Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Girella ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 9 anni fa

Cosa tieni in catene, cosa non lasci uscire alla luce del sole?

Aggiornamento:

Ahi ahi, Beyond, oggi leggerti è come stare davanti a uno specchio.

10 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Ormai più nulla.

    Niente catene, nessuna parte repressa, niente nel congelatore.

    è stato un processo lungo, doloroso, faticoso, a tratti infernale.

    Obbligato.

    Il problema è che non potevo fare altrimenti, ne avrei fatto volentieri a meno.

    Per anni ho convissuto con un dolore privo di forma che si allocava ora qui ora là, che mi faceva inciampare di continuo, ma non dichiarava mai il suo nome.

    Pesava al centro dello sterno.

    Mi seguiva come un'ombra.

    Ed era triste uscire dal cinema, stare con gli amici, bere una birra, sempre con questa scomoda presenza seduta accanto a me che non mi lasciava mai, nè di giorno nè di notte.

    Non aveva contorni definiti, nessuna forma, un magma indistinto che non mi faceva mangiare, dormire, respirare.

    Nonostante io cercassi di guardarlo in faccia con tutta me stessa non mostrava il suo volto.

    Poi ho trovato il modo, (per puro caso) e no, non è stato un spettacolo piacevole.

    Soprattutto perchè non immaginavo di essere abitata da una simile aberrazione della coscienza.

    Una specie di mostro.

    Lo so, sembra la solita chiacchiera becera, ritrita, "i mostri che abbiamo dentro" cantava gaber, un po' da salotto radical chic, (un altro po' di grignolino?) un po' da social netowork e molto da "Porta dell'anima" (non so se ti sei mai imbattuta di notte, in quello squilibrato di gabriele la porta e nella sua trasmissione delirante) l'ennesima apologia del viaggio interiore che dovrebbe (in teoria, figurarsi...) essere più affascinante di quello nel mondo. (stò cavolo, vojo annà a vedere l'aurora boreale, la s****a mentale la lascio ad altri)

    C'è stato un momento della mia vita in cui sono stata costretta a fare i conti con l'essere in catene, ed è stato terrificante.

    Sapere che si passa una vita intera con un mostro nello stomaco, che stà lì, mangia, dorme, bofonchia, e tu non ne immagini nemmeno l'esistenza non è affatto rassicurante.

    Ti toglie ogni forma di certezza.

    "Io dico, io penso, io faccio." (stò *****, tu non conti nulla)

    Dirige le tue azioni spesso e il giorno in cui decide che si è stufato ti disintegra.

    A volte più che incatenarlo gli dico di pazientare.

    C'è troppa gente per farlo venir fuori, gente che non capirebbe, ma di notte lo lascio libero e lui se ne va a guardare le stelle.

    ----------------------------

    @ Nickypuntoebasta e Marittimo

    Vi ringrazio tantissimo. ^^ (sono arrossita fino al midollo)

    Qualche volta ci ho pensato, ma ho desistito in fretta.

    I miei amici mi hanno guardato di traverso ogni volta che ho accennato alla cosa.

    Se insistevo iniziavano a roteare gli occhi come gli iguana...

    Non ho mai sentito un silenzio così rumoroso.

    Hai visto mai che girella partorisca l'answerciccio e io l'answerlibro.

    Sarete le prime persone a cui lo sottoporrò. (eccchec*** direte voi... :D)

    "Leggerti è un tenere il fiato per non disturbare le tue parole."

    Grazie davvero.

    Fonte/i: Alka-Seltzer? ^^
  • Anonimo
    9 anni fa

    I pensieri neri come la notte, pericolosissimi... si dimenano alla sola vista della luce.

    Meglio tenerli buoni, nell'ombra...

  • 9 anni fa

    Wow!

    Ho letto la risposta di @Beyond,

    a differenza di lei il mio mostriciattolo un nome ce l'ha

    so il giorno in cui la nostra convivenza è nata,

    non è un segreto la sua esistenza

    ma suppongo che i più pensino che e ne sia andato già da tempo

    invece pisola rannicchiato in un angolino della mia vita.

    @ Beyond:

    Hai mai pensato, se non l'hai già fatto,

    di dare alla tua anima il corpo di un libro?

    Leggerti è un tenere il fiato per non disturbare le tue parole.

    Complimenti.

  • 9 anni fa

    Carissima Girella, sono qui da 10 minuti che cerco di trovare le giuste parole per descrivere al meglio cosa ho dentro.... purtroppo non ci riesco =(

    Direi che è qualcosa di indescrivibile, qualcosa che mi tormenta e non lascia spazio alla felicità.

    Un giorno al momento lontano, sono sicuro che riuscirò a trovare il modo di scacciare fuori questa parte di me.....

    @Beyond the sea, non posso che unirmi al consiglio che ti ha dato "nickypuntoebasta".... che tecnica.... complimenti, scrivi davvero bene.

    Un saluto a tutti.

    Felice serata ^^

    marittimo

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    Ho un piccolo grande segreto che nessuno può sapere, non lo rivelerò neppure qui altrimenti non sarebbe più un segreto tenuto in catene che non lascio uscire alla luce del sole xD

  • 9 anni fa

    Niente: sono chiusa come le valve di un ostrica, anche se il giorno che mi aprirò, scoprirò che non avevo niente da far uscire alla luce del sole.

    Giusto forse un po' d' aria. . magari pure maleodorante!

    ):P

  •  
    Lv 7
    9 anni fa

    Un bel po' di pensieri e progetti. Escono a poco a poco solo con le persone che reputo veramente degne di sapere di me e sono veramente molto, molto poche. E nonostante questo, resta sempre qualcosina al buio!

    http://www.youtube.com/watch?v=92_fIZcFifI

  • 9 anni fa

    la parte di me che mi piace di piu'.

  • 9 anni fa

    Vincentina, la mia ombra, sinceramente siamo molto legate e ci tengo parecchio essendo l unica cosa capace di starmi ancora vicino

  • Anonimo
    9 anni fa

    cerco di barricarmi in casa il più possibile,con sto sole schifoso.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.