diventare vegetariana,mi piacerebbe, ma?

sono andata in un negozio biologico che vende tante cosine buone è sostitutivi ottimi della carne è del pesce, nn solo anche tante altre cosa buone che hai vegetariani fanno bn ma,purtroppo costano troppo x le mie tasche,cs posso mangiare x non avere carenze in nessun modo?cm posso fare?

8 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    il classico riso con mais piselli carote fagiolini, delizioso

    poi prendi dei legumi, li schiacci, fai un impasto con dell'aglio tritato, del prezzemolo o le spezie che meglio legano col legume specifico, se troppo liquido aggiungi del pangrattato già nell'impasto e comunque impani tutto nello stesso schiacciando a mo' di hamburger, soffriggi con carote sminuzzate e metti nel panino con le carote e l'olio riversati sopra l'"hamburger"

    il più semplice dei tortini: schiacci le patate e metti in una terrina oliata a mo' di timballo dopo averle lavorate con verdure a tuo piacimento: zucchine e carote, spinaci, cipolla o quello che ti piace e cospargi di pangrattato in superficie, quando si fa una bella crosta esce dal forno (180 gradi)

    panino con crema di noci, bruschette al pesto di rucola etc.

    una ricetta tradizionale estiva è: pasta con pomodori a pezzi, peperoni cotti al forno e sfilettati, prezzemolo, olive nere, pinoli e uva passa

    è buonissimo, si usano penne rigate o fusilli, piatto freddo o tiepido

    pasta sugo e olive nere

    pasta al sugo di basilico cui aggiungo gherigli di noci o lasagne al pesto di rucola

    parmigiana (senza formaggio)

    timballo di verdure: uno strato di melanzane e uno di zucchine e così via tagliate a fette con sugo in mezzo, morbido e gustosissimo

    sopra ci spolveri del pangrattato senza strutto o se ti piace una spolverata di arachidi (tritati)

    farinata o tortillas con verdure

    zuppe di legumi con farro o orzo o grano e altri cereali che trovi al supermercato

    prova la soia verde in legume, è molto buona

    pasta e zucchine

    timballo di patate: schiacci le patate, ci metti dentro le verdure che preferisci, vanno tutte bene con le patate, ad esempio spinaci e carote, oppure piselli e carote, impasti tutto, metti in una terrina oliata, in forno a 180 gradi per dieci minuti se non sbaglio, fino a che non fa una bella crosta in superficie

    puoi farla anche a frittata, così senza uova, se hai la pentola antiaderente, viene fantastica, solo quando ha la crosta puoi girarla

    se con le tue patate vien troppo morbido puoi aggiungere poca farina o meglio del pangrattato

    zucca fritta

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • .
    Lv 6
    8 anni fa

    Frutta, cereali, verdure e legumi, trovi tutto dal fruttivendolo, certo gli alimenti venduti in quei negozi come il seitan o il tempeh sono buonissimi però non necessariamente indispensabili, se poi vuoi diventare --vegetariana-- non dovresti neanche preoccuparti più di tanto, al massimo vai da un dietologo o fatti la dietà valutando i nutrienti degli alimenti a te accessibili.

    I miei migliori auguri per questa tua scelta.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 anni fa

    lascia perdere quelle cose, non fanno bene

    mangia cereali integrali, frutta, verdura e legumi

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 anni fa

    Non serve andare in quei negozi nè tantomeno cibarsi di quelle cose.

    Tutto ciò che serve sono frutta, verdura, cereali, semi, legumi.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • cindy
    Lv 4
    8 anni fa

    mangia tutto quello che Dio ci ha concesso senza discriminazioni!......un vegetale, un legume è pur sempre una vita come un animale.......

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    ti consiglio ti non farti guidare dal tuo medico o dietologo, prima di iniziare un altra dieta ti suggerisco di comprare vari libri sulla nutrizione e cercare di capire di più sull argomento e magari iscriverti a qualche forum dove puoi trovare persone che possono consigliarti e che hanno già intrapreso questo percorso da tanto tempo, l'esperienza può essere utile, i medici NO!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 anni fa

    sarebbe bene che impareresti l'italiano.

    comunque ricorda ke gli animali sono sottomssi e inferiori, per cui non ti devi fare problemi, mangiarli rende belli e importanti

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    innanzi tutto sarebbe opportuno che ti facessi consigliare dal tuo medico o da un dietologo, è importante essere sicuri di seguire una dieta a cui non manchi niente, e cambiare così radicalmente le abitudini a volte può portare a errori (anche involontari) che poi ti potrebbero dare anche problemi di salute. Queste cose sono soggettive, dipende dal tuo stile di vita/hobby/altezza/metabolismo ecc...quindi è meglio che te lo dica qualcuno che ti conosce e che se ne intende.

    Inoltre molti cibi considerati "per vegetariani" a volte è meglio non consumarli troppo, perchè potrebbero darti problemi a lungo andare (ad esempio il seitan che ha molte proteina contiene però un sacco di glutine, e potrebbe portare a qualche intolleranza o sfogo ecc.)

    Molti cibi li trovi anche in altri negozi più normali, tipo il commercio equo o alcuni supermercati, dove costano un po' meno.

    Come ad esempio tutti i cereali e i legumi. Ti consiglio di ampliare la varietà di questi cibi, tipo quinoa, amaranto, miglio, orzo ecc. sono ottimi. Esistono un sacco di tipi diversi di fagioli, lenticchie ceci ed altri legumi.

    Se intendi continuare a mangiare latte e/o suoi derivati e/o uova, sarà più facile non avere carenze di proteine ecc. ma assicurati che non siano da coltivazioni o allevamenti intensivi o cose così.

    se la tua scelta è dovuta anche a motivi etici verso gli animali e l'ambiente, bada che anche la frutta e verdura che mangi siano di stagione, e non vengano da lontano, e possibilmente senza pesticidi ecc. in quanto anche se sono vegetali fanno pari danno all'ambiente e agli animali vicini oltre che alla salute.

    se vai su qualche sito o forum specifico troverai molte persone con cui parlare e molte idee, su google se ne trovano molti

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.