Sicurezza Poste Italiane.?

Volevo Sapere, esiste una polizza assicurativa che offre l'azienda Poste Italiane S.P.A. X tutelare i propri risparmi x chi ha come me tutto con loro, ovvero libretto postale, Carte di Credito e Prepagate e ContoCorrente in più il Lettore Bancoposta? Chiedo xkè non è che mi senta poi così sicuro nell'effettuare transizioni on line sopratutto con il Lettore Bancoposta visto che poi così sicuro sicuro non è.. Ho letto parecchie testimonianze le quali sostenevano il fatto che una volta utilizzato il Lettore si son trovate con il conto prosciugato!! Ora guai al mondo mi capitesse una cosa del genere!! Ma c'è il modo di assicurare il proprio denaro con loro, in modo che venga rimborsato tutto al 100% xkè non si mai sapere... Grazie a tutti.

Aggiornamento:

L'ho fatto e non esistono polizze contro il Pishing.. Comunque ecco qui le testimonianze nei commenti di questo link:

http://www.zerospese.org/banche/banco-posta-truffe...

1 risposta

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Devi rivolgerti al consulente finanziario dell'Ufficio Postale dove hai aperto il conto per sapere se hanno delle polizze che rispondono alle tue esigenze.

    Ora per curiosità, anch'io sono un correntista postale, e in merito ai tuoi dubbi circa la sicurezza dei movimenti disposti online, io mi sono trovato bene con questa soluzione. Sia chiaro che con questa mia opinione personale non voglio sfidare i malintenzionati, ma mi piacerebbe leggere le testimonianze negative che conosci, giusto per mia informazione. Potresti pubblicare i link alle testimonianze che citi?

    Grazie.

    Aldo.

    --------------------------------

    Ti ringrazio per la pubblicazione del link. Ho letto e sono rimasto scioccato dalla grande quantità delle segnalazioni. Ma alla fine della lettura, dico anche che la maggior parte delle segnalazioni riguardano la carta postepay, che si comporta come una carta di credito e quindi è soggetta ai furti proprio come viene segnalato. Mentre i furti ai danni dei conti correnti da quando viene distribuito il Lettore sono pochi.

    La cosa veramente brutta (e sbagliata) qui è che la poste italiane si lava le mani nei confronti dei propri clienti truffati. Secondo me perché si sentono fortemente favorito e in vantaggio rispetto a tutte le banche, di avere istituito la carta più usata da tutti e di avere il numero di sportelli disseminati in tutto il territorio nazionale. Anch'io sono stato stregato da questi vantaggi: ho il conto e la carta, e sfrutto al massimo l'homebanking per ogni tipo di pagamento possibile. E per fortuna mia, finora non ho subito truffe.

    Riguardo alle banche invece sento dire da più persone che trattano meglio i propri clienti. Tutti i casi di truffe (o anche errori di addebito) sulle carte che ho sentito sono stati completamente rimborsati senza particolari difficoltà.

    Beh, ora che ti posso dire? Teniamo ci bassa la giacenza sia nel conto, sia nella carta, per limitare i danni quando ci vengono a far visita. Oppure chiudiamo tutto con la posta e ci rivolgiamo alle banche.

    ciao!

    Aldo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.