Lettino "fai da te" per mio figlio?

Salve a tutti. Da un po' di tempo avevo in mente di "fabbricare" da solo un lettino per mio figlio che ha da poco compiuto 10 mesi. Siccome sta crescendo non vorrei fargli un lettino che dura qualche mese e poi va messo da parte. Vorrei, invece, un lettino di dimensioni più grandi, ma comunque adeguate, in modo che potrà usarlo fino a qualche anno di età. Il mio problema è che ho poca esperienza nel campo della falegnameria. So che sarebbe più comodo comprare un lettino già bello e fatto, però volevo realizzarlo io per una soddisfazione personale e perchè in questo modo sento di fare qualcosa di concreto per mio figlio. Potete, quindi, suggerirmi qualche sito in cui spiegano come fare, passo passo, per costruirla? Altrimenti potete dirmi stesso voi quali pezzi comprare e come fare. Desidererei anche che ci fossero delle sponde, in modo da essere più sicura siccome il piccolo si agita molto

5 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Se vuoi la soddisfazione di farlo, devi fare da solo. Se compri i pezzi già tagliati e la soddisfazione sta solo nell'assemblarli, allora puoi comprare un lettino da ikea e limitarti a verniciarlo, così sarebbe comunque personalizzato.

    Parti prendendo carta e penna e butta giù un disegno di come ti piacerebbe. Io per esempio potrei immaginarmi la testata a forma di nuvola con sopra scritto il suo nome. Oppure se hai voglia di perderci un pò più tempo, potresti farla a forma di castello (ovviamente poi da colorare e occhio a non fare forme appuntite).

    Le sponde devi necessariamente metterle, per ora è ancora piccolo. Stai molto attento ad intagliare i pezzi in modo da fare un lettino sicuro. Sponde troppo larghe lasciano passare la testolina, troppo strette fanno incastrare le braccia e le gambe. Prendi come campione un lettino vero per prendere le misure e ovviamente anche un materassino, al quale devi comunque sempre far riferimento.

    Poi devi armarti di seghetto alternativo, levigatrice, avvitatore, viti e carta vetrata.

    Una volta riportato il disegno su una tavola di multistrato (lo trovi dal falegname) cominci a tagliare e levigare. Ti consiglio di verniciarlo prima di assemblarlo, al limite a lavoro finito puoi passare una goccia di smalto sulle viti per coprirle.

    Per le sponde e la testata basta il multistrato da 1 cm, per le gambe e per le doghe chiedi al falegname quale legno sia più adatto.

    Hai avuto un'idea bellissima, non perderti d'animo, perchè credo che verrà stupendo!

    P.S. Per riportare un disegno sul legno (per esempio per la testata), stampa quello che ti piace su un foglio, e trasferiscilo sulla superficie del legno ripassando i contorni con sotto la carta carbone. E' facile e veloce!

    Come ti ha scritto giustamente anche Pico, mi raccomando, solo colori atossici. Sono perfetti quelli ad acqua.

    Buon lavoro!

    _______________

    Guarda come sarebbero carine le testate con questi disegni, magari per non fare le punte delle torri il castello lo disegni in mezzo alla testata, senza ritagliarlo, e sopra disegni un arcobaleno con scritto il suo nome:

    http://www.google.it/imgres?hl=it&rls=com.microsof...

    http://www.google.it/imgres?hl=it&rls=com.microsof...

    http://www.google.it/imgres?hl=it&rls=com.microsof...

    Se devi fare un ritaglio dentro ad una tavola, buca il legno prima con il trapano, e quando la lama del seghetto alternativo entrerà senza difficoltà, allora potrai cominciare a tagliare l'interno.

    _______________

    AHAHAHA PICO.... IO ADORO ARMEGGIARE....!!! Mi faccio un sacco di cose da sola e mi piace molto. Adesso sono dietro al riverniciare persiane e finestre a casa, guarda, questo è l'ultimo lavoretto (ma è proprio una stupidata) che ho fatto per la mia postazione di lavoro....!!! Erano tutte o troppo grandi.... o troppo piccole.... alla fine ho preso il necessario e me la sono fatta come piaceva a me!

    http://www.flickr.com/photos/mariangelacocucci/778...

    Non sono brava, ma me la cavo.

  • 8 anni fa

    puoi tranquillamente farlo da te!

    calcola che devi rivolgerti da un falegname per farti consigliare il legno adatto,(stagionato ecc,)

    puoi farti tagliare il tutto in kit dal falegnanme stesso(se non possiedi troncatrici elettrich(con squadri e falsi squadri)

    hai bisogno di un semplice avvitatore,metttere qualche vite in piu'(consigliato),

    fare MOLTA ATTENZIONE che fra una sbarra e l'altra non ci sia lo spazio perche' il pupo possa infilare la testa,quindi una sbarra ogni 8/10 cm,

    naturalmente trattare il legno(che sia prima o dopo montato) con impregnanti o vernici assolutamente ad acqua (e atossici)

    farlo riposare per un bel po' per via degli odori dei prodotti che userai, (che anche se atossici, nonj puoi infilare subito il bimbo!)

    le ruote le trovi ed e facilissimo metterle(ti consiglio quelle con i freni,come del resto anno i freni quelle in commercio),

    se lo preferisci ovale(il lettino)allora qui ci vuole davvero un falegname che ti dia la sagoma prioonta(diversamente se lo fai rettangolare ,che se hai gli attrezzi puo' anche non servire iul falegname,)

    insomma,difficile non e, ma un po' di pratica e di attrezzi ci vogliono!

    se hai bisogno di altro(magari qualcosa mi e sfuggita), chiedi! io lavoro anche il legno ed ho tutta l'attrezzatura, ma non posso fare di piu che scriverti tutto cio'!

    non posso dirti acquistalo gia bello e fatto,se mi parli di soddisfazione personale, ma mal che vada pazienza! ho fatto unj po'ì di lavoretti amio figlio in legno(una casettabella grande e da tenere in veranda(e lui ne va matto) , dei giochini come trenini,pupazzetti ecc con il tornio ecc. ma son 30 anni che sto' nel settore, e riesco a cavarmela! in piu' amo il legno perche' anche dalle pedane (pallet) schifose e rovinatissime fai rinascere qualcosa di utile o bello(faccio iul presepe con quelle pedane ! le varie cose tipo negozi dell'epoca e tutto con il seghetto alternativo! il legno e magico per me!

    in ogni modo se vai in crisi, magari l'acquisti dall'ikea e la monti da te e perlomeno avrai una parte di soddisfazione personale! ti capisco perche' sono peggio di te! ciao e auguri, e scusa per qualche errore):

    Fonte/i: gloria,complimenti per la tua risposta, e grazie per la tua osservazione sulle vernici atossiche! devo solo aggiungere di fare la MASSIMA ATTENZIONE NELL'USARE TRONCATRICI E SEGHETTI ALTERNATIVI! PURTROPPO IN 30 ANNI, HO VISTO(PER FORTUNA POCHISSIME VOLTE) COSE POCO PIACEVOLI QUANDO SONO STATI USATI QUESTI ATTREZZI DA PERSONE INESPERTE! NON METTERE MAI LA MANO AVANTI AL SEGHETTO ALTERNATIVO(PER MANTENERE IL PEZZO), MA SEMPRE DIETRO! QUESTO ATTREZZO, SEMBRA INNOCUO, MA SE NON LO SI SA' USARE E PEROICOLOSO! non mi sfiora di mettere ansia all'utente che vuole farsi il lettino, ma per DOVERE E PER ESPERIENZA dovevo aggiungere il dettaglio! gloria, se ho bisogno di un operaio so' a chi rivolgermi! gloria che dirti, brava! certo il contenuto e molto piu' bello! mi tocca rifarti i complimenti, e dire che forse io dovrei essere il tuo operaio,viste le tue abilita'! ciao
  • 8 anni fa

    Scusa, non so aiutarti, ma che bella idea che hai avuto, complimenti!!

  • ?
    Lv 4
    4 anni fa

    Se sei in cerca di consigi per rimanere incinta velocemente prova a seguire questo programma online http://GravidanzaMiracolosa.netint.info/?FM5S

    In una donna, la probabilità di concepire un figlio rimane relativamente uguale da un ciclo all’altro, ma generalmente è maggiore nei primi mesi di rapporti non protetti e tende poi a diminuire in modo graduale

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    8 anni fa

    PRENDI DELLA COLLA VINILICA E SEGUI ART ATTACK!

    Fonte/i: GIOVANNI MUCCIACCIA
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.