zanzi ha chiesto in Animali da compagniaRettili · 9 anni fa

trachemys scripta troosti!!!! 5 stelle!!!?

salve a tutti ho fatto da poco un laghetto in giardino circolare profondo 70 cm e di raggio 90 cm. è grosso!!! ho comprato 6 trachemys scripta grosse come una noce ma ho guardato le foto su internet e le scripta scripta sono totalmente diverse da quelle che quel crucco del negozio mi ha spacciato per scripta scripta!! possibili troostii???hanno molti puntini neri sotto sulla pancia! non hanno le "orecchie" rosse come le elegans! ma non sarebbero vietate in commercio?? mi potete dire cosa mangiano? potete mettere le foto delle baby di troostii e di scripta scripta grazie a tutti in anticipo!!! :)

Aggiornamento:

non seguirò una dieta a base di pane e prosciutti con frittelle fritte. morirà tra poco fidati

2 risposte

Classificazione
  • Deroy!
    Lv 6
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Oh my ggooooooddddddddddddddd......... quando ho letto non volevo crederci... FOCACCE FRITTE!!!??????????!!!!!!!! Povera bestia, morirà fra dolori atroci...

    LE TARTARUGHE D'ACQUA SI NUTRONO DI PESCE. In natura dove trovano wurstel, prosciutti, frittelle e pane? Bah...

    Veniamo a noi.

    Può benissimo darsi che si tratti di Trachemys Scripta Troostii. La cosa non sarebbe nemmeno molto rara... Non ti devi preoccupare, tanto tutte le Trachemys vanno trattate nello stesso identico modo.

    Le troostii non sono vietate in commercio. Le uniche ad essere "vietate" (ma così non è perché i balordi le vendono comunque) sono le Scripta Elegans, tutte le altre sono in libera vendita. Per quanto riguarda i punti neri sul piastrone, sono indifferenti. Sono esattamente come i nei per noi, non hanno valore interpretativo. Vi sono tartarughe che sono piene e tartarughe che quasi non ne hanno.

    Trachemys Scripta Elegans --> http://img13.imageshack.us/img13/4500/redearfinal....

    Trachemys Scripta Scripta --> http://www.vente-animaux.com/images/annonce/30-04-...

    Trachemys Scripta Troostii --> http://www.aaeweb.net/images/T.s.troostii%2002.jpg

    Alimentazione Trachemys da 0 a 3 anni è -->

    Il cibo base dev'essere pesce crudo. Solo il pesce crudo (con le interiora e le ossa) contiene le vitamine base per l'alimentazione di questi animali.

    Ci sono tanti tipi di pesce che puoi dare... prediligi pesci d'acqua dolce come: latterini, alborelle, trote, tinca, carpa etc. Ma va bene anche pesce di mare (sebbene non nelle stesse quantità di quello di lago, perché è più difficile da digerire e potrebbe contenere dei microparassiti dannosi per i rettili). Pesce di mare come: totani, polipi, cefalo, sardine (come snack perché sono pesanti!), merluzzo, orata...

    Insomma, fai come faccio io, un giorno vai dal pescivendolo, compri un chilo o mezzo chilo di pesce misto, e lo congeli in ordine. Quando devono mangiare tiri fuori un paio di pesciolini (o pezzi di pesce), li scongeli e glieli dai.

    Meglio non dare loro insalata (a meno che non sia scarola o insalata romana) in quanto essa può dare coliche, non contiene nutrimenti per i rettili e quindi anche se è gradita, può far male.

    Prendiligi: (crudi) tarassaco, cicoria, radicchio, basilico, zucchina, trifoglio, foglie di cavolo, tutte le verdure a foglia larga, quelle amare vengono gradite!

    Le tartarughe lasciate in libertà mangiano anche un po' d'erba quando capita, per cui se ogni tanto gli allunghi qualche filo difficilmente lo disdegneranno.

    Le seguenti verdure possono essere date se leggermente bollite: carota, piselli, lenticchie, fave.

    Poco: aglio, cavolo/broccoli, peperoni...

    Gradiscono tutte le piante acquatiche di acqua dolce, ma se gliele dai fai attenzione che non siano velenose. Adorano le alghe.

    Se vuoi evitare di comprare mangimi vitaminizzati o vitamine, una volta al mese o una volta ogni 2/3 mesi compra del fegato crudo e dagliene un po'. Esso contiene molte vitamine e quindi le fa crescere sane (ma anche senza, se nutrite con alimenti freschi e crudi, non hanno bisogno di vitamine aggiunte).

    I gamberetti secchi (ossia solo chitina, che è una proteina complessa) non vanno dati, meglio non darli nemmeno come snack. Potranno essere dati lontano dalla crescita (quando avrà superato i 10 anni) e solo come snack.

    Da 0 a 3 anni è bene dare una quantità di cibo pari alla grandezza della testa della tartaruga 1 volta al giorno tutti i giorni (non di più né di meno).

    Ti suggerisco di nutrirle al mattino altrimenti la sera diventano iperattive e non digeriscono bene.

    Qui trovi una domanda dove spiego dettagliatamente la dieta giorno per giorno delle tartarughe d'acqua a seconda della loro età --> http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Ah...

    Questo è un link che tratta di tutti i cibi di cui possono nutrirsi le tartarughe, a seconda che siano cibi che vanno dati cotti, crudi, sbollentati etc. A fianco ai cibi troverai anche la frequenza settimanale con cui li puoi somministrare --> http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Ao...

    Qui trovi i vari modi con cui puoi somministrare l'osso di seppia, sappi inoltre che se hanno meno di un anno potrai darlo anche grattugiandolo sopra al pesce prima di alimentarle --> http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Ao...

    Ricordati che se sono così piccole non è bene lasciarle già in laghetto, e che non devono fare il letargo prima dei 4 anni d'età, quindi d'inverno dovrai tenerle in casa con riscaldatore e lampada a raggi uvb.

    Tutto chiaro? Ciao!

  • 9 anni fa

    io ne ho una (troostii) che adesso è grande e di solito mangia gamberetti, mangime x tartarughe, pesce, wurstel, prosciutto (cotto e crudo), focaccine integrali fritte e altro, sono vietate in commercio

    ciao

    Fonte/i: la mia tartaruga
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.