Cerco un veterinario o qualxuno k ha avuto a k fare con cuccioli.di gattino?

ho un gattino di circa 2settimane. gli abbiamo comprato una tettarella x dargli il latte. 3 volte al giorno di latte va bene? inoltre cosa dovrei fare. il gattino e' stato abbandonato da sua mamma. ditemi tt quello k devo ancora fare.grazie.

4 risposte

Classificazione
  • viola
    Lv 7
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Non tutti hanno sotto mano il latte in polvere per gattini.

    Allora fa cosi.

    1) mezza tazza di latte di mucca fresco intero + due cucchiai di acqua + 3 cucchiaini di panna fresca + due cucchiaini di rosso d'uovo, senza filamenti, mescola bene

    devi derglielo tiepido, con una siringa e non col biberon (difficile da trovare e spesso funziona male)

    prendi una siringa da 2,5 cc e butta via l'ago

    la riempi e delicatamente spingi in bocca, se il gattino sta abbastanza bene ed è vitale già dalla seconda terza volta lo prenderà da solo e si metterà a succhiare, ma se è debole non ce la fa, ed ecco la funzione della siringa, puoi spingere piano piano per aiutarlo

    2) l'allattamento va fatto circa ogni due ore, tu cerca di essere regolare all'inizio, ma più avanti è meno importante, considera che la mamma va a caccia e non ha il cronometro in tasca

    3) contemporaneamente devi occuparti del gattino

    tutto il suo organismo è immaturo e in particolare l'apparato digerente

    devi massaggiarlo moltissimo sullo stomaco e pancino: questo aiuta meccanicamente il passaggio del cibo ma stimola anche lo sviluppo

    inoltre i gattini non sono capaci di fare pipi e popo da soli, sempre per via del fatto che tutto l'apparato `immaturo.

    La mamma li stimola leccandoli, tu puoi prendere una garza pulita e bagnata con acqua tiepida e massaggiare i genitali e l'ano con delicatezza ma con decisione.

    se il gattino è stato troppo tempo senza mangiare può darsi che il cibo si sia fermato lungo il tratto intestinale e le mucose degli sfinteri siano troppo asciutte. prova a bagnarle e massaggiarle con olio di oliva. se non basta ci vuole un piccolissimo microclisma che lubrifichi anche internamente.

    Se tutto l'apparato digerente si è in parte atrofizzato, dovrai trovare tutta la tua pazienza (e un bravo veterinario) che gli dia delle cose per bocca che a poco a poco ripristinino tutte le funzioni.

    Fatto questo, sei un campione.

    Prosegui fino a un mese di età e poi torna qui per chiedere per lo svezzamento ;-)

    PS come vedi, latte di mucca si, ma con grossi aggiustamenti!

    LATE DI MUCCA DA SOLO MAI!!!

    Fonte/i: allevatrice professionista iscritta
  • Il latte vaccino è VELENO, devi comprare quello in polvere apposito per i gattini, e darglielo ogni DUE ORE, non tre volte al giorno.... quello muore di fame poverino!

    Se è stato abbandonato dalla mamma è perchè probabilmente è malato, contatta un veterinario e portalo a farglielo vedere.

    Nel frattempo tienilo in una scatola al caldo e aiutalo a fare i bisogni, stimolando le parti intime con della carta inumidita.

  • 8 anni fa

    Assolutamente no!niente latte di mucca,ma solo quello in polvere comprato in farmacia x gatti piccoli..devi nutrirlo ogni due o tre ore,anche di notte o morirà! Inoltre dopo ogni pasto devi massaggiargli i genitali con della carta bagnata e ruvida(come la lingua di mamma gatta) mi raccomando,chiama subito un veterinario perché i gatti piccoli sono fragilissimi

    Fonte/i: Esperienza con gatte e cuccioli
  • ?
    Lv 6
    8 anni fa

    No, non v bene affatto!

    Ti metto qua il link a una guida molto precisa su come comportarsi con dei gattini così piccoli ti consiglio di leggerla subito e metterla in pratica perchè sennò ho paura che questo gattino non sopravviverà... è inutile che ti riscrivo tutto, meglio che leggi direttamente l'originale che è stato scritto da una persona esperta che conosco e che ha salvato molti gattini così piccoli:

    http://www.micimiao.it/gattini_soccorso.htm

    Poi è indispensabile che lo fai vedere a un veterinario il prima possibile, ma mi raccomando leggi la guida che ti spiega cosa dargli da mangiare (il latte da solo è inutile!), come tenerlo al caldo, come stimolarlo per i bisogni sennò ti muore di blocco intestinale e compra l'antibiotico descritto nella guida che è fondamentale. Se ti attieni alle istruzioni con cura e lo fai vedere a un veterinario, il micino ce la farà!

    Fonte/i: esperienza personale
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.