Maci ha chiesto in Animali da compagniaCani · 8 anni fa

TRASPORTINO MIGLIORE...?

Salve, visti i miei viaggi in montagna e numerosi picnic in zone esclusivamente naturali vorrei portare alcune volte anche la mia "piccola" cavia. Adora scorrazzare per i prati e devo tenerla al guinzaglio o se la da a gambe, strano perchè in casa viene chiamata "mattonella" perchè non si muove mai.

Il mio dilemma è questo: quale trasportino è meglio?

Quelli in plastica, per esempio questo: http://www.zooplus.it/shop/cani/accessori_viaggio_... sarebbe troppo caldo? Lo terrei sempre all'ombra, ovviamente, ma non vorrei che a fine giornata la sua casa diventasse inabitabile.

Ho pensato anche a qualcosa del genere: http://www.zooplus.it/shop/cani/accessori_viaggio_... ma mi preoccupa il fatto del lavaggio. Ovviamente si sporcherà dentro e dovrei lavarlo ogni volta!

Oppure: http://www.zooplus.it/shop/cani/accessori_viaggio_... dove metterei un tappetino e sopra tanta paglia, in modo da dover pulire solo quello una volta rientrati a casa.

Consigli? In fatto di caldo, lavaggio e comodità qual'è meglio? Specifico che comprerò proprio nel sito indicato, quindi se ne vedete alcune "utilizzabili" nel mio caso, segnalatemele (; grazie mille

PS. Scusate se non parlo di cani, ma credo che voi sappiate meglio della sezione "roditori" sui trasportini!

3 risposte

Classificazione
  • Giulia
    Lv 7
    8 anni fa
    Risposta preferita

    io sceglierei quello in plastica.

    per il mio cane ho quello in tela, ma solo per motivi di spazio, il bagagliaio della macchina è troppo piccolo e non ce ne stava manco uno, quindi ho dovuto trovare un trasportino da mettere sul sedile dietro, e ce n'erano solo in tela. il cane ci soffre molto il caldo, secondo me per il fattore clima è meglio quello in plastica. magari ai finestrini metti le tendine parasole per non fargli arrivare direttamente il sole, io le uso sul vetro del bagagliaio quando ci lascio il cane sciolto.

    mi pare meglio anche per la pulizia. me ne accorgo anche io che lo uso per il cane, immagino con una cavia. quello in tela va lavato, io ci metto un lenzuolo dentro per poter lavare solo quello, dalla bava e altri liquidi schifosi, ma per i peli che volano ovunque è un problema lo stesso. con quello in plastica basta passare uno straccio e hai finito.

    quello in vimini anche a me pare la soluzione più scomoda. non ne so molto di cavie, ma avevo un coniglietto, e tutto ciò che era in vimini o legno, veniva distrutto sistematicamente, con molta cura. non so se anche le cavie rosicchiano, ma essendo roditori....

  • 8 anni fa

    io ho comprato qualche mese fa il trasportino in plastica propri da quel sito e devo dire che e molto pratico... pero anche quello in stoffa non è brutto. ti sconsiglio quello in vimini...

  • Quello in vimini mi sembra il meno pratico, io opterei per quello rigido (ha la comodità dell'abbeveratoio) o per quello semirigido in stoffa, che hanno entrambi misure accettabili per le maggior parte delle compagnie aeree che accettano animali, semmai un giorno dovessi viaggiare in aereo.

    Io li ho di entrambi i tipi per il mio cane: predilige quello rigido (lo sente più robusto), che però è anche più pesante, conviene mettere una tracollina e portarlo a spalla (ma inevitabilmente, se non ti aiuti con un braccio, il trasportino starà un po' di traverso). Quello morbido è sicuramente più versatile per peso e spazio effettivo, visto che si può allargare, ma dal mio cane è percepito meno sicuro, ci sta meno volentieri.

    Saluta la mattonella :D

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.