Vorrei acquistare un coniglietto nano.. dove mi conviene comprarlo e come faccio a riconoscere che sia nano?

Avrei bisogno di alcune informazioni riguardo i coniglietti nani, l'alimentazione e come dovrei tenerli in casa.. ne vorrei uno , magari un testa di leone ( questa razza è nana di suo o esistono conigli testa di leone che diventano giganti? ) purtroppo non posso tenerne uno grande in casa , perchè non ho spazio..

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao!

    1)Allora,io ti consiglio di adottarne uno...Comunque se lo vuoi comprare,ci sono buonissimi allevamenti in genere in tutte le province oppure (+ raramente) in tutte le città.

    2)Si capisce che è nano dalle orecchie..Devono essere corte circa 5 o 6 cm,dalle zampette..Non deve avere piedoni!E infine dal peso!Il coniglio nano deve pesare circa 1 kg da adulti...(testa di leone 1kg e 200...)

    3)Alimentazione

    IL FIENO CONSUMO QUOTIDIANO ABBONDANTE

    E' fondamentale nell'alimentazione quotidiana del coniglio.

    Deve essere verde, profumato e privo di polveri e muffe. Inoltre per i conigli adulti è preferibile che contenga poca erba medica ricca di calcio, mentre questa può essere data a volontà ai cuccioli in crescita.

    Attenzione alle muffe nei fieni che sono tossiche, controllare sempre aspetto e odore.

    DOVE TROVARLO:

    Se ne avete la possibilità è molto conveniente prendere il fieno da un contadino (che non usi prodotti chimici), costa MOLTO MENO ed è più buono, l'ideale è il fieno misto per cavalli.

    COME SOMMINISTRARLO:

    Mettetelo nelle casettine della lettiera verrà usato sia come fondo che come cibo, mentre i conigli fanno pupù amano mangiare il fieno. Per invogliare il coniglio a mangiare più fieno disponetelo nei cestini nei punti di casa dove preferisce stare.

    QUANTITA':

    Deve essere fornito ogni giorno in quantità illimitata.

    Ogni giorno buttate il fieno vecchio, e aggiungetene di nuovo perchè il coniglio dopo averlo calpestato non lo mangerà più.

    Verdure

    Lista VERDURE:

    Tutte le verdure elencate sono da dare al coniglio con degli accorgimenti per alcune.

    Una dieta varia e mista è molto importante!

    carote

    catalogna

    indivia belga

    finocchio

    peperoni

    radicchio rosso

    sedano

    zucca

    zucchine (di solito sono poco apprezzate)

    Verdure ricche di ossalati di calcio.

    Se il coniglio ha problemi di calcoli o sabbia vescicale moderarne la somministrazione:

    alfalfa (erba medica)

    basilico

    bietola erbetta (coste)

    broccoli

    cavoli

    cicorie

    cime di carota

    menta

    prezzemolo

    rape

    ravanelli

    rucola

    spinaci

    tarassaco

    trifoglio

    verza

    Verdure molto acquose possono causare in alcuni conigli feci molli o diarrea, da somministrare con moderazione:

    cetrioli

    pomodori (togliere le foglie, piccioli e i fusti sono tossici)

    Verdure che possono causare fermentazione e problemi intestinali, da somministrare con moderazione (1 volta a settimana) e in quantità limitata:

    broccoli

    cavoli

    cavolfiori

    lattughe (attenzione in particolare all'iceberg)

    verze

    Erbe aromatiche commestibili:

    aneto

    anice - Pimpinella anisum

    basilico

    cerfoglio

    coriandolo

    dragoncello

    erba cipollina

    finocchietto

    maggiorana

    melissa

    menta

    mirto

    origano

    rosmarino

    salvia

    santoreggia

    timo

    Frutta(1 o 2 volte al giorno!!!)

    ananas

    albicocca

    arancia

    anguria

    banana

    ciliegie (senza nocciolo)

    fragole

    mandarino

    mela (senza semi)

    melone

    mirtilli

    pera

    pesca

    kiwi

    uva (senza semi)

    In Casa:

    attenzione ai fili!

  • 8 anni fa

    ciao io sono una grande esperta di conigli visto ke ne ho avuto davvero tanti e di tante razze, li adoro e penso sempre come prima cosa al loro benessere. il coniglio è un ottimo animale da compagnia e li puoi acquistare in un negozio di animali o puoi informarti se magari conosci qualcuno ke li alleva.. in qualsiasi caso devi stare attenta ke il coniglio non sia stato tolto troppo presto alla madre perchè ne soffrirebbe e devi guardare le orecchiette infatti queste devono essere davvero piccolette mentre invece nei coniglietti normali anke se sono ancora cuccioli le orecchie tendono sempre ad essere lunghette. per quanto riguarda il coniglietto a testa di leone devi sapere ke è un coniglio abbastanza impegnativo perchè lo devi pettinare praticamente ogni giorno per evitare ke gli si formino nodi e veri e propri agglomerati di peli tutti annodati ke oltre ad essere brutti da vedere sono anke fastidiosissimi per lui per la sua pulizia. i conigli testa di leone si potresti trovarli anke nani dipende se chi lo vende è onesto però tu in ogni caso guarda le orecchie e la forma un pò in generale del coniglio ke sara un pò più tondeggiante rispetto alla forma dei conigli grandi ke hanno la forma leggermente allungata.

    in alternativa al coniglio testa di leone c'è il coniglio lana d'angora (io ne possiedo due di questa razza) ke ha i peli lunghetti in tutto il corpo e una crestina in testa. sono morbidissimi e però vanno spzzolati spesso ti ripeto.

    il coniglio puoi tenerlo in una gabbietta non troppo piccola e dovresti farlo camminare spesso perchè soffre sempre chiuso in gabbia poi loro hanno una gran voglia di esplorare il nuovo ambiente.

    se non hai un cortile e dovrai farlo passeggiare dentro casa devi dare attenzione ai fili della corrente perchè loro rosicchiano tutto e quelli gli piacciono davvero tanto.

    l'alimentazione deve essere un pò vaga io compro il mangime costituito da frutta secca e vitamine ma puoi dargli fieno, frutta fresca, verdure e una volta ogni tanto anke pane duro. l'importante è ke non gli dai da mangiare cioccolato e ovviamente carne.spero la mia risposta sia esaustiva buona fortuna con il tuo coniglietto =)

  • 8 anni fa

    vai su http://www.ziprar.com/ troverai tt quello di cui hai bisogno :)

  • 8 anni fa

    ecco alcuni siti dove addottarlo e saperne di piu' su di loro :

    aaeconigli.it

    lavocedeiconigli.it

    lacollinadeiconigli.it

    ecco alcuni libri che ho letto:

    voglio un coniglio

    cosa vogliono i conigli

    conigli nani-sani e felici

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.