fran85 ha chiesto in SaluteDieta e fitness · 8 anni fa

Ginnastica a casa, consigli?

In questo periodo sto facendo una vita molto sedentaria e non ce la faccio più. Ahimè non ho lavoro ora come ora, quindi neanche soldi per iscrivermi in palestra o in piscina. Vorrei andare a correre ma viste le temperature estive mi piacerebbe fare anche esercizi a casa da aggiungere alla corsa.

Peso 83kg e sono alta 1.72cm... sono decisamente sovrappeso. Da ragazzina facevo nuoto agonistico. Sto iniziando una dieta che mi ha dato la nutrizionista ma necessito anche di rassodare i muscoli. Specialmente i pettorali dato che ho il seno molto grosso (una 6°) che mi pesa molto sulle spalle (il reggiseno mi **** letteralmente le spalle, non ce la faccio più)... e mi servirebbe anche rassodare pancia e fianchi perchè tengo ad ingrassare sulla CIAMBELLA...e anche le braccia.

Qualcuno può aiutarmi seriamente? :) Ovviamente appena avrò lavoro mi segnerò in palestra, è solo una cosa momentanea.

Ps. Per chi metterà commenti sgradevoli o battutacce sulla mia forma fisica, non mi interessa... mi farò una bella risata e basta. ^__^

7 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Se un tempo hai fatto dello sport agonistico, i tuoi allenatori non ti facevano mai far esercizii ginnici oltre a nuotare? Non è una domanda retorica, io non so come si alleni una nuotatrice.

    Prova a richiamar alla mente gli esercizii a corpo libero che ti facevano far a scuola nei corsi di educazione fisica: per cominciar a rimobilitar il corpo e tonificar un poco sono di solito assai buoni: saltelli (ve ne sono cento varianti possibili gl'insegnanti di ginnastica lo sanno), rotazioni e torsioni del busto, allungamenti, flessioni del busto, robe simili. Dopo qualche settimana (per esempio, prima settimana 20 o 25 minuti di ginnastica dolce a giorni alterni, seconda settimana idem ma due giorni si ed uno no, terza settimana 5 giorni d'esercizio 2 di riposo, la quarta lo stesso ma più ripetizioni arrivando a 30 minuti od anche 35) il tuo corpo dovrebb'essere pronto per sforzi più energici.

    Allora, per braccia e pettorali ci sono le rotazioni sia a braccia tese sia a braccia flesse, flessioni ed estensioni delle braccia, slanci delle braccia in alto; potresti effettuarle con dei pesi (uno o due chili) e se non puoi permetterteli, con delle bottiglie piene d'acqua in loro luogo. I pesi costano poco di solito, si trovano anche in certi grandi magazzini benchè non tutti.

    Indi, eccellenti per pettorali e braccia, le flessioni sulle braccia, sia di fronte sia di schiena. Idealmente una donna in salute intorno ai 20 o 30 anni dovrebbe pervenir a farne 20 di seguito ma se prima di raggiungere l'ideale ci metti del tempo non devi scoraggiarti, si comincerà forse con sole 5 di fila e poi si aumenta poco a poco. Sempre idealmente farne tre serie al giorno aiuterebbe a progredire bruciando calorie ma al principio anche una serie sarebbe cosa buona.

    Se disponessi di pesi potresti disporti supina braccia aperte come in croce con un peso in ogni mano e sollevarli a braccia tese, un altro sottogruppo di muscoli pettorali lavorerebbe, di nuovo anche delle bottiglie d'acqua sarebbero un surrogato passabile.

    Per gli addominali esiste l'imbarazzo della scelta: sforbiciate delle gambe in verticale ed in orizzontale, rotazioni delle gambe, tenendo sempre il capo sollevato dal suolo; i cosiddetti "sit up" incompleti e completi, slancio delle braccia verso la punta dei piedi dal suolo (cioè partendo da supini) la posizione dell'aratro ripetuta più volte, la posizione della tavola tenuta a lungo, tirare il ventre in dentro ad ogni respiro tenendo la schiena appoggiata piatta e ritta ad una parete, dscrivere dei circoli con le gambe tese nell'aria, ne sono stati ideati a josa.

    Inoltre, se non ti va di correre per la calura, cammina: una buona camminata a passo sostenuto brucia in ogni modo molte calorie e stanca meno che la corsa e sforza meno la schiena.

    Fonte/i: Da anni faccio queste robe quasi tutti i giorni: esperienza viva
  • ?
    Lv 6
    8 anni fa

    Correre con questo caldo è deleterio, però puoi sempre camminare, andare al mare o lago a nuotare che è gratis, andare in bici la mattina presto o dopo le 20, saltare la corda, mentre x addominali e flessioni forse non ti conviene per via del seno abbondante, rischi di farti male alla schiena se non sei seguita da un esperto :-)

  • 8 anni fa

    Magari vai a correre la sera quando rinfresca o meglio ancora la mattina presto ;)

  • 8 anni fa

    io ho acquistato i cd di zumba ha funzionato. . Rassodano qualsiasi zona del corpo e mi diverto contemporaneamente. . :-D

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 4 anni fa

    Da un po di tempo provavo a perdere peso e finalmente ci sono riuscita con l'aiuto di questo programma online http://fattorebruciagrasso.gelaf.info/?AsMP

    Dimagrire con successo comporta dei piccoli sacrifici ma studiando una dieta ad hoc ed un po’ di movimento da associare diventa un obiettivo raggiungibile per chiunque.

  • 8 anni fa

    vai a correre la mattina presto e fai molto stretching prima, poi per gli esercizi a casa, ti consiglio di seguire i vari video su youtube con esercizi di aerobica e vari tipi di allenamenti per le diverse parti del corpo, trovi anche quelli di yoga. basta scrivere "aerobic 10 minutes " ecc... :) metti un po di musica in sottofondo e via :)

  • 8 anni fa

    comprati uan cyclette o vai in bici =) oppure...corri!!!

    Fonte/i: me
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.