promotion image of download ymail app
Promoted
Ilary ha chiesto in Animali da compagniaRoditori · 8 anni fa

Vorrei prendere un coniglietto ma?

Buonasera alle persone che hanno aperto questa domanda!

Vorrei prendere un coniglietto (ho sempre amato gli animali ma dato che mia madre è allergica ai peli dei conigli e dei gatti non l'ho potuto mai avere, ora vivo da sola) lo potrei avere gratis oppure si devono per forza comprare?

E quanto costa comprandoli?

Ps: Sarebbe indifferente la grandezza

4 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao ...scusami.................muahahhahahahahhahah alessia cosa fanno gli ariete??? sbattoo la testa al muro ..ma dove le trovate scritte ste cavolate?!ditemelo vi prego che mi faccio un pò di risate!!.........................................................................

    scusami torno alla domanda... i conigli li puoi comprare ,li puoi adottare da associazioni che effettuano recuperi di conigli abbandonati e maltrattati ,li puoi salvare dalla pentola recandoti in cascine ..li dipende dalla tua scelta personale ..

    il prezzo nei negozi cambia in base alla razza partendo da 10-15 euro per i comuni testa di leone o nani colorati arrivando fino ai 60 euro per gli ariete (gli ariete sono tutti quei conigli che hanno le orecchie basse (come il mio nella foto ) poi ci sono le varie razze come ariete inglese ,il nano etc , poi ci sono gli hotot ,L ermellino detto anche polacco etc etc etc esistono più di 42 razze di conigli .. tra loro non cè differenza di gestione che sia un Neozelandese (quelli comuni da carne) o un nano la gestione è identica!! ti sei informata prima di tutto sulla gestione corretta? purtroppo cè molta ignoranza sui conigli e poche persone vogliono informarsi correttamente ..

    prima cosa da sapere ! il coniglio NON è un animale da gabbia!! il coniglio vive libero per casa 24h su 24h la casa deve essere messa in sicurezza per evitare che possa farsi male (es coprire fili e cavi elettrici,togliere piante ,mettere reti ai balconi etc) ..la gabbia li porta alla morte precoce per paralisi delle zampe posteriori ,obesità ,blocco intestinale ,pododermatite ..i conigli utilizzano la lettiera esattamente come i gatti

    se si utilizza una gabbia come lettiera dovrà rimanere aperta 24h su 24h e dovrà essere minimo 90x60 con due aperture una sopra per permettere una pulizia giornaliera e una di lato per permettere al coniglio di entrare e uscire quando vuole .il costo medio di una gabbia per conigli và dagli 80 euro in su ..poi a parte ci và beverino e ciotola per il cibo ..

    2_ il coniglio è un lagomorfo appartenente alla famiglia dei leporidi ed è un erbivoro stretto!(non è un roditore) i mangimi commerciali a base di cereali fioccati carrube mais legumi etc sono altamente mortali!! provocano in questi animali blocchi gastrointestinali e malocclusioni dentarie ..il coniglio deve essere nutrito solo ed esclusivamente con fieno che deve sempre essere a sua disposizione 24h su 24h ..erba/verdura fresca ..la quantità di verdure si aggira sui 200gr per kg di peso corporeo ..es. coniglio di 2 kg 400 gr di verdura al giorno (il peso è puramente indicativo es il mio coniglio mangia dagli 800 ai 900gr di verdura al giorno pesa circa 3 kg oltre al fieno e all erba che gli coltivo nei vasi) calcola che nutrire il coniglio a mangimi significa ucciderlo mediamente prima dei 3-4 anni ..un coniglio alimentato bene cioè fieno erba verdura ha una vita media di 10 anni e potrebbe arrivare anche a 12-13 anni in base alla razza (i conigli più grandi vivono di più e vai tranquilla che gli ariete non sbattono la testa al muro!)

    3_il coniglio ha bisogno di un medico veterinario esperto in esotici fà due vaccini contro due malattie mortali non curabili ed epidemiche con obbligo di denuncia asl si chiamano mixomatosi e mev (malattia emorragica virale) esistono due tipi di vaccini cè quello semestrale che appunto vengono fatti i due vaccini ogni sei mesi e da qualche mese è uscito un nuovo vaccino annuale che copre entrambi le malattie ..i prezzi variano da regione a regione cmq per i semestrali oscillano dai 35 ai 60 euro ogni sei mesi compreso di visita completa (io pago 50 euro ogni sei mesi) mentre quello annuale dovrebbe costare meno intorno ai 50 -60 euro annuali ..

    il coniglio è un animale che và sterilizzato ! questo perchè una volta raggiunta la maturità sessuale tendono a diventare aggressivi ,mordaci , il 90% dei conigli ha l istinto di marcare il territorio con urine e feci usando il tuo pavimento come bagno ..una volta sterilizzati però perdono l istinto e tornano a sporcare in lettiera ..le femmine in particolar modo devono essere sterilizzate perchè a rischio tumori uterini (in alcune razze la percentuale dei tumori arriva a toccare l 80% dopo i due anni di età) oltre al rischio piometra ,mastite e gravidanza isterica ..ricorda che i conigli non hanno calore ma sono fertili tutto l anno ..questo li rende soggetti a malattie e stress psicologici ..la sterilizzazione costa nel maschio dai 100 ai 150 euro e nella femmina dai 150 ai 250 euro ..io due anni fà pagai per il maschio 113 euro medicine comprese ..

    questo è un riassunto veloce qui non ho lo spazio per scriverti tutto ci sono troppe cose da sapere .

    Fonte/i: .ti lascio dei siti validi su informazioni generali e gestione corretta del coniglio ..sono siti di associazioni che fanno recuperi di conigli se ti interessa l adozione puoi contattarli direttamente sul sito troverai le foto dei conigli che cercano casa ..ci sono anche le pagine fb se ce l hai ..ciaoo se hai bisogno di altro chiedi... ciaohttp://www.lavocedeiconigli.it/index.htm http://www.aaeconigli.it/ http://www.casafreccia.it/ http://www.lacollinadeiconigli.net/
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    ciao, hai mai pensato ad adottarlo?

    faresti un gesto bellissimo aiutando un coniglio abbandonato, e poi aiuteresti un'associazione che li recupera, e in questo periodo sono veramente cariche di lavoro!!

    ti lascio alcuni link di associazioni:

    http://www.aaeconigli.it/

    http://www.amiconiglio.it/

    http://www.lacollinadeiconigli.it/

    http://www.lavocedeiconigli.it/

    se cerchi ce ne sono altre, ma questo sono quelle un po' più conosciute.

    inoltre potresti controllare anche all'enpa o opina più vicina a te, anche loro ne recuperano.

    alcune associazioni chiedono un contributo, ma sappi che i conigli che fanno adottare la maggior parte sono già sterilizzati, quindi avresti una spesa in meno da affrontare.

    io ho adottato uno dei miei dalla voce dei conigli, e loro invece non chiedono niente (però hanno un mercatino dove vendono oggetti anche molto carini, quindi ho comprato un po' di cose ed è come se avessi fatto un'offerta visto che il ricavato lo usano per curare i conigli che recuperano)

    pensaci, inoltre spesso i conigli provenienti dai negozi son malati, perchè tolti troppo presto dalla madre, perchè tenuti in condizioni penose, ... si dovrebbe smettere di alimentare questo tipo di commercio, di modo che i negozianti capiscano che sono degli esseri viventi e non solo una merce da vendere!

    ti supplico ignora tutto quello scritto da Alessia, non ha la più pallida idea di come ci si deve comportare con un coniglio, è un errore unico!

    mamma mia mi si drizzano i capelli!!

    Fonte/i: i conigli sono animali molto delicati. un coniglio tenuto in perfette condizioni (libero 24 h su 24, una dieta corretta priva di mangimi dannosi e ricca di fieno e verdure, sterilizzato e vaccinato, ...) può vivere anche fino a 10 anni. ti consiglio la lettura di questi link, veramente interessanti: http://www.lacollinadeiconigli.it/ http://www.lavocedeiconigli.it/ http://www.aaeconigli.it/ http://www.bunnies.it/ http://www.casafreccia.it/ http://www.amiconiglio.it/ purtroppo capita spesso che le informazioni su questi piccoli animali siano errate, perchè fino ad oggi il coniglio è sempre stato visto come animale da carne e non da compagnia, quindi le esigenze sono nettamente diverse rispetto ad un animale con una brevissima prospettiva di vita. e i negozianti sono i primi a fornire informazioni sbagliate! non smettere mai di informarti a riguardo, fallo solo per il suo bene!! sanno dare tantissimo amore se rispettati :)
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 anni fa

    ciao. be se trovi qualcuno che ti li può dare li puoi prendere o se no con 15-20 li puoi comprare e forse e meglio prenderli da chi ce là perchè sono più abituati a stare con l'uomo (io non ti consiglio di prendere una coppia perchè fanno anche 5-6 conigli al mese meglio due femmine che pero vanno presi insieme altrimenti si ammazzano)

    io ti consiglio dei coniglietti nani testa di leone da esempio.

    buona fortuna.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    Coniglietti nani. I più carini sono i testa di leone, sono a pelo lungo, sono paciocconissimi,oppure ci sono qll otton che hanno la particolarità di avere una specie di trucco egiziano intorno agli occhietti. Oppure gli ariete ma francamente io non li preferisco, poi qst ultima categoria oltre a essere con le orecchie cascanti per passare il tempo tirano testate a tutto ciò che trovano. Il costo dipende in genere solo il Coniglietti costa tra i 15-20€ giu di li con il cibo, fieno ecc di solito come costo iniziale è intorno alle 50€ tutto.senza gabbietta che costa circa 15€. Non ti preoccupare è solo inizialmente. Il mio ex l'aveva comprato in fiera e aveva speso 30€ fieno, coniglio, e mangiare. Al negozio costava 20€ in più. All'inizio si è arrangiato con una scatola e il cibo gli è bastato x un mese. Il mese successivo gliel'ha presa, insieme ai sali minerali x i denti, la pianta di camomilla e il beveratorio. Gli va dato una volta a settimana uno spicchio di mela. Va lavato a secco 1 volta ogni 15 gg o 1 volta al mese. Esistono croccanti e dolci ma non esagerare. Il cibo è uguale a qll dei porcellini d'india. Stai attenta ai muri soprattt qnd cresce . All'inizio non farà niente. Ha bisogno delle stesse attenzione dei gatti, scacazzerà un po' ovunque ma poi se lo abitui cambierà e scacazzerà solo in gabbietta. Prendilo maschio per l'amor di Dio la femmina di solito è un po' più irrequieta. Non lo toccare durante il periodo in cui è arrapato xk ti morde. Se batte la gambetta e produce suono mentre lo fa Lascialo stare se no ti morde. Il resto dell'anno è tranquillo e a paura. Fagli i 2 vaccini che gli servono. Tienilo in casa non sul balcone ha un costituzione fragile.

    Fonte/i: Sono tenerissimi
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.