Cosa cercate nella sezione religione?

IO mi domando e vi domando perche' ponete domande se non siete interessati alla risposta oppure aspettate una risposta valida per demolirla e poi tutti quei provocatori con parolacce su Dio e offese

8 risposte

Classificazione
  • Lauda
    Lv 5
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Monica ti dovrai abituare.... qui è un porto di mare ognuno dice quello che gli pare o quasi....io comunque sono qui per cercare confronto, dialogo... certo offese bestemmie e domande stupide solo per provocare sono da mettere in conto, inizialmente stavo per andarmene....alla fine un pò ci si può abituare, poi ci sono anche utenti con cui si può discutere in modo costruttivo

  • Anonimo
    9 anni fa

    Dr. Emil, etc ...." bigotti & Co. " ....i Co. sono forse gli atei ...?

    devi capire che questa sezione è " infestata " da una massa di ragazzini e da malati di protagonismo, se poi ci metti l' anonimato,che toglie i freni inibitori, ecco che hai la risposta alla tua domanda ...

    qui l' importante è, nel porre domande....fare in modo che la risposta sia già insita nella domanda stessa....se capisci e rispondi a tono sei gradito, altrimenti volgarità ed offese a volontà, poi ti bloccano ed infine ti segnalano la risposta.....bell' ambientino....vero ...?

  • Anonimo
    9 anni fa

    Questa sezione è fatta per confrontarsi.

    In molti non hanno capito che si chiama Religione e Spiritualità e non Bigotti&co.

  • 9 anni fa

    La pentola d'oro alla fine dell'arcobaleno.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    Personalmente trovo spassosa l'idea di parlare di cose che secondo me non esistono con persone convinte del contrario!!! è come litigare con mio figlio sull'esistenza di babbo natale...perchè contraddirlo? Se gli fa piacere...

  • Anonimo
    9 anni fa

    io mi diverto a leggere le risposte di allucinati beccaccioni religiosi.

    tempo fà lessi che il concepimento di jesus avvenne con una sorta di raggio spirituale, ciò a giustificare il mantenimento della verginità della madonna.

    Insomma le teorie si fanno audaci e come si fà a non ridere.

    Poi ci sono ottime battute anticlericali molto ironiche, eccone alcune per me divertenti:

    !) Adamo ed eva avevano l’ombellico?

    2) Posso leggere i passi della Bibbia seduto?

    3 ) se nella bibbia si dice di non nominare il nome di dio invano: il nome di dio è Invano?

    4) Dato che i chiodi avevano creato vari fori nel corpo di Gesù, perchè non viene chiamato Cristoforo?

    ciao ciao

  • Anonimo
    9 anni fa

    io cerco delle answers...non so te.

  • Anonimo
    9 anni fa

    La mia opinione sulla cappella sistina?

    Le nudità dipinte in chiesa sono degne di un night club, di un bordello o di una osteria

    I nudi del "Giudizio Universale" suscitarono un tempo tali lagnanze che per ordine del papa la nudità di certe figure fu in seguito coperta.

    E mi domando se è possibile che quelle nudità "coperte" erano più "vergognose" di quelle rimaste?

    Dato che le nudità ancora presenti sono veramente degne di un "night" o di un "campo nudisti" e non di un luogo di culto...

    Mi domando pure, gli affreschi di Michelangelo Buonarroti non sono tentazioni per i frequentatori della chiesa?

    Non portano i seminaristi e i preti (costretti al celibato) a voler sfogare i loro sensi in qualche modo innaturale?

    Non per cattiveria, ma gli affreschi di Michelangelo, mi sono sembrati pieni di nudi fra il porno e il gay.

    L'artista, infatti, era notoriamente un omosessuale e secondo una guida, avrebbe preso spunto per quelle figure da alcuni bordelli omosessuali che lui frequentava abitualmente.

    Ma non solo, uno studio sull'artista rivendica che "gli enormi affreschi si sarebbero basati in realtà su scene di nudo dal vivo e di prostituzione cui l'artista aveva assistito nei bagni pubblici di Roma", noti all'epoca con il nome di "stufe".

    Molti uomini disegnati sembrano facchini e lavoratori virili e molto muscolosi, ci fu detto da una guida che Michelangelo avrebbe preso spunto di quei corpi durante le sue visite ai bagni pubblici di Roma a cui non mancava mai.

    Si vede una figura con uno dei "peccatori" che è trascinato in l'inferno da un diavolo che lo prende e lo afferra per i *********, e si vedono uomini in posizioni gay, che si abbracciano e si baciano in modo molto ambiguo: devo dirlo di nuovo, le nudità e le scene ambigue presenti nella Cappella Sistina, sono veramente degne di un "night club", di un "campo nudisti" figure ottime da appendere nei bordelli o nelle osterie, NON in un luogo di culto...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.