Cosa ne pensate di fede e ragione e di scienza e fede? Siete certi siano in contrapposizione?

9 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Data l'epoca in cui è stata scritto la Bibbia in cui non si conosceva le odierne scoperte scientifiche, e il suo scopo (farci conoscere Dio e amare) si è parlato dell'evoluzione e di altro tramite allegorismi che se si vanno a vedere non sono puoi così distanti dalle odierne scoperte. Quindi la scienza non contraddice affatto, essa è dono i Dio e ci indica il funzionamento del Suo operato. Quindi, un credente razionale, non chiede prove per una cosa mentre per l'altra crede senza porsi domande. Ha sempre delle ragioni, sempre della basi su cui si poggia, e sempre un pò di fede, anche per quanto riguarda la scienza. Detto questo, non vedo pui molte contrapposizioni.

  • 9 anni fa

    Si sono in betta contrapposizione.

    La scienza formula tesi che poi cerca di dimostrare, non riuscendoci sempre, in maniera empirica.

    La fede basata su testi antichissime si sforza didare risposte che non hanno alcuna dimostrazione e che mai potranno averla, perchè basate su un atto di fede. Ci devi credere e basta.

  • Anonimo
    9 anni fa

    Prendo un pezzo di pane, lo porto dal prete, il quale fa il suo rito su di esso, e questo pane diventa il corpo di una persona che sarebbe morta 2000 anni fa !

    Quindi prendo questo pezzo di pane, lo assaggio, lo analizzo con tutti i metodi SCIENTIFICI esistenti e risulta ancora pane, ma io CREDENTE devo credere per mezzo della FEDE che questo pane sia REALMENTE il corpo della persona morta !

    DIMMI TU DOVE SI POSSONO RACCORDARE SCIENZA E FEDE !

    Non parliamo della verginità della madonna, della trinità, della creazione, dei miracoli,

    ecc. ecc. ecc. ecc.

  • 9 anni fa

    Sono in contrapposizione, e lo dimostra la storia della chiesa, che tu dovresti conoscere! Gli scienziati venivano messi al rogo o costretti ad abiurare, perché fede e scienza erano in contrapposizione. Il fatto che adesso il Vaticano dica di no, è solo perché, dopo 16 secoli di dominazione dittatoriale, non può più permettersi di mettersi contro la scienza, altrimenti i prelati farebbero solo la figura degli ignoranti retrogradi ... E non ti inventare altre scuse o teorie campate in aria!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • E' scientificamente certo che la gente morta, una volta morta, rimane morta.

    (quindi niente resurrezione, niente cristianesimo)

  • Eliu
    Lv 5
    9 anni fa

    Nessuna contrapposizione tra scienza e fede.

    C'è solo contrapposizione tra fede ed un'altra fede.

  • ne sono esattamente certa, due cose serie come la scienza e la ragione non possono convivere con una cosa così sciocca come la fede!

  • Ylle
    Lv 6
    9 anni fa

    la scienza cerca le risposte a quello che si vede (più o meno direttamente), mentre la religione le risposte alle domande esistenziali. quindi se le due parti si attenessero strettamente al loro ruolo non sarebbero in contrasto tra loro.

  • Giulio
    Lv 5
    9 anni fa

    A volte cozzano altre volte no. D'altra parte lo scienziato ha fede verso la scienza no!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.