serena ha chiesto in Animali da compagniaGatti · 8 anni fa

Meglio il cardatore o il guanto?

Ho un gatto a pelo lungo e sta cambiando il pelo in questi giorni. Il veterinario mi ha detto dispazzolarlo almeno una volta al giorno. Ma secondo voi è meglio il cardatore o il guanto con i dentini? Io sinceramente mi trovo meglio col guanto ma ho sentito dire che il cardatore sia preferibile...

Grazie in anticipo per i suggerimenti

2 risposte

Classificazione
  • viola
    Lv 7
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Il guanto, per quanto con dentini, toglie solo l pelo superficiale e va bene per lo piu con i gatti a pelo corto.

    Il cardatore deve avere le punte arrotondate (quelle con in cima un pallino). Almeno non gli fa male e potrai ripetere l'operazione in tutta tranquillità-

    Io uso il cardatore, a fondo, perchè il pelo da togliere è sempre tanto. Dopodiché uso il guanto per togliere i peli volatili che gli sono rimasti addosso in superficie.

    Ma le mani bagnate venno altrettanto bene del guanto, accarezzi il gatto con le mani umide e quando sono piene di pelo le strofini una contro l'altra e fai dei rotolini che puoi buttare via facilmente.

    Tu prova come ti trovi meglio.

    =D

    Fonte/i: allevatrice professionale iscritta
  • 8 anni fa

    Il guanto se hai un gatto a pelo.lungo serve a poco, sarebbe nato per spazzolarci i cani a pelo corto :)

    Il cardatore puo andare, ma alla fine, secondo me ( e ho un ragdoll, quindi pelo lungo, e un golden retriever, altro pelo lungo, entrambi in appartamento, quindi la questione pelo.per me é di vitale importanza) la spazzola migliore é il pettine a denti fitti.Non hai idea di quanto pelo togli con quello, é impressionante.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.