Avon: soddisfatti o rimborsati? (A tutte le presentatrici Avon, entrate)?

Buonasera answerini. Circa un mese fa ho ordinato un prodotto Avon in errata corrige (il foglio non mi era stato mostrato dalla presentatrice, quindi ero all'oscuro del problema, che tra l'altro non mi era neanche stato accennato dalla stessa) e, pensando che si trattasse di un errore di spedizione da parte dell'Avon, ho riordinato il prodotto per sostituzione con lo stesso codice. Il mese seguente mi arriva lo stesso prodotto e quando chiedo alla presentatrice se si può sostituire nuovamente (dopo due ordini mi fa vedere il foglio dell'errata corrige!) mi dice che tecnicamente non si potrebbe più cambiare a meno che non dovrebbe "rimetterci di tasca sua" 25€. Alla fine il prodotto costava meno di questa somma e sono stata costretta a tenerlo.

La cosa però mi puzza un po'... Un'azienda che si vanta del motto "soddisfatti o rimborsati" che farebbe pagare (per proprio errore, o comunque errore della presentatrice) una cifra di ben 25€ alla stessa, costringendo quindi il cliente all'acquisto forzato del prodotto, non mi sembra una cosa tanto normale. Tra l'altro, mi sono informata con un'altra mia amica, sempre presentatrice Avon, e mi ha detto che questa faccenda le sembra una bufala bell'e buona.

Quindi mi appello a voi, presentatrici Avon (o comunque esperti/e nel settore): che si sia trattato di un raggiro o che ci sia della verità e si deve pagare tot. euro per uno "sbaglio" da parte dell'azienda e/o dei suoi affiliati?

Attendo le vostre risposte.

Snake Eyes

1 risposta

Classificazione
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.