promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 8 anni fa

Mi fate un..?? aiuto 10 pt?

Mi fate un riassuntino del film the other?? 10 pt :)))

Aggiornamento:

Ho detto riassunto piiccolo!!

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Il film è ambientato sull'isola di Jersey, nella Manica, nel 1945, subito dopo la fine della Seconda guerra mondiale. Grace Stewart, moglie di un soldato disperso in guerra, è una donna molto protettiva nei confronti dei suoi due figli, Anne e Nicholas, i quali soffrono di Xeroderma pigmentoso, una malattia che non permette loro di esporsi alla luce del giorno senza gravi conseguenze per la loro salute. Grace crea quindi delle regole molto rigide per proteggere i due bambini, ma l'arrivo dei tre domestici (una vecchia governante, un ancor più vecchio giardiniere e una giovane cameriera muta) porta strani avvenimenti nella casa e Grace inizia a credere che nella casa ci siano "altri". I tre domestici erano stati nella casa molti anni fa e l'avevano dovuta abbandonare a causa della tubercolosi.

    Anne fa disegni con un uomo, una donna, un bambino, Victor, e di un'anziana signora che vivrebbe nella casa e che lo stesso Victor definisce "strega". Grace chiude sempre a chiave le porte dietro di sé e quando dalla sala del pianoforte si sente suonare non c'è dubbio che qualcuno si sia introdotto in casa e che, oltre tutto, la circostanza è alquanto inspiegabile. Si arma di fucile per dare la caccia a questi "intrusi".

    Grace sente di dover fare qualcosa e pensa, in un giorno di nebbia, di andare a chiamare il prete per far benedire la casa. Nella corsa verso il villaggio incontra suo marito Charles, dato per morto in guerra. Il suo ritorno non è come ci si sarebbe aspettato. Lui è molto freddo, sembra non essere disposto a perdonarle qualcosa (ma cosa?) e dopo una notte insieme, inspiegabilmente, riparte.

    Le stranezze della casa non si esauriscono e il comportamento dei tre domestici insospettisce sempre di più Grace. Un giorno lei e i bambini sono svegliati dal sole che sorge. Tutte le tende di casa sono scomparse. Sembra un'azione mirata a colpire i due bambini e la loro fotofobia. Così Grace decide di cacciare i domestici, ritenendoli in qualche maniera responsabili di questo e di tutti gli ultimi inspiegabili avvenimenti. Una notte, i bambini escono dalla casa e scendono in giardino, avventurandosi in quel luogo misterioso dove scoprono tre tombe. Nel frattempo Grace, recatasi nella camera dei tre domestici trova una foto che li ritrae da morti. Scopre poi che le tombe appartengono proprio ai domestici che ora riappaiono e li inseguono fino in casa dove vengono affrontanti da Grace sotto la minaccia di un fucile. I bambini corrono dentro casa e si rifugiano all'interno dell'armadio della loro camera, quando vengono trovati dall'anziana signora, la "strega". Al piano di sotto intanto, i tre inservienti rivelano a Grace che sarà costretta ad imparare a vivere con loro. Udendo le urla dei propri figlioli, Grace irrompe nella camera trovando l'anziana signora, mentre conduce una seduta spiritica, affiancata da due persone, che poi si scoprono essere i genitori di Victor. È proprio in questo momento che si scopre l'orribile verità: l'anziana signora non è un fantasma bensì una medium, mentre i veri fantasmi sono Anne, Nicholas e la stessa Grace. Grace, furente, attacca i protagonisti della seduta spiritica. Questa scena è abilmente inframezzata dai due diversi punti di vista: quello del fantasma Grace, e quello dei membri della seduta. Per esempio quando Grace è mostrata nell'atto di scuotere violentemente il tavolo, appare nella sequenza successiva che il tavolo si scuote da solo.

    La verità è finalmente chiara a Grace e al pubblico: Grace si confessa con i figli e ricorda cosa accadde poco prima dell'arrivo dei tre servi; distrutta per la perdita del marito e incapace di sostenere l'angosciosa malattia dei figli, in un raptus di follia li soffocò con un cuscino e in seguito si suicidò con un colpo di fucile. I tre realizzano che anche il capofamiglia era morto, soltanto che era ignaro dell'omicidio domestico. All'esterno della casa Victor e la sua famiglia, scoperto che la loro casa è infestata, decidono di abbandonarla. Dalla finestra Grace e i suoi figli li guardano andare via. Malgrado il precedente disgusto espresso nei confronti della sua casa, riferendosi ad essa come a una prigione, Grace segna l'epilogo del film con la frase "Nessuno ci manderà via da questa casa" e scompare con i propri figli tra le braccia.

    Fonte/i: spero ti vada bene !!
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    NON LO MAI VISTO...MI DISPIACEEEE

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Luca
    Lv 6
    8 anni fa

    in una fattoria americana nascono 2 gemelli. uno è buono e uno è cattivo

    Fonte/i: ma senti che pretese! già gli facciamo il lavoro e si lamenta pure che lo vuole corto (si dice corto, non piccolo). magari te lo scriviamo pure? vuoi qualcos'altro? una fetta di kulo impanata?
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.