Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Bruno ha chiesto in Animali da compagniaPesci · 9 anni fa

anubias nana ancoraggio?

Ho anche un legno in acquario con una piccola fessura che pero' non spunta dall' altro lato e' profonda circa 2 cm e larga circa 7 cm che ne dite va bene? e secondovoi mi conviene legarla o mi basta incastrarla nella fessura?

3 risposte

Classificazione
  • ?
    Lv 5
    9 anni fa
    Risposta preferita

    L'Anubias barteri var. nana è una delle numerose varietà di Anubias che vengono regolarmente vendute per gli acquari.

    Sono piante molto belle e soprattutto molto adattabili e resistenti: si adattano a qualsiasi valore dell'acqua, crescono anche in condizioni di scarsa luminosità (anzi con tanta luce tendono a ricoprirsi di alghe), non vengono mangiate dai pesci fitofagi.

    Tutte le anubias hanno una crescita molto lenta, e possono durare parecchi anni. Sono bellissime, e danno il meglio di loro, quando vengono coltivate legate ad un tronco o ad un grosso sasso. Dopo averle comprate, si liberano completamente le radici dal materiale presente nel vasetto di coltivazione, si accorciano un po' con delle forbici molto affilate, e si lega la pianta con della lenza da pesca al supporto scelto. Una volta collocata in acquario, la pianta inizia a crescere, e a buttare nuove radici che si abbarbicano saldamente al supporto (la lenza da pesca va usata con cautela, poca e va poi levata quando la pianta si è attaccata da sola al supporto, se si hanno dei pesci come loricaridi o balitoridi, che possono rimanervi impigliati).

    Se si pianta nel fondo, è meglio non coprire il rizoma (il "fusto" da cui partono le foglie e le radici) con il materiale di fondo, perchè tende a marcire; inoltre la Kasselmann riferisce che in questo modo cresce molto più lentamente. Consiglia inoltre di decorare gli acquari per ciclidi solo con anubias, che sono molto decorative.

    La sua particolarità più attrattiva è che fiorisce facilmente sott'acqua; il fiore è una piccola spata verde-bianca con una piccola "infiorescenza" dentro, non è un granché forse, ma agli occhi di ogni acquariofilo appare sempre come un piccolo miracolo :-)

    A seconda della temperatura dell'acqua, il fiore può durare da qualche settimana a qualche mese (più la temperatura è alta, più il fiore marcisce presto).

    Anche la moltiplicazione è molto semplice: basta tagliare in un punto qualsiasi il rizoma per avere due piantine distinte e pronte a buttare nuove foglie.

    Buona fortuna!

  • Anonimo
    6 anni fa

    e vero

  • macche legare... ci son diventato scemo con l'anubias e lo spago.. usa della rete... la incastri nella rete e fissi la rete al legno.. poi la ricopri di muschio di java..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.