Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureSocietà e culture - Altro · 8 anni fa

Potete entrare voi che non amate l' Italia e ve ne andreste all' estero?

Io sono italiano e ho 17 anni, e sono giusto il contrario di nazionalista, e mi piacerebbe andare a vivere all' estero, perciò mi piacerebbe sentire da voi, quale paese dell' estero preferite, e che mi diciate tutti i vantaggi che ha rispetto all' Italia, perché io l' Italia non l' ho mai stimata non per il governo, ma per tutto. Quindi grazie per chi me lo dice, senza fare battute.

4 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Ciao, di paesi migliori dell'Italia ce ne sono. Ma non trovo giusto odiare il nostro paese. E' vero che qui ci sono molti problemi, ma la maggior parte sono concentrati al Mezzogiorno, quindi basta andare al Nord e già si vive meglio. Per la politica, invece, hai ragione. Qui fa schifo. Non capisco come sia potuto capitare di essere governati da incompetenti, questo è uno dei motivi che spinge molti italiani ad andarsene.

    Comunque, di paesi migliori dell'Italia ci sono: La Germania, il Regno Unito, l'Olanda, la Svezia, la Norvegia, la Danimarca e la Finlandia come Europei. Questo è perché, in questi paesi, tutto funziona a meraviglia.

    Dico sul serio, i servizi sono ottimi perché sono governati da persone oneste e che se ne fregano dei cittadini. Questo si vede dai risultati, visto che sono paesi più organizzati e più civili, dove la gente ha un senso del "dovere" che, purtroppo, in Italia manca completamente.

    Gli svantaggi di paesi sono il clima, principalmente. Per noi mediterranei è più difficile abituarci ad un clima nordico. Le estati sono anche fresche, ma molto spesso piovose, però d'inverno le temperature si abbassano anche a qualche grado sotto lo zero.

    Poi, in questi paesi, ci sono regole più severe, quindi si deve stare molto attenti a ciò che si fa.

    Un'altra cosa, in Olanda (vale solo per questo paese) c'è un alto tasso di criminalità, purtroppo, ma è un bel paese, anche ricco economicamente.

    Passiamo all'America; gli stati migliori in cui vivere sono: U.S.A. e Canada. Anch'essi sono paesi organizzati bene e che stanno economicamente molto bene, infatti fanno parte del G8.

    Il problema è che, soprattutto negli Stati Uniti, c'è un tasso di criminalità molto alto, il che porta tanti problemi.

    Ora passiamo all'Asia; gli stati migliori in cui vivere sono: Giappone, Cina, Emirati Arabi e India.

    Allora, il Giappone è uno degli otto paesi più ricchi al mondo. Ha una forte economia ed è ben organizzato, in tutti i sensi. Anche per il terremoto avvenuto un anno fa, erano molto attrezzati per tutto ciò. Questo fa capire che lì c'è un livello di civiltà più alto, a differenza dell'Italia.

    Un aspetto negativo di questo paesi sono i terremoti, molti frequenti purtroppo. Ma il paese, come ho già detto prima, è molto attrezzato al tutto.

    La Cina e l'India sono, invece, paesi in via di sviluppo. Lì si vive bene solo nelle megalopoli, dove ci sono servizi molto efficiente e puoi trovare di tutto.

    Invece, se ti sposti nella provincia, incontri un livello di povertà molto elevato.

    Gli Emirati Arabi sono un paese ben organizzato e molto ma molto sviluppato economicamente. Basta vedere la città di Dubai, che è bellissima e ci sono un sacco di opportunità lavorative e servizi efficientissimi . L'unica pecca è che si parla di paesi arabi, dove vige una forte severità per la religione e per le leggi. Comunque, a differenza di altri paesi, gli Emirati Arabi sono meno severi, riguardo alle leggi.

    Infatti, lì le donne, posso anche non indossare il Burqa, ma non ci si può baciare in pubblico, che assurdità !

    Passiamo all'Oceania. Beh, lì c'è l'Australia, il paese Oceanico, in cui c'è più lavoro in assoluto, perché è stato industrializzato di più, a differenza degli altri.

    Il paese è governato bene, i servizi sono molto efficiente e la qualità di vita non è affatto male.

    Passiamo all'Africa. Beh, qui non ci sono molti paesi in cui si vive bene. L'Africa è meravigliosa, ma purtroppo, è anche molto povera e piena di criminalità.

    Il posto migliore per vivere, a mio parere, è il Sud Africa, però fa molto caldo !

    Ecci tutto, ciao :)

    Fonte/i: Da me :)
  • Anonimo
    8 anni fa

    Ti consiglio australia è stati uniti se vuoi andare per cercare lavoro allora la svizzera è ricca

  • 8 anni fa

    io me ne andrei in america xkè li c'è il my boy

  • Anonimo
    8 anni fa

    Io amo molto ad esempio il Giappone per tutto. Cultura, tecnologia, gente ecc. Quindi questo è il mio.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.