Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 9 anni fa

Per studentesse universitarie ma anche tutte le altre?

Se sei nella casa presa in affitto per l.università , e vedi uno scarafaggio che fai? Se la tua coinquilina non c"e, perché magari e' a casa del ragazzo, cosa fai tu?passi una serata in compagnia del signorino o lo schiacci?

8 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Ahahahahah!!! Bella questa! Sono stata una studentessa fuori sede anch'io e con le blatte ci ho convissuto per qualche annetto. Molto spesso non è solo una questione di igiene e pulizia della casa, quando il condominio è infestato c'è poco da fare...salgono dalle tubature e dalle fessure nei muri, e le trovi pure se passi a lucido la casa tutti i giorni!

    Ma parli delle blatte piccole, quelle rossicce-marroncine o parli degli scarafaggi neri grandi???? Mi auguro per te che siano le prime! Nella mia ex casa uscivano sempre di notte in cucina e qualche volta in bagno...infatti a casa mia c'era il coprifuoco: mai entrare in cucina dopo le 10 di sera! Poi la mattina, con le prime luci del mattino, sparivano! Dunque, se la cosa non ti fa molto senso armati di scopa e schiacciala con la scopa...puoi anche provare a stordirla prima con la lacca per capelli o il deodorante (quelli della nivea sono fantastici), così non ti scappano...

    Se invece la strònz@ si nasconde in cucina e tu hai troppa paura per correrle dietro, chiudi bene la porta, sia quella della cucina che quella della tua camera, magari usando un paraspifferi sotto la porta per non farla entrare in camera tua e dormi tranquilla. La mattina dopo o quando hai tempo, con calma, prenderai le giuste precauzioni:

    -pulizia profonda della casa e passare l'insetticida dove le bestie potrebbero annidarsi (sotto i mobili della cucina soprattutto)

    -Eliminare lo scatolame dalle dispense della cucina (pacchi di pasta, caffè, ecc...) e riporre i cibi perfettamente sigillati in appositi tapper o contenitori ermetici. Molto importante!

    -Pulire sempre le molliche sul pavimento e sul tavolo, non lasciare frutta in giro, chiudete il pane in un portapane

    -Non lasciate mai aperto il secchio dell'immondizia...a volte quando è pieno può capitare di lasciarlo aperto e lì sono guai!

    -Non lasciate buste dell'immondizia in giro, buttate tutto la sera stessa (possibilmente)

    -Ricordarsi di passare la spugna sui vani delle dispense, perché è tra lo scatolame che fanno le uova!

    -Tenere il frigo il più possibile pulito

    -Coprite con lo scotch tutte le fessure e i buchi nei muri

    -Ricorda di fissare un tappo nello scarico del lavandino della cucina e del bagno prima di andare a dormire, perché al 90% risalgono dalle tubature!

    Queste erano le regole che seguivo io e siamo riuscite a sconfiggerle...purtroppo d'estate e con il caldo si fanno vedere molto più spesso che in inverno, ma con questi piccoli accorgimenti il problema si può risolvere. Non sottovalutarlo però...se non ci fai attenzione si riprodurranno ad una velocità allucinante e la situazione potrebbe diventare grave.

    Fonte/i: ESPERIENZA...TANTA!
  • Anonimo
    9 anni fa

    se è fagoloso me lo tengo volentieri!

  • 9 anni fa

    Ancora con sta storia dello schiacciare scarafaggi? Me l'ero quasi dimenticata questa tua ossessione! Adesso cercherò di essere il più coinciso e chiaro possibile: CI HAI CAG@TO IL C@ZZO!

  • Anonimo
    9 anni fa

    Mi rinchiudo dall'altro lato della casa o.o

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    come schiacciarlo??

    un pasto così prezioso non va sprecato, tiro fuori la lingua come un camaleonte e lo mangio!!

    http://roenick.altervista.org/camaleonte-preda.jpg

    Fonte/i: :Q_ gnam
  • Anonimo
    9 anni fa

    il mio cane li uccide!

  • 9 anni fa

    ahahahahahaahah scarafaggio fagoloso sei unico!!!!

  • Anonimo
    9 anni fa

    Perchè schiacciarlo, si cerca di farlo uscire dalla stanza con le sue stesse zampette e che si faccia una vita fuori...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.