mario c ha chiesto in Animali da compagniaGatti · 8 anni fa

ho due gatti caratterialmente completamente diversi?

vivo da solo in un bilocale,ho un gatto nero e uno bianco,sono fratelli,4 mesi,maschi,me li han dati a 1 mese di vita,ma sono completamente diversi....

il bianco è piu indipendente,ascolta subito ed apprende ciò che deve e non deve fare,affettuoso il giusto,non invadente ecco...se apro la porta è lui ad uscire ed esplorare il palazzo e l'unico balcone che ho nel palazzo...il problema è quello nero,lavoro sempre,a casa ci sto poco,ma tutti i giorni,ecco perchè ho deciso di prenderli due,e vanno molto daccordo direi,ma il nero nei miei confronti è molto piu attaccato,è molto affettuoso,miagola quando vuole coccole,anke se gli ho dato già il cibo 2 minuti prima,appena torno da lavoro,è il primo che mi viene incontro,e l'ultimo a lasciarmi se esco...vuole di continuo essere accarezzato,e ama essere abbracciato...se lo cerco lui viene subito,mentre quello bianco assolutamente no,deve deciderlo lui..il nero è quello piu esigente,e tende a ripetere gli stessi errori,tipo saltare sui mobili,cosa che nn tollero,il bianco non lo fa.,mentre lui si,...amano molto giocare,e quando torno da lavoro mi dedico almeno un ora per loro,gioco con una pallina legata ad un filo e li faccio subito felici,ma non mi mordono,neanke per gioco,con me giocano solo se prendo la pallina,altrimenti si fanno la lotta fra di loro ecco,ma mai con me.se sono io a far intendere che voglio giocare con loro cercando di farmi mordere ecco come fanno i gatti per gioco,loro non lo fanno,anzi,si stendono in terra,e si fan subito accarezzare,mostrando di continuo fiducia...l'unico contatto che ho con loro,e quando vogliono le coccole,molto di piu il nero che il bianco,amano dormire attaccati a me,e assolutamente non mi disturbano e non mi graffiano.neanche se li calpesto accidentalmente...ecco tutti questi atteggiamenti sono normali?che cosa sono io per loro?come posso insegnare a quello nero ad essere piu indipendente?

2 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Migliore risposta

    Ciao,

    è un pò strano quello che hai scritto, visto che la maggior parte delle persone si lamenta del contrario.

    Ti dico la mia esperienza,

    il mio gatto l'ho abituato fin da piccolo a quello che doveva e quello che non doveva fare,

    non ho mai usato le botte, i primi mesi (io abito al settimo piano) aveva il vizio di salire sul cornicione del balcone e li ho incominciato ad usare la voce in un certo modo, (ho scurito la voce e ho usato il termine "no"), insomma ho cercato di fargli sentire un tono di voce diverso dal solito.

    Ora sono arrivato ad una situazione che il mio gatto nei suoi termini "mi rispetta" (non sale sul tavolo, non gratta i mobili e divani, soprattutto non sale più sul cornicione "almeno in mia presenza").

    Ovviamente gli animali non capiscono i termini che noi diciamo, ma capiscono il tono di voce e da li capiscono cosa può essere giusto o cosa no.

    Questa è la mia esperienza e quindi non può essere rapportata a te, ma puoi sempre provare ad usare "un tono per le cose belle e un tono per le cose da non farsi",

    per il resto ogni gatto ha un suo carattere e noi non possiamo farci niente,

    tranne che adattarci, visto che li abbiamo scelti.

    Ciao e buona fortuna.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 anni fa

    è normale!! ogni gatto ha la sua personalità! ti sei ricordato di sterilizzarli entrambi? è importante

    vai a farti un giro al gattile vedrai gatti di ogni tipo, da quello piu affettuoso a quello che se ne sta per i fatti suoi! ciao

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.