Marmellata di prugne - alternative allo zucchero bianco?

Ho un sacco di prugne e vorrei farci la marmellata. Solitamente ci metto il fruttapec 3:1 ma stavolta vorrei usare lo zucchero di canna. Mi chiedo se il fruttapec sia compatibile con lo zucchero di canna (eventualmente posso anche prendere la versione 2:1 per stavolta).

Recentemente ho fatto marmellata di albicocche con ricetta trovata su sale e pepe (1kg frutta, 6hg zucchero di canna, buccia di limone). La cottura è durata solo mezz'ora perchè la frutta l'ho messa a macerare per 5ore con zucchero e buccia di limone.

Posso fare lo stesso con le prugne? Se sì eviterei di usare il fruttapec, usando lo zucchero di canna come vorrei e allo stesso tempo avendo tempi di cottura ristretti.

Cosa dite? no risposte teoriche, ho bisogno di certezze perchè non posso rischiare di buttare via tutto...

Aggiornamento:

@ Desire: sì ma con lo zucchero di canna posso usare il fruttapec 3:1? il dubbio grosso che ho è questo!

4 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    si puoi usare sia lo zucchero di canna da zucchero o anche il fruttosio per fare la marmellata

  • DREAM
    Lv 4
    9 anni fa

    Ciao :-)

    ti consiglio di utilizzare questa ricetta che in rete va forte (vedi commenti):

    www.fragolosi.it/dispensa/marmellata-di-prugne

    E se usi Facebook, qui trovi la Fan page di FraGolosi dove puoi trovare ricette e contenuti speciali riservati ai soli fans:

    https://www.facebook.com/FraGolosi

    Spero di essere stato utile!

    Fonte/i: www.fragolosi.it
  • ?
    Lv 7
    9 anni fa

    il fruttapec va benissimo anche con lo zucchero di canna!

  • 9 anni fa

    Il cosiddetto "fruttapec" è sì a base di zucchero, ma funge soprattutto da conservante ed astringente. E' piuttosto limitato il suo apporto quanto ad effettivo contributo dolcificante. Quindi puoi certamente aggiungere altro zucchero, meglio se non composto (ad esempio, il saccarosio, alias zucchero bianco, lo è). In tal caso, puoi servirti o di ottimo miele naturale (meglio se liquido, vedi Acacia, Tiglio, Rododendro d'annata), oppure (è facilmente rintracciabile anche nei migliori supermercati) di Fruttosio in polvere (esso è uno zucchero semplice, infatti, abbinato al Glucosio, origina il suddetto Saccarosio). Se impieghi il Fruttosio, accertati che il prodotto non superi la temperatura interna di 40 gradi Centigradi, altrimenti vanificherai il tutto. Quindi, prima lasci raffreddare, poi aggiungi il Fruttosio, infine misceli per bene. Mandami un barattolo !!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.