Ginnastica posturale?

Forse ricorderete che la mia prima figlia, sette anni, soffre di una forma fortunatamente lieve di scoliosi: l'ortopedico che la segue si dice abbastanza tranquillo, vista appunto la lieve entità, ma è purtroppo una forma evolutiva che dunque necessita immediatamente di ginnastica posturale. A suo avviso, per ora questo sarà sufficiente e le consentirà di svolgere tranquillamente lo sport che desidera (nello specifico, ginnastica artistica), purché non a livello agonistico.

Insomma, a breve comincerà ma intanto vi chiedo, se ne aveste esperienza: in cosa consiste, esattamente? E' vero, come mi è stato detto, che è molto "statica" e si basa soprattutto sulla respirazione? Mmmmm, immagino quanto ne sarà felice, quell'uragano di mia figlia...

6 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao, come sai l'ho fatta anch'io. Mi fa piacere che non sia niente di grave, vedrai che con la ginnastica andrà sicuramente meglio. Praticamente quella che ho fatto io (non avevo la scoliosi ma una cosa più o meno simile) è ginnastica a tutti gli effetti, nel senso che sono esercizi come quelli che ti fa fare l'insegnante di educazione fisica, però sono mirati a correggere la postura e sono esercizi dolci, pochissimi sforzi soprattutto all'inizio e niente di stancante, anche perché appunto devi correggere la "componente posturale di uno schema motorio" (mi era stato detto così). Mi avevano detto inoltre che la differenza tra l'attività fasica e quella posturale non è l'esercizio ma il controllo che il soggetto opera: ad esempio mi facevano sedere con la schiena e le spalle attaccate al muro e dovevo alzare le braccia; quindi mi dicevano non di fare attenzione all'esercizio né alla posizione, ma al fatto che, nell'alzare le braccia, venga mantenuto il contatto con la parete. Ti ripeto, a volte è noiosa perché sembra la ginnastica dei nonnetti, però è importante, perché per me è stata miracolosa. E ti confermo che può tranquillamente fare sport, anzi... io ho ripreso l'attività agonistica meglio di prima (e considera che in un primo momento se un certo esame fosse risultato positivo avrei passato la vita su una sedia a rotelle, poi fortunatamente l'esito era negativo ma mi avevano comunque detto che avrei dovuto lasciarla) però questo è da vedere concluso il ciclo di ginnastica, che per me è durato quasi 1 anno! In bocca al lupo, davvero!!!

  • Non l'ho fatta all'età di sua figlia, ma quando ero già più grande. Confermo, comunque: è piuttosto statica, è anche un lavoro "di testa" in un certo senso, al fine di poter correggere o migliorare la postura. Penso però che ai bambini gli esercizi vengano proposti in maniera un po' diversa, ma non posso dirle di più perché non ho avuto esperienza diretta né ho sentito o visto esperienze simili. Negli orari che facevo io c'erano solo ragazzini/ragazzi e adulti.

  • io l'ho fatta per qualche anno alle medie e si..è statica, noiosa e faccio davvero fatica ad immaginare una bambina più piccola che lo fa..anche perchè gli esercizi vanno fatti con concentrazione e non tanto per altrimenti non servono a nulla..magari per i bambini la rendono più "divertente" ma noi lo vivevamo proprio come un obbligo e io ho sempre amato lo sport, ho fatto per tanti anni nuoto, pattinaggio..Mi dispiace non essere incoraggiante :-(

  • 4 anni fa

    Ti consiglio un ottima cura naturale per la sciatica http://CurareLaSciatica.teres.info/?yjYV

    Il termine sciatica sta a indicare un’infiammazione piuttosto dolorosa localizzata in uno o entrambi gli arti inferiori. Trae il suo nome dalla parte soggetta al disturbo ovvero il nervo sciatico, noto anche come ischiatico.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    5 anni fa

    Qui fanno Corsi di ginnastica posturale

  • 8 anni fa

    Si di certo non e' come giocare a calcio. Io credo che questa ginnastica sia come una medicina, non deve piacere ma servire. E credo che tua figlia sarà anche contenta quando sentirà i benefici.

    Non ho capito il perché del no all'agonismo: due compagni di mio fratello, entrambi con scoliosi molto molto forte (a volte devono stare dei giorni a letto e fanno sempre tutta la loro ginnastica) sono addirittura in nazionale. Loro hanno fatto questo ragionamento: il mal di schiena lo hanno con o senza esercizi e che facciano o meno sport, ma almeno in gara non sentono dolori Perché concentrati su altro. E stanno meglio quando fanno sport che quando fanno esercizi o quando stanno fermi.

    Inizia a parlare con tua figlia facendole capire che non la farà come divertimento ma come cosa utile per la salute.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.