promotion image of download ymail app
Promoted

E' meglio l'ibanez jem 7v o la music man jp6?

quale delle due chitarre è meglio?

4 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Impossibile dire quale delle due sia "meglio" senza rientrare nelle considerazioni personali, si tratta di due chitarre di ottimo livello, ma con caratteristiche tecniche, estetiche e funzionali leggermente differenti, la qual cosa la rende adatta a stili e sonorità non del tutto sovrapponibili. L'altro utente (Davide) che suggerisce l'Ibanez "perchè ha un manico bellissimo , la maniglia sul corpo , ma soprattutto i pick-up di marzio evolution e il ponte floyd rose" evidentemente non ha mai provato la Music Man e/o non ne conosce i componenti e le caratteristiche: l'elettronica della Music Man (pickup, piezo, possibilità di split, potenziometri etc.) rendono questa chitarra estremamente versatile, efficace sui puliti quanto sui distorti, con innumerevoli combinazioni e sfumature sonore possibili, mentre la jem è principalmente una "chitarra da shred". L'ottimo ponte tremolo, poi, associato a delle meccaniche autobloccanti, consente di mantenere i pregi di un ponte flottante stile Floyd (buona escursione della leva, possibilità di fare dive bomb e simili, stabilità dell'accordatura) senza averne i difetti (impossibilità di cambiare accordatura al volo, insuonabilità totale in caso di rottura improvvisa di una corda, cambio corde complicato etc.). Non per niente Petrucci, che non è certo l'ultimo arrivato, ha lasciato le chitarre con Floyd anni fa per passare a tremolo+autobloccanti. Certo, se si intende basare il proprio stile musicale sui giochi di leva alla Steve Vai allora un Floyd può far comodo, ma per un utilizzo meno frequente e "massiccio" della leva il Floyd porta solo problemi! Riguardo la maniglia non commento nemmeno...è poco più che un orpello estetico...

    Per il resto, ripeto, sono entrambe chitarre molto curate, ma la Jem è un po' più estremizzata (manico sottilissimo, tastiera piatta e molto larga, il che, insieme alla settima corda, può disorientare non poco), comodissima per molti ma non per tutti, mentre la jp6 è ergonomicamente perfetta, con materiali ed assemblaggio al top. L'unico difetto che le ho trovato è che è così perfetta che...può sembrare un po' anonima. In definitiva, l'ho detto e lo ribadisco, impossibile dire quale sia la migliore, sono entrambe magnifiche chitarre, una più "tamarra" (la jem), l'altra più sobria (la jp6), provale entrambe e scegli la più adatta a te! ;)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 3 anni fa

    dipende cosa vuoi suonare... l. a. gibson è l. a. migliore si adatta molto bene... però se dei fare metal e usare l. a. leva l'ibanez è un ottima scelta... anche se Mr. Zakk Wylde cn i suoi EMG attivi fa d quelle cose impressionanti e ha una Les Paul... heheh ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    La scelta della chitarra è molto personale in base al genere che si suona, allo stile, alle tenciche che si usano, alle sonorità che si vogliono raggiungere, ecc ecc.

    Quello che devi tener presente nello scegliere una nuova chitarra è questo: deve essere una buona chitarra, e per "buona" intendo:

    * che il legno sia buono e non compensato puro

    * che le meccaniche non siano di plasticaccia che dopo una volta che tiri la corda si spezzano

    * che le corde siano quelle giuste per il tipo di chitarra

    * che i componenti elettrici siano di buona qualità.

    E tutto questo puoi averlo anche a prezzi non esorbitanti (se invece cerchi la "marca", allora il prezzo inevitabilmente sale).

    Comunque la cosa migliore da fare è andare in un negozio e provarne diverse, finché non ne trovi una con cui ti senti a tuo agio.

    Se tu non sai suonare, porta con te qualche amico che già suona e fai provare a lui qualche chitarra cosi' che possa consigliarti quella che secondo lui è la migliore.

    Spero possa esserti utile.

    Ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    Sono entrambe due grandi chitarre, rispettivamente con signature steve vai e john petrucci , due grandi guitar hero , però ti consiglio la jem perchè ha un manico bellissimo , la maniglia sul corpo , ma soprattutto i pick-up di marzio evolution e il ponte floyd rose . Tra l'altro la jem è molto più comoda della music man perchè con il blocca-corde evita le scordature , però come punto a suo favore la musicman di petrucci presenta anche il piezo elettrico, ovvero una specie di pick-up che si monta sul ponte capace di ottenere dei suoni corrispondenti e analoghi a quelli di una chitarra acustica. Definitivamente però rimango dell'idea che la jem sia migliore, poi è una questione di gusti.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.