Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Elettronica di consumoElettronica di consumo - Altro · 9 anni fa

Come si fa a trasferire l’energia prodotta dal pannello alla rete elettrica?

Salve sto scrivendo una tesina sui pannelli fotovoltaici e mi mancherebbe giusto l'argomento scritto nella domanda,se potreste rispondere grazie. è scrivete con parole tecniche. Grazie

1 risposta

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Il pannello fotovoltaico produce una tensione continua (DC), mentre la rete domestica funziona a 230V AC (alternata). Quindi è necessaria una conversione. Questa conversione viene fatta da un dispositivo chiamato alternatore, che eleva la tensione del pannello a quella di rete, facendola oscillare ad una frequenza di circa 50 Hz (quella domestica). di alternatori ne esistono di vari tipi a seconda della potenza in gioco: se è un impianto domestico ci vorrà un alternatore da più o meno 3000W (3KW), se invece è un impianto industriale o una centale elettrica ci vorrà un alternatore molto più grande.

    esempo di alternatore domestico:

    http://www.liberamente.tv/img/p025/P5110145.JPG

    (questo è abbinato a una pala eolica ma il funzionamento è lo stesso)

    Fonte/i: 5° anno itis elettronica e telecomunicazioni
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.