cosa?patata?fritta,al forno,lessa,con pomodoro,o altro ancora?

come la desiderate?hahahhaah libera interpretazione. ___(^^^)___

9 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    visto che la domanda è di libera interpretazione, la interpreto a modo mio... e non certo a come maliziosamente avresti pensato tu.... ahahahah....

    le patate mi piacciono cucinate in tutti i modi, ma preferisco di gran lunga adoperate per fare una ricetta delle mie parti (solo che è un tantino pesante e non si puà mangiare molto spesso): il frico con le patate..(Il frico, è un antipasto (o secondo piatto) friulano, una sorta di frittata di formaggio originaria dei monti della Carnia, che consiste, di base, in una pietanza composta di patate e formaggio Montasio fuso, tagliati a fettine e disposti a strati (formaggio, patate, formaggio) in una padella coperta da un coperchio e lasciati fondere; il frico viene rigirato da ambo i lati fino a raggiungere una bella doratura esterna

    http://www.hotelagrifoglio.com/images/cultura/fric...

    kiss e buona giornata♥

  • Anonimo
    8 anni fa

    Il TUBERO patata a me piace lessata, fritta, purè, arrostita, ripiena di ricotta e fontina, chips, gratinata, duchessa, crocchetta, quenelle, con pollo arrosto, nella pasta, nella pizza, con la cipolla Tropea, insomma, sempre è meravigliosa, ma senza pelo ed altre ciufolate similari chiaroooooooo!

  • 8 anni fa

    Stufata in padella a fettine con cipolla fina fina....

    sarebbe a dire "in tecia"...a la triestina!

  • 8 anni fa

    al forno è la morte sua, ma pure la storia del frico è interessante, del resto adoro le patane friulane

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    Fritta ed al forno

  • Alla "brasiliana" è perfetta, per i miei gusti!

  • 8 anni fa

    Patate al gorgonzola con scalogno...me le faccio a 90 gradi per 45 minuti xD

  • Con la striscetta di pelo sottile.

  • Anonimo
    4 anni fa

    Ancora e ancora e ancora, non sono bravo a ricordare in me, consistent with me, consistent with l'altro. Rispondere advert una domanda così diretta come, Qual'è stata l. a. vostra giornata perfetta ?Sarebbe necessaria una inutile passaggio dentro di se consistent with guardarsi dentro, ma è faticoso, forse anche doloroso, ma è sopratutto imperfetto alla ricerca della perfezione ,che non puoi ricordare ma solo vivere. Ricordo un viso assonnato che uscendo da casa viene sorpreso da un raggio d'aurora mattutina, e riscaldato da quell'inaspettato intruso inizia un giorno che lo avrebbe segnato, solcato come l'acqua solca l. a. pietra negli anni. l. a. giornata perfetta era al suo albore. E presto ,tuffandosi in quel vissuto, già sento uno spigoloso e acuto nel finale dolore dentro. Ma vado avanti, e allora sento e vedo lei che ancora assonnata prepara il caffè, uno sguardo sorridente e luminoso verso di me, ricordo ancora e ancora l. a. sua leggerezza e l. a. mia pesantezza svuotato com'ero, da lei solo consistent with lei, il peso del vuoto. Il vuoto, si è forse questo il mio giorno perfetto, potrei descriverlo con mille parole ma nessuna sarebbe efficace e calzante come questa. Il vuoto di non "sentirsi", solo pelle, solo un corpo, mani, braccia,gambe, ossa, sangue, una macchina che è solo corpo, senza sentimenti, passioni, cultura e morale, niente dentro tutto fuori, io fuori di me , a farmi osservare e toccare e accarezzare dalle sue pupille, io nudo e vuoto solo consistent with lei, con le sue mani che piano mi toccano veloci ma soft,si piano e veloci, che entrano dentro di me che sanno dove toccare come suonare tutta l. a. mia anima, con gli occhi chiusi perchè a memoria mi conosce, mi sente dentro ed io vuoto pieno in lei, dentro di lei, un respiro infinito...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.