dove prendo il legno per scolpire?

salve, sono di roma e volevo sapere dove posso andare a prendere del legname stagionato e non, da scolpire per far pratica :) e quanto secondo voi potrebbe costare grazie.

Aggiornamento:

@Mark troppo simpatico, che ci fai ancora su answers quando potresti fare i milioni a zelig? facciamo che ti pago io 200 euro per un quintale di buona legna che mi vai a prendere nel bosco? vediamo quante foglie riesci a prendere prima che ti becchi la forestale per appropriazione indebita

2 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Anch'io ho la tua stessa passione.(scusa se mi dilungo.... Con gli stessi tuoi problemi ti spiego come in parte li ho risolti. Se abitavi più vicino non avrei avuto problemi nel regalarti qualche ceppo.Ho un box con qualche centinaio di essenze di tutti i tipi ; meli peri noci faggi bosso tasso, di tutte le dimensioni. Ho qualche amico agricoltore, ed anche tre aziende che si occupano di manutenzione di giardini. Un altro luogo dove ti puoi procurare delle essenze è l' oasi ecologica (se ti ottieni il permesso) aprile scorso ho prelevato una asse in faggio 80 x 160 x 6 cm stagionata perfetta (non oso immaginare quanti anni aveva la pianta che è stata abbattuta! assieme a un tronco di una quercia 100 x 20 x 40 cm peso 90 kg ! Privo di fessurazioni stagionati da almeno 30 anni ! e 8 assi di un vecchio carro agricolo sempre di quercia spessore 250 x 20 x 4 cm.

    Ultimamente mi sono procurato delle essenze di: eucalipto, tuia, molte radiche di erica, susino ulivo il tutto quest'anno quando ero in ferie Liguria. Durante nelle mie passeggiate in bici e a piedi, quando osservavo delle cataste di legna chiedevo gentilmente all'agricoltore se potevo averne un pezzo, una mattina (fortunata ) stavano potando una tuia che presentava problemi si sicurezza per dei marciumi al tronco ho chiesto se potevano regalarmene un paio di ceppi nessun problema me li hanno tagliati su misura, lo stesso dicasi per l' eucalipto legno magnifico da scolpire, avevano tagliato un grande albero purtroppo la legna tronco aveva un diametro da 70 cm! era molto fessurata ma sono riuscito a ricavare molte parti in buono stato.

    Il metodo migliore è quello di contattare chi si occupa della manutenzione del verde chiedi loro di avvisarti quando effettuano interventi di manutenzione e tagli, in questo modo mi sono procurato essenza di albero di giuda, susine e meli.

    Un altro metodo è di recarti nelle rivendite di legna da ardere, li ho trovato ciliegi e ulivi (25 euro al qt ) c'è in queste rivendite hai un vantaggio il legno è parzialmente essiccato non devi aspettare qualche anno per lavorarlo. Ho dei parenti amici agricoltori, appena ho chiesto loro se mi regalavano delle essenze ho riempito il box, noce americano querce tassi radiche di varie piante. In liguria ho conosciuto molte persone di cui sono diventato amico, anch'esse mi hanno regalato una infinità di legno di ulivo, ho reso loro il favore regalando ciotole attrezzi da cucina, due vasi molto molto carini ricavati da radiche venature nere e rosa , ad uno di questi che tutti i giorni mi regalava i prodotti del suo orto, ho costruito un set composto da due cucchiai in legno e una grande ciotola per insalata, il manico dei cucchiai l'ho tornito a forma elicoidale forato al centro fori longitudinali immagina due rami di salice attorcigliati uniti In tre punti: a metà alla fine e all'inizio del cucchiaio. Ho impiegato circa un mese, lavorando nei ritagli di tempo. In questo periodo sto terminando una maschera di legno (utilizzando come essenza l' eucalipto )

    PS: posseggo un centinaio di utensili sgorbie scalpelli di tutte le misure e tipologie....acquistati tutti ai mercatini, (con un gesso bianco evidenziavo la marca a causa del ossido di ferro che rendeva impossibile l'identificazione,) il 70% sono di fattura inglese una buona parte francesi alcuni italiani e austriaci e svizzeri . Restaurati tutti. Mazzuole fai da me di ulivo melo e vite. ciao

  • Anonimo
    8 anni fa

    Nel bosco, gratis!

    Boh io nel bosco demaniale (non di proporietà privata) vicino a casa mia ho preso più volte pezzi di legno, ceppi e rami vari (senza ovviamente abbattere alberi) per farci di tutto, nessuno mi ha mai detto niente e non credo sia illegale. Se te ne serve un quintale potevi specificarlo, altrimenti vai in una qualunque falegnameria oppure vieni a Zelig con me, dato che le tue domande fanno ridere talmente sono insulse. Saluti.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.