aiutoooo T.A.S streptocco?

Ciao a tutti allora ho problemi alla gola da 4 mesi... fatica a deglutire perchè è sempre piena di catarro e saliva e a parlare dopo un po comincia a farmi male e ho sempre le corde vocali irritate.. poi ho sempre il naso pieno di catarro tipo sinusite (ma nn è quella perchè ho fatto la visita) e anche mal di testa piuttosto frequente.. ho fatto le analisi del sangue e il dottore ha detto che è tutto a posto.. però i valori S- T.A,S (titolo anti-streptolisina O) cè scritto che sono 266 con un valore di riferimento di 116 negli adulti (quindi se è maggiore dovrei essere positivo al virus) però il dottore mi ha detto che è normale perchè il valore nazionale è piu di 300. qualcuno sa qualcosa a riguardo?? quali sono veramente i valori di riferimento del T.A.S?? ho anchhe i linfonodi molto ingrossati però il dottore mi ha detto che nn c'entrano niente e che probabilmente derivano dai denti del giudizio che non ho ancora tolto. è possibile che derivi tutto dai denti del giudizio?? non so piu cosa fare se qualcuno mi da qualche buona opinione gliene sarei molto grato davvero.. grazie mille a tutti!!!

2 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    il tuo medico ha ragione i valori normali arrivano fino a 300 unità di Todd /ml.forse ti sarebbe più utile un tampone orofaringeo per vedere se è veramente streptococco e magari instaurare una giusta terapia antibiotica con l'antibiogramma.i linfonodi è normale che siano gonfi se c'è in corso un'infezione delle prime vie respiratorie.dr simone sce medico

  • 8 anni fa

    il TAS o titolo antistreptolisinico è quel tasso degli anticorpi elaborati in risposta ad un contatto con uno streptococco, questo titolo puo' rimanere alto per diversi mesi dopo il contagio ed in se non ha un significato patologico grave, I valori sono fino ad un massimo di 250 UI, intorno a questi vuol dire che si ha o avuto una infezione delle prime vie respiratorie dovute a streptococco valori molto elevati possono indicare malattie piu' rilevanti ma non è il tuo caso, Per i linfonodi laterocervicali essi posso ingrossarsi per varie cose anche una infezione dovuta ad un dente o mal di gola quindi non me ne preoccuperei troppo, se vuoi stare più tranquilla fatti una ecografia del collo. Per la gola affidati ad uno specialista Otorino. buona giornata

    Fonte/i: studente facoltà Medicina e Chirurgia cdl trmir
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.