Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Calcare nella doccia: come risolvere il problema?

Ragazzi ritorno a scrivere qui per un problema che si è verificato non su questa doccia ma su un altra.

L’ultima volta mi siete stati di grande aiuto.

Dato che vi è una casa ubicata in una zona ad alta densità calcarea, quindi i condotti dell'acqua sono sempre in litigio, ho un problema sempre alla doccia, anche se di meno presente negli altri rubinetti della casa, quale cucina, bidè o lavabo.

L'acqua fredda esce che è una meraviglia, oddio meraviglia non proprio, ma esce a sufficienza, mentre l'acqua calda del lavello della cucina, del bidè e del lavabo esce poco meno che normale, mentre alla doccia esce molto piano...

Ho già messo a bagno in aceto bollente tutti gli eventuali pezzi (telefono doccia, filtri ecc...) ma da ignorante penso che il problema sia alla radice e cioè la caldaia o sbaglio? Oppure al condotto principale della doccia?

Come potrei risolvere il problema, prima di interpellare eventualmente un idraulico?

Grazie dell'aiuto.

4 risposte

Classificazione
  • W&W
    Lv 7
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Solo se il problema si presenta in egual modo su tutti i rubinetti, si può ipotizzare un problema sulla caldaia, in caso contrario, il problema va ricercato in ordine sui rompigetti, filtri e rubinetti sotto lavabo, tubatura.

  • molto probabilmente hai ragione, il problema è alla radice dell'impianto

    io avevo lo stesso problema dell'acqua con molto calcare e ho risolto con un addolcitore

    potresti rivolgerti direttamente ad iwm anzichè all'idraulico che magari risparmi qualcosa

  • 9 anni fa

    Penso che tu abbia ragione e che il flusso di acqua calda sia basso perchè a monte c'è una ostruzione.

    Dato che più l'acqua è calda più tende a rilasciare il calcare nelle tubature, è molto probabile che il problema sia nella caldaia. In modo particolare nello scambiatore di calore.

  • 9 anni fa

    Penso che la tua diagnosi accurata sia corretta.. perchè la quantità d'acqua richiesta dalla doccia è superiore ad altri rubinetti quindi il fenomeno è più rilevante lì.. purtroppo non penso si possa far molto.. io 4 anni fà avevo fatto inserire dal tizio della caldaia una specie di stura calcare all'interno del circuito dell'acqua calda dell'appartamento.. e poi la cosa è migliorata.. Fatti fare qualche preventivo e vedi cosa riesci a spuntare.. Buona fortuna RICK

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.