Anonimo
Anonimo ha chiesto in Affari e finanzaAffari e finanza - Altro · 8 anni fa

Quietanza, borsa di studio, importi superiori a 1000 euro?

Salve... sto compilando la domanda per la borsa di studio dell'A.Di.S.U (Federico II) e tra le metodologie di pagamento (nel caso in cui fossi assegnatario) c'è la quietanza. Le cose stanno così: l'importo della borsa di studio corrisponderebbe a 1800 euro e io vorrei capire cosa succederebbe se come metodo per ricevere il pagamento mettessi appunto la quietanza. Sono a conoscenza del fatto che la quietanza per importi superiori a 1000 euro non è possibile, ma visto che me la pone tra le possibili metodologie di pagamento, vorrei capire perché e in che modo riceverei il pagamento (sostanzialmente voglio sapere se riceverò ugualmente tutti i 1800 euro, senza perdere niente, altrimenti per ricevere il pagamento devo aprire un conto corrente a me intestato con spese annesse, e questo mi scoccia parecchio XD)

Aggiornamento:

Mi dice così, per questo mi è venuto il dubbio: Quietanza diretta (solo per importi inferiori a euro 1.000,00 ai sensi dell'art 12, comma1, L.214/2011)

1 risposta

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    ma che ti frega? te li daranno tramite intermediario visto che le univ non hanno più le tesorerie fisiche ma hanno sempre una banca. quietanza non vuol dire che ti danno un sacco pieno d'oro ma dovrai andare nella banca che gestisce la tesoreria. la banca ti può pagare in contanti anche 100milioni di euro...

    te metti quietanza e basta, poi spera che sti soldi li pigli....

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.