Ho fatto un programmino java, rischio qualcosa?

Ho fatto un programmino in java per mia utilià o eventualmente per distribuirlo free.

Senza stare a descrivere il tutto, una delle sue funzioni è utilizzare un sito web esterno di traduzione italiano inglese per tradurre elenchi di vocaboli uno per uno.

Ovviamente fa per ognuno richieste http. Testandolo oggi su un centinaio di vocaboli all'improvviso il sito mi ha risposto con il codice 503 ... ossia il server non risponde più alle mie richieste.

Ho controllato tramite browser e mi da una pagina errore dicendo che dato il mio alto numero di richieste ha bloccato la mia sessione (immagino il mio ip) e di riprovare più tardi. All'inizio temevo addirittura di aver fatto crashare il server.

Volevo sapere un po di cose anche perchè non so se preoccuparmi.

Prima di tutto, ho fatto qualcosa di sbagliato legalmente?

Poi, dato che il mio ip è dinamico come quasi tutti, ho fatto si che quell'ip sia spacciato per sempre?

Grazie, ciao

Come ci si deve comportare in queste circostanze? C'è qualche rischio?

Aggiornamento:

Grazie della risposta. Bè una sua utilità c'è l'ha perchè ha altre funzioni e questa a me è utile perchè mi evita di cercare parola per parola, gestisce un " database", mi aiuta nella memorizzazione, ecc. Cmq si in effetti ci avevo pensato anche io che potrebbe non essere di gradimento per il sito... in realtà questo programmino lo distribuirei free più per avere una specie di programma curriculum per intenderci... metterò un limite magari di 10 vocaboli al giorno giusto a scopo dimostrativo a sto punto. Di certo non voglio dover pagare e men che meno provocare ban di centinaia di ip in giro per il paese.

Non uso dizionari interni perchè questo sarebbe più un software di gestione di vocaboli da imparare (ha anche una sorta di esercitazione).

Più che altro mi preoccupa che questo mio ban di oggi non abbia per me conseguenze legali o cose di questo tipo. Grazie. Ciao

2 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Se ti fai il tuo programmino in Java non rischi niente, certo è che se poi sto programmino per funzionare si basa su un sito esterno, a parte che allora l'utilità del programmino...bho, vien quasi da dire è più semplice andare nel sito. Poi se fai 10 richieste te di traduzione logico che va tutto bene, logico pure che se ne fai a centinaia, quelli del sito non sono scemi e dicono ma allora noi il sito lo abbiamo fatto per tizio che poi fa il suo programma e usa il nostro sito ? E se poi te metti pure che lo distribuisci gratis, cosa nobile, poi sto sito vede gli ip e vede 200 richieste da un ip, 300 da un altro , 50 da uno ecc..mah se tu fossi al loro posto diresti, che abbiamo fatto il sito perche venga usato con programmi terzi ? Poi puo pure darsi che vada tutto ok, e che magari a te oggi abbia negato l'accesso perchè esempio le hai fatte una dietro l'altra ste richieste, e loro cioe chi tiene il server vede se entri col browser tipo firefox o se entri con programmi: Quindi a mio avviso, anche se richiederebbe un lavoro mica da poco, potresti piuttosto affidarti a un dizionario da te creato, magari facendolo prima in una lingua e col tempo in un altra e cosi via. O senno chiedere ai tizi del sito la tua intenzione di appoggiarti a loro per sto programma, non credo che te la neghino, però penso pure che ti chiedano allora dei soldi in cambio..quindi poi sarebbe tutto complicato, perchè allora il programma dovresti venderlo, e puo pure darsi che quelli del sito ti mettano delle limitazioni ..quindi poi sarebbe ancora peggio. Quell'ip probabile che sia stato bannato in automatico dal server per un tot di ore o per qualche giorno. Penso pure che ci siano dei dizionari gratis, e che magari potresti usare col tuo programma in locale, prova a vedere qua http://sourceforge.net/ . Poi tutto quello che ho detto è solo una mia idea, niente di provato.

    http://sourceforge.net/projects/extjwnl/?source=di...

    http://sourceforge.net/projects/approdictio.berlio...

    http://sourceforge.net/projects/dictionaryjava/?so...

    Fonte/i: Linux user
  • 9 anni fa

    Non rischi assolutamente niente! I siti internet sono fatti per accettare richieste. Se il tuo ip viene bannato la cosa finisce la. Tutto qui.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.