Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 9 anni fa

Perchè Dio ci da degli..........?

istinti e poi ci dice di reprimerli ? Sessuale, per esmepio. Non si deve fare sesso fino a un assurdo RITUALE religioso. Ma che...Dio vuole che uno non faccia sesso gfino al matrimonio, magari a 45 anni ? E che lo faccia solo dopo aver "promesso" davanti al prete... pur vedendo la nostra anima?

A chi servono le repressioni sessuali e i rituali religiosi?

5 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    La repressione degli stimoli aiuta i "potenti" ad avere maggior controllo sulla popolazione, che, distratta dai sensi di colpa, si ripiega su se stessa e su paradossi di questo tipo. Un esempio? Dobbiamo essere magri. Sì, ma la fame è naturale. Ed ecco che arriva il senso di colpa. Stesso discorso per la bellezza fisica, che invece di rappresentare la salute ed il benessere arriva a deformare la realtà. Secondo te è normale che una donna abbia la taglia 36 e una quarta di seno? Che abbia la pelle di una ragazzina?

    Dio, che esista o meno, non potrebbe mai dirci di non masturbarci. Perché se lo possiamo fare con l'istinto, vuol dire che è lecito.

    Morale è ciò che si sono inventati per darci problemi, per farci pensare a cose futili.

    Fonte/i: Esperienza, Freud che ci dice chiaramente: i bambini si masturbano a tre anni. Scoperta del proprio corpo e formazione di un'identità sessuale
  • 9 anni fa

    Gli istinti sono stati dati perchè la natura si conservi, quindi per procreare.

    La ragione ci è stata data perchè : " la passione è la vela e la ragione è il timone della nostra vita"

    Dobbiamo quindi guidare gli istinti con intelligenza.

    Quando parliamo della Chiesa e del messagio Cristiano, dobbiamo avere sempre in mente tutta la bibbia dalla creazione dell'uomo in poi.

    L'uomo creato da Dio viveva nella beatitudine del paradiso terrestre. Senza conoscere dolore e morte. Il peccato originale ha condotto l'uomo lontano da Dio e lo ha sottoposto al dolore e alla morte.

    L'unico modo per tornare a Dio e fidarsi del suo messaggio, è seguire il bene che solo lui conosce.

    tutte le volte che non seguiamo i suoi consigli di padre, ci allontaniamo da lui, e ci autocondanniamo al dolore.

    Dio non lo vuole, ci vuole tutti felici nel suo regno.

    La sessualità oggi è molto banalizzata, a esclusiva fonte di piacere. Così non era nel progetto di Dio.

    Viverla come lui vuole, vuol dire viverla in pienezza.

    Viverla fine a se stessa vuol dire finire prima o poi nella tristezza, nella sofferenza.

    Basta aspettare e vedere come finiscono certi personaggi libertini, dopo i momenti di gloria.

    Ma tutto il discorso che faccio vale solo per chi crede che Dio vuole il bene dei suoi figli,chi non crede questo, sperimenterà prima le conseguenze del non ascoltare Dio, e poi capirà, che c'è un'altra strada.

    Tutti i convertiti hanno sperimentato questo sulla propria pelle, e poi hanno capito, che la strada era un'altra.

    Ognuno di noi deve fare le sue esperienze, e quando la chiesa parla, lo fa come una madre che si prende cura dei suoi figli. I figli possono anche non ascoltare, e poi tornare a casa come il figliol prodigo.

    Ma nel frattempo avranno sofferto......

  • Anonimo
    9 anni fa

    Gli istinti fanno parte della natura e servono per la vita "animale"; l' uomo ha nella mente anche l' anelito al divino, al bello, al giusto, ecc. così non è contento dei suoi istinti e vuole elevarsi.

    la religione lo aiuta ad elevarsi.

    La questione del sesso è semplice: in natura ci si dovrebbe sposare poco dopo la maturità sessuale; se si sposta il matrimonio in avanti per motivi culturali, sorge il conflitto fra istinti naturali e morale.

    Quando sorge questo conflitto ciascuno sceglie quale dei due valga di più per lui: l' istinto o la morale.

    La cosa mi sembra semplice e la chiesa cattolica non c' entra molto. Tutte le religioni invitano a fare sesso solo all'interno del matrimonio.

  • 9 anni fa

    infatti sono tutte domande per poi arrivare alla conclusione che la chiesa fa schifo e non esiste nessun dio

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    a farti dare una mossa!!!!

    NON puoi aspettare in eterno! buttati e vivi, ma da uomo non da animale!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.