Informazioni sulla cura e il mantenimento di un cavallo?

Ciao!! Allora, ho 12 anni e faccio equitazione (monta americana) da 5 mesi circa e ho fatto più o meno 25 lezioni... amo molto i cavalli e il mio sogno più grande sarebbe tenerne uno mio.

1.Volevo chiedervi secondo voi quanto tempo di esperienza (mesi, anni) bisognerebbe avere per tenere un cavallo?

2.che cavallo mi consigliereste in un futuro? Mi piacciono molto gli Appaloosa come manto, ma non conosco bene le caratteristiche caratteriali ne di questa razza ne delle altre. Quanti anni dovrebbe avere un cavallo per un'amazzone giovane come me?

3. Considerato che al mio maneggio chiedono 330 euro al mese per la pensione del cavallo che comprende: cibo personalizzato secondo i bisogni del cavallo, pulizia del box 2 volte al giorno, maniscalco, eventuali cure veterinarie, uso di giostra e paddock in assenza del padrone, utilizzo di tutte le strutture del centro, sconti per lezioni, passeggiate ecc...

Mi sembrano abbastanza economici tenendo conto di tutti i servizi che offrono, no? Io avrei una casa 8-9 km fuori città con un prato di circa 1000 m quadrati, dove potrei tenere il cavallo con box :D Cosa mi consigliate? Se in futuro comprassi un cavallo e decidessi di tenerlo in questo prato, dovrei trasferirmi la, ma sono disposta a farlo :D

4. Costa molto meno tenerlo "in casa"?

5. Per chi ha un cavallo, mi potrebbe descrivere cosa si prova?Anche se sono sicura che è un'esperienza indescrivibile :D

6. Metti che lo tenessi in casa cosa dovrei comprare sia per montarlo che per la sua cura e igiene quotidiana?

7: Ultima cosa: per chi ha un cavallo "in casa" mi può elencare TUTTE le azioni che vengono svolte ogni giorno? tipo strigliarlo, pulire il box ecc... oltre ovviamente dedicargli un mucchio di tempo e affetto .3

8. il fieno quanto costa? quanto ne serve al mese x il cavallo?

9. Il sesso dell'animale comporta qualche caratteristica nel carattere? mi piacerebbe avere una femmina, ma ho sentito che nel periodo dell'amore diventano molto nevrili... mi potete spiegare un po'?

Spero di non aver chiesto troppo e che qualcuno abbia la pazienza di rispondere a tutte le mie curiosità :D

Grazie in anticipo!!!!!!

Aggiornamento:

inoltre volevo chiedervi un'ultimo consiglio:

Cosa potrei fare per impratichirmi anche sulla cura quotidiana vera e propria del cavallo? Cos apotrei proporre agli istruttori del mio maneggio? di dargli una mano (gratis ovviamente) magari in estate? Non so, anche xk ho solo dodici anni non so se sono disposti ad insegnarmi, visto che non sono una grande forzuta :( voi che mi consigliate di fare?

4 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Migliore risposta

    Ciao

    1 Be tutto dipende da te...Da quanta esperienza hai...Come posso dire... non ce una data..Quando tu ti sentirai pronta...sara il momento giusto x acquistare un cavallo..Pero ce da dire che e difficile mantenere un cavallo ...non e come un gatto o un cane...il cavallo e uno di quegli animali che necessita di più cure

    2..Be da quanto ho capito non hai molta esperienza...e perciò serve un cavallo docile e con molti anni di esperienza alle spalle...X quanto riguarda la razza bhe come devi sapere non e la razza che fa il cavallo..

    ma dipende dal carattere del cavallo perciò ti consiglio prima di comprarne uno( non fare l'errore che fanno tutti) di consultare uno che ne capisce di cavalli..e magari fare qualche settimana di prova con il cavallo che hai scelto cosi vedi come sui comporta prima di tutto e poi lo monti e vedi se ti ci trovi bene..

    3 allora x i servizi che ti offre il maneggio e abbastanza conveniente.

    .però e logico che se lo tieni in un box nel prato di casa tua(1000m quadrati e abbastanza piccolo come spazio) paghi di più per le lezioni di equitazione..al mio maneggio costano 20 euro ..8 euro con cavallo privato...

    4 Bhè io ti parlo x esperienza...ho 3 cavalli ha casa mia...li tengo nella mia immensa campagna( è enorme) e diciamo che spendo pokissimo perché hanno sempre erba verde a disposizione..in estate x loro non spendo niente..E x l'inverno ci sono le balle di fieno..che non le compro...le ricavo sempre dalla mia campagna..

    Le mie cavallone stanno benissimo anche perche loro si che si godono la vita..hanno sempre erba a disposizione possono correre felici e divertirsi...♥ sono i meii amori♥ cmq passiamo a te...alla tua domanda...allora

    costa pochissimo tenerlo a casa..pero dipende in che ambiente lo tieni se x esempio lo hai in un posto dove l'erba ce sempre allora non ti costa niente...se lo tieni a casa in un box o come dici tu in quel prato..ti viene a costare...perché devi comprargli fieno...mangime..ecc..quindi ti viene a ostare molto....io oltre hai miei 3 cavalli a casa ne ho 1 al maneggio...e dato che mio padre con il proprietario del maneggio sono cugini mi fa meta prezzo *_*..ma mi viene a costare comunque tanto...Le mie amiche a prezzo pieno pagano 380...io pago la metà ogni mese...

    5 Forse questa e la domanda più difficile di tutte...perché non e facile dirti anzi spiegarti che emozione unica si prova stando con il tuo cavallo o cavalli...

    Le mie sono dolcissime e coccolone...ormai ci fidiamo cecamente siamo come delle sorelle...hihi...con le mie cavallone ho un rapporto ha dir poco speciale..perché ci vogliamo Tanto bene...e una cosa reciproca

    Le mie 4 cavalle sono la vita...darei tutto x loro...sono parte di me e del mio ♥...

    Le amo con tutto il ♥..Abbiamo un rapporto bellissimo

    Nemmeno il più bravo poeta al mondo può secondo me descrivere le emozioni che ti comunica un cavallo...

    6.Per la pulizia del box

    Carriola, scopettone, pala, forca da truciolo, forca a 4 punte.

    ATREZZI PER IL GOVERNO: Bruscone, brusca, striglia di plastica, striglia do gomma, pettine di ferro, brusca di saggina, nettapiedi, pettine per coda e criniera, spugna, panno da scuderia (lino), grasso o olio per zoccoli con pennello, elastici per treccine.

    PER LAVARE IL CAVALLO: Secchio, spugna, stecca per il sudore, shampoo.

    PER TOSARE IL CAVALLO: Tosatrice (con lame per pelo grosso e pelo fino), olio per lubrificare la tosatrice, pennello per pulir la tosatrice.

    COPERTE:Coperta per il sudore, coperta da box, New Zeland (per il paddok nelle stagioni fredde), coperta estva, coperta da lavoro.

    PRONTO SOCCORSO: Garze, polvere disinfettante, tintura di iodio, soluzione diinfettante, vaselina, cotone garzato, cataplasma, bende, cotone idrofilo, vermifugo, forbici arrotondate, termometri, lozioni contro i parassiti.

    MANGIARE:

    Mangime (pellet, misto, crusca, granoturco fioccato, orzo fioccato micronizzato, barbabietola da zucchero bagnata, avena sminuzzata, foraggio, barbabietola da zucchero disidratata), integratori (blocco di sale fruttato, mele), fieno, carote.

    7 oddio questa e una domanda molto complicata ti do un link:

    -http://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=come%20prend...

    -http://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=come%20prend...

    8.-http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=201...

    9.Si e vero le femmine quando vanno in calore sono nervose..e molto pericoloso..

    Fonte/i: facci equitazione da 10 anni e ho 4 cavalli
  • 7 anni fa

    partiamo dalla fine.. il modo migliore è guardare altri fare le cose.. e chiedere direttamente spiegazioni, quindi ottima l'idea di chiedere in maneggio per l'estate.

    Il prezzo mi sembra veramente buono, per tutti i servizi, specie il maniscalco che solitamente è a carico del proprietario e comunque non è una cifra indifferente.

    L'esperienza non è mai abbastanza, ma inizierei prima con una mezza fida... quando ti sentirai pronta e non avrai più tanti dubbi... scegli un cavallo maschio castrato (femmine e stalloni sono un po' più irrequieti e ci vuole più esperienza per gestirli) che abbia almeno 10/15 anni un cavallo sano, ma con l'esperienza giusta per insegnarti le cose che ancora non sai.

    tenere il cavallo a casa è molto bello ma da molto lavoro, pulizia box/paddok, cibo tre volte al giorno, oltre alla gestione del cavallo, dalla pulizia, monta alla ferratura e al veterinario. In più devi sempre esserci per procurarti il fieno, il truciolo ecc... e devi conoscere bene le pratiche di primo soccorso veterinario per assicurare al tuo cavallo le giuste cure in caso di bisogno in attesa del veterinario. Insomma si moltiplicano competenze e responsabilità. In maneggio c'è chi fa per te queste cose e tu devi solo assicurarti che tutto "fili liscio". Il risparmio economico è di almeno la metà.

    La razza non è importante.. essenziale è il soggetto, che abbia una buona indole e che sia quello giusto per te e questo lo capisci guardandolo e montandolo.

  • 3 anni fa

    Puoi curare facilmente l'iperidrosi con questa soluzione naturale http://MiracoloPerIperidrosi.latis.info/?3Yw7

    L’iperidrosi si configura come una situazione patologica, che può essere dovuta a vari fattori, non ultimi l’ansia e lo stress o le alterazioni della tiroide.

  • 5 anni fa

    Ho la tua stessa età, ho una cavalla tutta mia, quarter 7 anni, altre due cavalle adulte una trotter 16 anni ed una maremmana 10 anni, più due puledro, uno stallone di 10 mesi ed una puledra di 7 mesi.

    La mia personale è la quarter che tengo insieme ai due puledri, mentre le altre due più adulte hanno un'altro terreno.

    Monto americana anche io, devi prendere sicuramente sottosella, sella e finimenti.

    Devi avere molto tempo se la tieni a casa, ma specialmente un terreno molto grande.

    Io la tengo in due ettari e le voglio un mondo di bene perchè fra noi due si è creato un legame bellissimo.

    Ti consiglio di farti un cavallo più anziano che giovane, anche perchè sono molto nervosi ( ovviamente dipende da cavallo in cavallo), ma per iniziare ti consiglio una femmina un po' più vecchiotta.

    Ma prima di comprarlo devi essere sicura di poterlo mantenere e di volerle bene.

    P.s: i cavalli non si affezionano, vogliono solo rispetto, ecco perchè si vendono anche a 16 anni.

    Fonte/i: Me
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.