Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

nelle cucine a gas metano, è obbligatorio il foro di ventilazione in cucina?

come lo devo fare? va bene mettere nel vetro della finestra la ventola? è più efficace e a norma il buco in basso? aiutatemi... grazie

6 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    SI le norma indicano, se la tua abitazione non ha un condotto di aspirazione dei fumi verso l' esterno (cappa oppure una ventola ) le specifiche indicano che dovresti fare 2 fori da 100 cmq in pratica due fori da circa 12 cm di diametro posizionati: uno a filo soffitto, l' altro in prossimità del pavimento. .

    Se invece hai la cappa aspirante che espelli i fumi all'esterno è sufficiente uno da 100,cmq in un qualsiasi punto del locale. ciao.

    Se desideri maggiori riferimenti collegati al link del cig (comitato italiano gas. http://www.cig.it/site/pdf/Ventilazione.pdf

    ciao

  • Anonimo
    9 anni fa

    ci vuole il foro in basso, chiama un muratore, lo pratica col trapano ed una punta speciale..., cmq io non ce l'ho ma lascio "sempre" aperto uno spiraglio di finestra!

  • 9 anni fa

    Mi sembra che la legge non faccia distinzione fra alto e basso visto che lo devi fare e usi il metano che e più leggero Dell aria e quindi in caso di perdita va in alto direi in alto. Se la tua cucina e munita di termocoppia e sufficiente un foro diametro 12,5 cm altrimenti 16 cm ciao

  • 9 anni fa

    Non guardare l' aspetto dell' obbligatorietà o meno vedila sotto il punto di vista della tua sicurezza. Il gas così come i camini a legna per bruciare consumano ossigeno e hanno una resa maggiore con un ricambio d' aria.

    Fonte/i: addetto del settore
  • ?
    Lv 5
    9 anni fa

    si, ci vuole il foro di areazione.

    Può essere fatto anche nel vetro, a patto che non ci sia una tapparella che poi chiuda il tutto.

    Di solito il posto migliore è in posizione riparata, per evitare che vi soffi il vento, dietro al calorifero in basso. Ricordati che non andrebbe chiuso o coperto con mobili o altro

    Il foro fatto in alto porta ad una maggiore dispersione di calore.

  • 9 anni fa

    qui da me è obbligatorio il foro in alto e basta, il foro in basso è obbligatorio solo per le cucine con fornelli molto grandi (alberghi, ristoranti).

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.