Mattia ha chiesto in Giochi e passatempiHobby · 8 anni fa

come faccio a capire un calibro?

ciao a tutti sono un appassionato di armi (anche se ho 12 anni) ma non riesco a capire il calibro di ogni proiettile so che il calibro si può distinguere dalla larghezza della testa del proiettile dietro al bossolo quindi se per esempio parliamo di M1911 e Glock la 1911 è un calibro .45 quindi lungo 4 mm e mezzo e la glock 9mm e quello della desert eagle quanto è maggiore o minore della 1911 e della Glock? e che significa calibro 9x19 parabellum? e .357 magnum? inviatemi le foto di questi 2 calibri grazie

1 risposta

Classificazione
  • 8 anni fa
    Migliore risposta

    Per quanto riguarda le foto è impossibile inviartele!

    Le carutcce .357 magnun (9 x 33 mm R) le riconosci perchè a testa piatta o cava e vengono sparate quasi esclusivamente da revolver (pistole a tamburo) [ad esempio la Colt Python], una delle poche semiautomatiche che riesce a sparare questo tipo di cartuccia è la desert eagle da te citata, nascono da una modifica (se così si può definire) del bossolo .38 special allungando il bossolo di 3 mm e caricandolo con il doppio della povere da sparo (da qui il nome magnum derivante dalle omonime bottiglie extralarge di champagne che contengono il doppio delle bottiglie normali), la testa (proiettile) è di circa 8 mm.

    Le cartucce 9x19 parabellum invece sono a punta tonda o cava, la punta tonda è di circa un cm mentre quella cava circa 8 mm, ma l'appellativo parabbellum è semplicemente dovuto al fatto che l'azienda tedesca Deutsche Waffen und Munitionsfabriken (DWM) produttrice di tali cartucce aveva fatto propria la massima latina di Vegezio da Epitoma rei militaris, “Si vis pacem para bellum” (Se vuoi la pace, prepara la guerra)

    Fonte/i: Appassionato di armi di ogni genere
    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.