Princeton ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 8 anni fa

A 22 anni devo rinunciare al mio sogno più grande: costruire il mio futuro con una ragazza?

In 22 anni non ho mai avuto modo di fidanzarmi.... per una serie di circostanze non sono mai riuscito a conoscere una ragazza così profondamente da poter creare qualcosa di importante insieme a lei.

Non sono il tipo che guarda il fisico in una ragazza, a me del fisico importa meno di zero...però a me interessa molto il carattere, i suoi ideali, i suoi modi di fare.

Sono un ragazzo un po' sognatore.... nel senso, che se riesco a trovare una ragazza ora in questo momento, per me esiste solo lei e con lei costruisco il mio futuro. Non ho bisogno di altro.

Ma è profondamente terribile sapere che ragazze della mia età hanno avuto tanti uomini, soprattutto quando parlano di "avventure"...

Lo trovo squallido che una ragazza di 20 anni abbia già avuto sei, sette o più uomini.....

Sarò moralista, sarò bigotto, sarò maschilista, sarò pure pazzo....ma non credo alla storia "Il passato è passato, se trovi una ragazza che ti ama non importa se ha avuto zero o cento uomini..."

E' una stupidissima frase....perchè questo mi fa capire che la ragazza già in passato ne ha combinate delle belle, e che potrebbe rifarlo....

E poi scusate...vuol dire che in passato una ragazza è stata quasi oggetto sessuale, che doveva soddisfare i suoi istinti, come una qualsiasi bestiolina che va in calore (scusate il paragone rude, ma solo gli animali si accoppiano per istinto animalesco).

5 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Certe volte bisogna sacrificare TUTTO agli Ideali. Mi pare lo dicesse un certo itler, una roba del genere. Non che come fonte sia un granché, visto che era un pazzo furioso e strònz per giunta, però.....una fonte almeno c'è....

    Comunque, visto che sono pazzo e strònz anch'io, trovo anch'io orrendo che esistano RAGAZZI e ragazze che vanno ingiro a fòtticchiare come niente fosse, a sedici anni hanno gli scòpamìci e scòpamìche, trombicchiano acquistando i goldoni con i soldini della paghetta, rimangono in casa fino a quarantaquindici anni, magari lavorano pure ma non si vergognano a farsi lavare le mutande ed a scroccare il pranzo ai genitori sessantenni ed oltre....

    Se noti, tendo a parificare uomini e donne: se una persona ha dignità ed amor proprio, sia maschio o femmina non và a darlo / a in giro come fosse un cacciavite trovato nella macchina acquistata usata. Certo, la coerenza mi ha avuto un prezzo: essendo un ragazzo niente male, tuttavia sono rimasto vergino fino a trent'anni, la gente mi trattava da frocchio ed anormale, da sfigato, da inpottente, e io tra parentesi dovevo farmi le seche, se no sburricchiavo nei pantaloni de il pigiama ed intonacavo a sburro tutte le lenzuola.....

    Però, come esistiamo io e te (e spero che lo tieni nelle mutande, che non fai il ficatore epperò chiavelli come un maialetto) esistono anche ragazze con la testa ed i sentimenti a posto. Certo, sicuro. Io ne ho conosciute DUE, in quarantotto anni (tanti ne ho attualmente) anche tre. E bastan, visto che con UNA sei sistemato per tutta la vita!

  • 8 anni fa

    senti, anche io la penso come te, sono 1 ragazza ventenne e ho avuto 1 solo ragazzo (prima storia seria)...il mio attuale.. è una questione di carattere, non sei moralista o pazzo o quel che hai scritto.

    in amore mai dire mai, una persona che ne ha avute tante di storie può cambiare e mettere la testa "a posto", fidati, ne ho conosciute. però hai ragione anche te a dire che non ci si può mai fidare. io non giudico 1 ragazza perchè ha avuto tante storie alla fine sono affaracci suoi, importa come si comporta con te. inoltre non puoi pensare solo a lei se trovi 1 ragazza, cioè la tua vita va avanti, e deve andarci sempre, con o senza di lei. devi continuare a coltivare i tuoi interessi,e i tuoi amici, che sono molto importanti anche loro. di ragazze serie in giro ce ne sono, solo che magari sono le più timide, non escono molto, si fanno notare poco. non è che posso dirti molto altro, credo che prima o poi troverai anche tu 1 ragazza adatta a te,

    Fonte/i: ps-non ho capito perchè dovresti rinunciare !!!! tira fuori il tuo carattere e buttati :)
  • ?
    Lv 7
    8 anni fa

    Può essere apposto quanto vuole, può avere tutte le buone intenzioni che vuole, tutte le fantasie che vuole e le esperienze che vuole, ma se ci sono degli ex, solitamente alla prima difficoltà ripenserà a loro, Perché le donne spesso sono così, non si pongono l' obbiettivo di affrontare e risolvere tutte le difficoltà col partner che si sono scelte, ma preferiscono fare una vita "rose e fiori", perciò può andar bene anche un ex o il primo che capita, se la farà sentire meglio di te, ella ti cambierà prima o poi.

    Te lo dico per esperienza altrui, basta per farti riflettere.

    Comunque con tutte le ragioni che puoi avere, non puoi permetterti di essere pregiudizioso, se capita e' bene, altrimenti ti adatti. Amare vuol dire anche questo, e se ami lo fai.

  • Anonimo
    8 anni fa

    Abbiamo capito,vuoi una ragazza vergine,non so quante ne troverai,cmq gli eccessi sono la faccia della stessa medaglie,c'e' chi fa la z.occolaggine e chi la bigottaggine.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Non ho nulla contro gli omosessuali, però quelli come te onestamente mi stanno sul cazzò. Non per il tuo orientamento, ma per il fatto che critichi gli eterosessuali.

    Fonte/i: Impara a conoscere te stesso invece di criticare le voglie degli altri.
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.