pericolosità cabina elettrica enel?

Vorrei sapere delle informazioni riguardo una cabina elettrica enel posizionata nelle vicinanze di una casa che potete vedere andando su google maps e digitando "Via Borgna e Loppi, Caprarola, VT", comparirà una via con delle case e a fianco a una di queste trovate una cabina construita in blocchetti.

Sapete dirmi se lì arriva corrente elettrica ad alta o bassa tensione, quale tipo in particolare (220,380, ecc.) e se provoca particolari campi magnetici pericolosi alla salute?

grazie mille

1 risposta

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Quasi sicuramente la cabina in questione è una cabina di trasformazione MT/BT, cioè da media a bassa tensione. Significa che lì arrivano dei cavi a 15 o 20 kV e la tensione viene abbassata a 400 V, che corrispondono ai 230 V che arrivano nelle prese elettriche di tutte le case.

    Lì dentro non c'è sicuramente alta tensione perchè richiederebbe spazi molto ma molto più grandi. Giusto per farti un esempio dovrebbe essere una cosa di sto tipo http://www.irisisontina.it/files/iris_page_14_foto...

    Ovunque circoli corrente alternata ci sarà per forza un campo elettromagnetico, anche per il filo dell'abat jour.

    Quello che però mi sento di dire è di stare tranquillo/a, tutta la corrente che circola in Italia è ad una frequenza di 50 Hz, e il campo elettromagnetico che questa corrente provoca è naturalmente anch'esso a 50 Hz. Una frequenza di questo tipo è detta "bassa" e non è ritenuta particolarmente nociva per la salute umana. Diversi sono i campi elettromagnetici ad alta frequenza (classico esempio è il radar, ma anche cellulari, WiFi, ecc..) quelli sì che possono essere nocivi se assorbiti in grande quantità!

    Molti studi sono in corso sui campi a bassa frequenza e per ora sono stati classificati dall'Organizzazione Mondiale per la Sanità ad un livello di pericolosità pari al caffè.

    Spero di non aver ulteriormente confuso le idee, se ci sono altre domande dimmi pure!

    Fonte/i: Ingegnere elettrico
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.