Il mio ragazzo si annoia con me?

Ciao answerini :) Io e il mio ragazzo (19 anni entrambi) siamo fidanzati da un anno, abbiamo avuti più bassi che alti ma comunque eccoci insieme. Il fatto però è che negli ultimi tempi noto che lui con me si annoia; non abitiamo nella stessa città, ogni volta che mi viene a trovare stiamo insieme un po' di ore e poi lui incomincia ad annoiarsi. I fatto è che la mia città non offre tanto le sere, è quasi tutto chiuso e nella sua città lui non vuole uscirci, quindi ci ritroviamo a volte che non sappiamo che fare. A volte usciamo con i nostri amici (stesso gruppo di amici frequentiamo) ma purtroppo è successo che ora io ho litigato con loro e non credo di uscirci mai più. Insomma, perchè devo essere amico di persone che se sono o non sono con loro non cambia nulla? Il mio ragazzo invece li sopporta un po' di più perchè sono i suoi unici amici. Però il fatto è che quando siamo da soli, non sopporto il fatto che lui con me si annoia a volte, questo mi fa stare male perchè io invece con lui sto benissimo. Purtroppo più che passeggiare per la città cosa possiamo fare? A volte mi da l'aria pure che ha paura che la gente ci veda insieme in strada per via che siamo due ragazzi. La macchina a me purtroppo non la danno spesso (anzi quasi mai) e lui non la vuole usare perchè non vuole sprecare benzina. Ci ritroviamo allora un po' limitati e non sappiamo più che fare. A me dispiace tanto perchè mi piacerebbe che lui si divertisse con me. Ora dopo questo litigio con i nostri amici io non uscirò più con loro, ma a lui invece ho detto che potrà uscirci tranquillamente perchè lui con loro si diverte moltissimo (anche se a volte si lamenta di loro), si diverte più con loro che con me. I miei amici purtroppo non abitano nella mia città, sono fuori, quindi le volte che mi viene a trovare io sono solo. Cosa potrei fare? Lui con me sta bene quando ci abbracciamo, ci baciamo e stiamo in intimità ma poi anche quello dopo un po' stufa e si annoia. Di spirito di iniziativa non ne godiamo purtroppo. La disponibilità economica è quella che è, una soluzione quale potrebbe essere? A volte penso che neanche sia quello per me, ma io so che tra noi c'è tanto! Aiutatemi! *.*

5 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    io credo che il problema sia quello di relegare la relazione all'uscita serale. E, capiscimi, amenochè non si viva in una grande città, fai il centro una, due, tre, cinque o dieci volte, alla fine non è che cambi più di tanto XD

    Il mio consiglio è, innanzitutto, di risolvere il problema che hai con gli amici. Non importa se vuoi recuperare con i vecchi o fartene di nuovi ma, credimi, di amici ce n'è bisogno. Non pensare di rivolgere tutta la tua attenzione sociale al tuo fidanzato, perchè è un errore terribile. Se dovesse finire (non te lo auguro, ma bisogna essere previdenti), poi perderesti qualsiasi contatto umano. E, ti assicuro, non è una bella condizione quella di emarginato.

    Per venire al tuo fidanzato, ti ripeto che secondo me sbagli a limitare il tutto ad un'uscita di sera. Credo che voi dobbiate passare più la vita quotidiana insieme. Mi spiego: avete la stessa età; se frequentate la stessa facoltà potete studiare insieme. Oppure andare a correre, o fare attività sportive. Che so, farlo venire a casa (mica c'è bisogno di dire che è il tuo fidanzato?) e passare un pomeriggio a casa tua. Magari potete giocare ai videogiochi (per noi maschietti vanno sempre bene U.U), o comunque troverai qualcosa che gli interessa ;)

    Insomma, ci vuole un po' di creatività. Parlane con lui, vedi che gli piace e se riuscite a trovare attività che piacciono ad entrambi. Per gli altri, non sta scritto da nessuna parte che dovete dire di essere fidanzati: potete essere due amici molto stretti ;) e pure andando in giro, sai quante volte io esco con un solo amico? Mica tutte le coppie di ragazzi che vedi per strada sono coppie di fidanzati? In questo senso, convincilo ad uscire anche nella sua città. Se incontrate qualcuno, basta essere disinvolti e avere una risposta pronta: "ciao, zio!, ti presento un compagno di corso all'università" oppure "un mio ex compagno di scuola". Sai quante volte ho incontrato gente che conoscevo qui da me? ;)

    Vedi come va, magari se avete dei problemi parlatene :3

    tienici aggiornati ;)

  • Forse sarà solo stanco

  • Anonimo
    8 anni fa

    dovresti parlargliene..chiedigli cosa potresti fare per non farlo annoiare e stufare di te..se davvero lui prova qualcosa di serio per te non si stuferà e non lo perderai. :)

  • Anonimo
    8 anni fa

    probabilmente sta scoprendo di essere etero

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    Anche io mi annoio a leggere sto papiro che hai fatto.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.