Ros
Lv 6
Ros ha chiesto in Animali da compagniaCani · 7 anni fa

come ci si relaziona al canile?

tutti i giorni passo dal canile con la mia cagnolina e ogni tanto vedo azioni non adatte per cani spaventati. un giorno c'era un cane di media taglia spaventato in un angolo e il personale del canile invitava i bambini ad andare ad accarezzarlo. 1 non e' un pupazzo 2 non e' l'approccio per farlo risalassare e tranquillizzare. Dopo neanche una settimana vedo sempre al canile due persone anziane che al guinzaglio trascinano un cane che non aveva intenzione di uscire dal canile lo prendono in braccio lo mettono in macchina attaccano il guinzaglio al cartone dove era messo il cane chiudono il bagagliaio e partono. Il cane mi ha fatto tanta tristezza ma i cani non sono mica pacchi regali. Chi lavora al canile e chi va a ritirare un cane dovrebbe fare un corso di educazione canina, Penso che non c'e proprio rispetto per questi tristi amici dell'uomo

6 risposte

Classificazione
  • 7 anni fa
    Migliore risposta

    Ma infatti il 90% delle persone che hanno un cane potevano benissimo prendersi un pupazzo che era meglio..

    Tutti quelli che incontro in giro hanno problemi col cane: tira, ringhia, abbaia, morde, è ingestibile.. ma perché? Perché i padroni non si sono mai presi la briga (e la decenza) di informarsi un pelino sull'animale che si sono portati a casa. Pensano che essendo un cane sappia già come e cosa fare, allora non gli insegnano nulla, non cercano di comunicare con lui, lo abbandonano li in giardino per settimane e poi lo tirano fuori giusto perché si ricordano d'avere il cane.. Oppure ancora peggio, pensano di fare il suo bene viziandolo e trattandolo come una persona, cosa che il cane non può interpretare come "rispetto", ma solo come sottomissione dei padroni alla sua autorità, ed ecco per strada cani iper dominanti, che montano regolarmente la gamba del padrone e tentano di attaccare gli altri cani.. Poi quando li guardi sbigottita loro ti rispondono "eh, sì, è un maschio meticcio, sto cercando una femmina per farlo accoppiare, perché vede, è tutto eccitato!" o:

    Roba da pazzi.. TUTTI dovrebbero fare un corso di base quando adottano un cane. Una cosa semplice, tanto per far capire che il cane non è un giocattolo, spiegare quali sono i suoi segnali e i suoi comportamenti! Se no staremo sempre qui a leggere le stesse domande "il mio cane ringhia quando gli do da mangiare", "il mio cane distrugge il giardino e tira al guinzaglio.. eppure io una volta al mese lo porto a correre!!" "il mio cane è al primo calore, l'ho fatto accoppiare perché almeno una volta deve figliare anche se è un meticcio, adesso quando partorirà?"..

    Insomma, roba da far accapponare la pelle!!

    Il 10% di chi ha cani sa davvero cosa vuol dire ospitare un animale in casa, il resto vanno un po' alla cieca, sperando che il cane sia tanto bravo e intelligente da sapersi adattare da solo..

    Un corso OBBLIGATORIO per tutti, e problema risolto!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    Valentina, semplicemente svolgono il loro compito accertandosi che una cane non finisca nelle mani sbagliate, come probabilmente gli è già successo.. L'affidamento di un animale (soprattutto se ha già sofferto o subito un abbandono) non è una questione da prendere alla leggera e il fatto che tu dica così mi dà da pensare.. Condivido l'idea che all'interno dei canili sarebbe bene ci fosse del personale qualificato e sensibile, che chi vi si reca per adottare abbia un cuore grande e non solo un grande giardino dove mettere il nuovo "giocattolo"..

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    :'''(

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    7 anni fa

    se vedi che non si comportano bene con gli animali, li maltrattano e cose così, puoi andare dai carabinieri e raccontare quanto hai visto..in modo che loro possano darti spiegazioni e in modo che possano agire di conseguenza..

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    7 anni fa

    Sinceramente preferirei che i volontari del canile fossero sempre così pratici e un po' meno pignoli. Se vuoi prenderti un cane ti fanno centomila domande inutili e sembra quasi che non li vogliano affidare in nessun caso, perché pensano che nessuno sia più capace di loro!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 anni fa

    Non ci rovo niente di male è una tua opinione che non condivido...

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.