promotion image of download ymail app
Promoted
arianna ha chiesto in Animali da compagniaPesci · 8 anni fa

Pesce coltello!!!!help me!!?

Mi date qlc consiglio su questo pesce per come devo nutrirlo (mi hanno consigliato della carne)e se deve restare da solo nella vasca o posso aggiungergli qualchee altro pesce???quanto piu sapete meglio e ....grazie in anticipo

2 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    L'Apteronotus albifrons appartiene alla Famiglia dei Apteronotidae (Ghost knifefish, pesci coltello fantasma), dell'Ordine dei Gymnotiformes è comunemente chiamato pesce coltello, o pesce coltello fantasma, in inglese Black ghost, ed è uno di quei pesci straordinari che attraggono spesso gli acquariofili, ma che spesso vengono comprati senza informarsi prima delle loro esigenze e di quello di cui hanno bisogno per condurre un'esistenza dignitosa.

    Infatti è uno di quei pesci che diventano molto grandi, può infatti raggiungere i 50 cm di lunghezza e i 15-20 anni di età, per cui per allevarlo c'è bisogno di una vasca di almeno 2,5 - 3 metri di lunghezza, perchè possa nuotare agevolmente.

    In natura vive in acque torrentizie e dalla forte corrente, preferisce fondi sabbiosi in cui cercare le larve di insetto di cui si ciba. Ha abitudini spiccatamente notturne; possiede un organo elettrico, posizionato sul peduncolo caudale, che emette una debole scarica neurogena e recettori elettrici distribuiti dalla testa alla coda.

    Un acquario ideale per il suo allevamento, che come abbiamo già detto deve essere come MINIMO di 2,5 metri di lunghezza, l'optimum è dai 3 metri in su, deve avere un bel fondo sabbioso, essere molto piantumato, prevedere molti ripari e nascondigli fatti con rocce e legni (dalle dimensioni adeguate!) e prevedere anche piante galleggianti, per schermare la luce e creare quel clima di penombra che il pesce preferisce.

    L'alimentazione può essere costituita da cibo vivo o congelato, in particolare larve di chironomus, a volte esemplari giovani possono essere abituati con molta pazienza anche a mangiare mangime secco.

    Diffidate dei rivenditori che affermano che questo pesce può star bene in una vasca di 100-120cm, in quanto questo porterà ad un arresto della crescita e alla morte prematura.

    Il comportamento dell'Apteronotus può variare dal tranquillo e sottomesso all'aggressivo, a seconda che la vasca e i coinquilini siano più o meno adatta a lui. In generale è una specie solitaria, che manifesta aggressività solo nei confronti dei conspecifici, ed è tranquillo se allevato come unico esemplare della sua specie insieme ad altri pesci mansueti delle sue stesse dimensioni, perchè spesso tende a diventare aggressivo con specie piccole, tipo neon o altri caracidi/ciprinidi perchè essendo un predatore, spesso li considerar solo come cibo.

    Chiunque abbia posseduto un gymnotidae è consapevole della sua sorprendente agilità. Questi pesci hanno un comportamento univoco di nuoto. Invece di girarsi di lato o curvare il corpo per catturare una preda, quando si imbattono in qualcosa che può essere commestibile fanno semplicemente marcia indietro, utilizzando la loro lunga pinna anale per spingersi a ritroso più velocemente di quanto farebbero in avanti, e quindi regolano l'attacco della preda.

    Tutti i pesci coltello hanno gli occhi piccoli e non usano mai la visione come senso di caccia.

    Fonte/i: acquariofilia consapevole N.B. RICORDO CHE PER ALLEVARE CORRETTAMENTE QUESTO PESCE DEVI AVERE UNA VASCA DI ALMENO 2 METRI. IN CASO CONTRARIO RIPORTALO AL NEGOZIANTE. PER IL SUO BENE. ;)
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.