Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Musica e intrattenimentoMusicaRock e Pop · 9 anni fa

Le frasi più belle di Kurt Cobain?

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    "In Utero avrei voluto intitolarlo Mi odio e mi voglio suicidare, perché volevo fare un sarcastico autoritratto di quando vivevo il mio "periodo nero", e mi sentivo uno schizofrenico capriccioso e ossessionato dall'idea del suicidio..." (new!)

    · "Sono anni che lotto contro un dolore allo stomaco così lancinante che mi toglie la voglia di vivere; è come se avessi dentro lo stomaco un cane famelico che mi sbrana lentamente, giorno dopo giorno... È un terribile tormento che mi porta a essere schizofrenico, e mi sento impazzire... L'eroina è il solo "medicinale" che riesce a calmare un po' questo dolore tremendo, continuo, distruttivo..."

    · "Quando Pavitt & Poneman ci ingaggiarono per la Sub Pop, noi eravamo in preda all'emozione: stavamo per pubblicare il nostro primo disco!... Ma da quel momento, il tempo aveva cominciato a passare senza che della realizzazione del disco ci fosse notizia... Il problema era che la Sub Pop doveva prima riuscire a raggranellare i soldi necessari alla pubblicazione, e se noi non ci fossimo dati una mossa staremmo ancora aspettando... Dopo quasi un anno di attesa, il disco ce lo siamo pagati di tasca nostra: 606 dollari in tutto una cifra ridicola, in assoluto, ma per noi era stato un vero salasso!"

    · "Riceviamo sempre quintali di posta dai fan, ma da quando abbiamo firmato un contratto con una major discografica sono aumentate in misura impressionante quelle di minacce e insulti, e che grondano indignazione definendoci "venduti"... L'assurdo è che ci scrivono lettere del genere anche i fan di band al cui confronto se i Nirvana sono dei "venduti" quelle sono delle vere ******* del rock..."

    · "Il nostro principale obiettivo è quello di salvaguardare la nostra indipendenza. Quanto ai "sogni nel cassetto", l'unico che davvero ci piacerebbe realizzare sarebbe un film dei Nirvana sulla storia dei Nirvana... Nei miei panni ci vedrei bene Ernest Borgnine;per la parte di Chris, invece, ci vorrebbe qualcuno alto, molto alto, che so, magari Kareem Abdul Jabbar..."

    · "La cosa migliore del nostro primo periodo è stata l'accoglienza da superstar che ci hanno riservato in Inghilterra. Ma la verità è che quel primo tour è stato anche un vero inferno: il rimborso-spese della Sub

    Pop bastava appena per la benzina e per un pasto scarso al giorno; inoltre, eravamo in tour insieme ai Tad, tutti sullo stesso furgone-noi, loro, e in più tre tecnici-roadies: undici persone in tutto... Un fottuto

    tour che ci ha spremuti fino alla fine come dei limoni:avevamo soltanto tre serate libere ogni dieci giorni, lavoravamo come cammelli, e mangiavamo meno di un colibrì..."

    · "I miei libri preferiti sono quelli scritti da coloro che per me sono dei filosofi... Bukowski, Beckett... insomma, tutti quelli che hanno il cognome in "B"...Nietzsche, infatti, non mi riesce di digerirlo: una volta ho provato a leggerlo, ma per quanto mi sia sforzato non sono riuscito a capire una sola parola...Del resto, anche i Nirvana sono in fondo una filosofia-di periferia, magari, ma di certo non di seconda scelta..."

    Fonte/i: w kurt e i nirvana e green day ciao
  • ?
    Lv 6
    9 anni fa

    vandalism are beautiful as a rock in a cop's face!

  • Anonimo
    9 anni fa

    non ne ho la piu pallida idea, perche kurt cobain pensava? O.O

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.