Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoPolitica e governo - Altro · 8 anni fa

cosa si intende per prima e seconda repubblica?

3 risposte

Classificazione
  • ­.
    Lv 7
    8 anni fa
    Risposta preferita

    L'espressione "Prima Repubblica" si riferisce al sistema politico della Repubblica Italiana vigente tra il 1948 e il 1994.

    L'espressione "Seconda Repubblica" è come il gergo giornalistico ha designato l'Italia dopo il 1993-1994. Il termine, ovviamente, è del tutto improprio in quanto ricalcato sul modo in cui i francesi chiamano i vari regimi che si sono succeduti nel loro Paese. Nel caso dei francesi infatti il passaggio da una repubblica all'altra è un vero cambio di regime (con annesso cambio di costituzione). In Italia la costituzione è rimasta la stessa, è cambiata solo la legge elettorale.

    La più grande differenza fra Prima e Seconda Repubblica risiede nello sconvolgimento del panorama partitico: sono scomparsi molti dei vecchi partiti (Dc, Psi, Pli, ecc,), alcuni si sono radicalmente rinnovati (Pci-Ds, Msi-An) e nuovi ne sono nati (Forza Italia, Lega, ecc.). Nella Seconda Repubblica i pariti tendono a coalizzarsi in due poli contrapposti (centro-destra e centro-sinistra), al contrario della Prima Repubblica, in cui l'opposizione veniva da due fronti (Pci e alleati da sinistra, Msi da destra).

  • Anonimo
    8 anni fa

    -La prima repubblica è durata dal 1948 al Ribaltone del 1992, quando i Partiti che ne erano stati l'emblema scomparvero dopo quello che io definisco il "Golpe Mani Pulite" e quando, nel 94/95, i pirla italioti scelsero il sistema elettorale maggioritario e bipolarista. Diciamo quindi che muore "definitivamente" nel 93/94.

    La Prima Repubblica fu caratterizzata da forte ascesa del benessere, grandi reali e consistenti trasformazioni sociali, del costume, del paesaggio, della geografia umana, dell'economia. Si ebbero passi giganteschi in avanti e nel costume (abbandono di idee tribali - ad es.: il mito della verginità prematrimoniale -, rivoluzione nella famiglia e nella coppia,scoperta del sesso da parte degli adolescenti) e nei rapporti cittadino stato e lavoratore azienda in favore dei primi. Ad esempio lo Statuto dei Lavoratori del 1970. Lo Stato promuoveva l'occupazione agendo direttamente in economia o finanziando le aziende. Moltissime strutture erano nazionalizzate e statali. Lo Stato emanava anche norme tendenti ad equilibrare gli eccessi di un mercato troppo libero.

    -La Seconda Repvbblica si caratterizza per un clima dapprima di incertezza dovuto alla cialtroneria ed incapacità dei nuovi dirigenti del Paese, saliti al "trono" dopo aver ordito un complotto giudiziario di amplissima scala noto come "mani pulite" e vinto le successive elezioni ('92) facendo leva su un ben pilotato sdegno popolaresco. Le scelte prese in pochissimi anni, frettolosamente, in direzione opposta alla prima repubblica (il "CambiaMento") furono deleterie e sono alla radice dell'attuale c.d. "crisi". Privatizzazioni selvagge, dismissioni di attività statali, disimpegno dello Stato dai problemi sociali, liberalizzazione del mercato, blocco dei concorsi pubblici, adesione ad oscuri "accordi Wto" che prevedono il libero spostamento di beni aziende e servizi su scala mondiale, la stessa adesione alla UE ed all'Eurozona, hanno devastato in meno di 15 anni l'economia del Paese. A ciò si aggiungano attacchi ai diritti civili,politici e lavorativi dei cittadini, tentativi e tentazioni autoritarie, leggi ad personam fatte varare da gente come S.B..

    Il clima generale della Seconda Rep.ca è decadente, pakkiano, di incertezza mascherata sotto una bagarre da circo equestre, di arretramento delle idee su coppia famiglia e sesso su posizioni ante 1970. C'è sfiducia nelle istituzioni e sbandamento nei cittadini anche per la caduta (provocata ad arte dai media) delle ideologie ante 1989 quindi senza produzione di vere alternative o proposte di ribellione. La disoccupazione o sottoccupazione è gravissima. Un Paese incialtronito ed in crisi non solo economica, ma di valori e idee.

  • Speedy
    Lv 6
    8 anni fa

    PRIMA REPUBBLICA :Sistema politico della Repubblica Italiana vigente tra il 1948 e il 1994.

    SECONDA REPUBBLICA:Sistema politico instauratosi tra il 1992 e il 1994 e durato fino al 2013

    TERZA REPUBBLICA :Sistema politico instauratosi tra il 2011 e il 2013

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.