che terriccio migliore per acero rosso bonsai?

ho da poco preso un pre - bonsai di acero rosso e mi sto informando un po ovunque..

volevo chiedervi che tipo di terriccio devo metterci?vado al vivaio a prenderlo? come faccio a fargli capire quale mi occorre.

La pianta è molto giovane, ha circa 1/2 anno di vita, posso immetterlo in un vaso rettangolare che ho intensione di comprare o è presto? e che dimensioni deve avere?

grazie :)

1 risposta

Classificazione
  • Lucia
    Lv 5
    8 anni fa
    Risposta preferita

    Per l'acero rosso , ma anche per gli altri aceri , il composto migliore deve essere poroso e trattenere sufficiente umidità, senza però inzupparsi troppo d' acqua , quindi dovrà essere costituito da akadama (50%), sabbia (20%) e terriccio da giardino (30%), nei migliori garden trovi tutto quello che ti serve, anche terricci già pronti per bonsai , ma attento ogni tipologia di albero vuole un terriccio diverso specifico per caducifoglie nel caso dell' acero rosso .Se la pianta è molto giovane ti conviene attendere qualche anno e tenerlo in vaso di coltivazione per ingrossare il tronco e fargli prendere lo stile che vuoi dargli , ogni anno dovrai rinvasare con taglio delle radici e rami che non servono tenendo solo quelli che rientrano nel disegno che hai prefissato per la tua pianta , l' altezza iniziale è sui 15/ 20 cm dalla base del tronco , solo quando questo comincerà a presentare delle belle nebari(radici )potrai metterlo nel vaso rettangolare o ovale da bonsai , tirare su una pianta bonsai non è facile ci vuol molta pazienza , ma ti da una grande soddisfazione , intanto cerca di studiare bene le varie tecniche per la potatura sia radicale che aerea , poi in primavera prima della ripresa vegetativa , rinvasa potandolo con cura e mettilo su un vaso da coltivazione più largo che alto , non toccare le radici taglia solo il fittone di qualche cm se non è stato già fatto,se vuoi dare movimento alla pianta puoi applicare il filo in alluminio ramato ,lo spessore del filo deve essere adeguato alla struttura dei rami .Per quanto riguarda le dimensioni che deve avere un vaso bonsai , questo dipende dalle dimensioni della pianta, generalmente è ; due terzi dell' altezza della pianta la larghezza , la profondità del vaso dovrebbe corrispondere ai 3/4 della larghezza della chioma e l'altezza del vaso dovrebbe essere pari al diametro della base del tronco della pianta , non so se sono riuscita a spiegarmi bene , comunque ci ho provato un saluto Lucia

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.