Fino a che punto un uomo può essere timido?

Davvero esistono ancora uomini che pur avendo il tuo numero non chiamano mai una donna per paura di seccare,

e che prima di attaccare bottone con la suddetta sono visibilmente in imbarazzo pensando "oh, mio dio, cosa potrei dirle?"

Mmmmmh!

Aggiornamento:

Ma non dico che sia una colpa o che. Uno non può fare una domanda per passare una serata su YA per pure curiosità e tempo perso? :P

9 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Che non ci creda una donna, non mi stupisce minimamente. Specie una a cui le opportunita' "piovono dal cielo" (ogni donna sotto i 27 anni anche soltanto mediamente attraente rientra in questa categoria, se non indossa una cintura di castita' chiusa in un convento di sole suore).

    Che non ci creda tomas, che a lungo ha stazionato in questa categoria di uomini, mi stupisce gia' di piu'.

    Detto questo, si. La timidezza di un uomo mi sembra direttamente proporzionale a quanto gli piaccia una ragazza, a quanto pensi faccia "schifo" la sua vita o al colore dei calzini che indossa. "Cosa potrei dirle?" e' una di quelle cose che mi attanaglia ogni volta ancora oggi, assieme al "dove potrei portarla?"

    Non ho nessun problema a relazionarmi con le persone nella vita di tutti i giorni o a decidere cosa fare d'interessante, quindi non e' una timidezza "a tutto tondo", ma la mia vita affettiva e' un capitolo a parte. Non sono il solo, ne ho conosciuti molti altri.

  • Beh scusa, che male c'è?

    Come ci sono donne timide, ci sono anche uomini timidi, la timidezza non compromette la virilità!

    E poi preferisco i timidi a quelli che fanno invio multiplo di un messaggio a più ragazze per vedere cosa raccolgono..

    L'importante è che poi si sciolgano...

  • 9 anni fa

    Da uomo di dico che non credo proprio. I numeri di telefono, facebook ed il virtuale in genere serve proprio a queste persone per sbloccarsi. Chi ha interesse verso una persona sente il bisogno di mostrarlo in qualche modo, è un bisogno più forte della timidezza secondo me. Questo vale nella gran parte dei casi di persone anche molto timide. Poi va be, ognuno può interpretare il silenzio come vuole, la timidezza è l'interpretazione più positiva che possiamo dare. Che invece sia in imbarazzo quando è davanti a te è possibilissimo.

  • 9 anni fa

    che tu ci creda o no esistono

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    Esistono, esistono! Io a quanto pare attiro solo bambinoni addormentati! Non voglio un cafone senza alcun tatto, ma 'sti tipi che a momenti si mettono a piangere quando gli rivolgi la parola...fanno cascare le braccia!

    Fonte/i: Tragica esperienza personale
  • 9 anni fa

    Dici che "lei" non gli interessi ?

    E' questo che sospetti ?

  • kofyit
    Lv 5
    9 anni fa

    Sei in anticipo.

  • 9 anni fa

    dai, facciamo una prova..

    ghiv mi ior namber

  • Anonimo
    9 anni fa

    il mio unico imbarazzo e' chiederle dove preferisce la gittata...............

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.