Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportAttività all'apertoCaccia · 7 anni fa

Poteziare pistola a molla "diana p5 magnum"?

Ho acquistato questa pistola, ed anche dopo molte ricerche non sono riuscito a trovare kit per il potenziamento. Ne conoscete qualcuno valido? Ho sentito parlare di potenza raddoppiata con le modifiche... Naturalmente non ho intenzione di modificarla... Comprero il kit per modificare la mia penna a scatto! XD altrimenti conoscete alternative di pistole a molla sopra i limiti di libera vendita??

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    7 anni fa
    Migliore risposta

    Il "sentito parlare" non fa testo.

    Le armi di Libera Vendita NON sono corredate da kit di potenziamento in quanto nascono così, e sono irreversibilmente tarate per una data potenza.

    Inoltre le pistole fisiologicamente, per le dimensioni, anche se la Diana ha un grosso compressore, non possono ospitare un meccanismo di compressione aria surdimensionato come quello delle carabine, delle quali esistono modelli con potenze assai elevate (x essere ad aria compressa).

    La modifica è una perdita di tempo: non basta rincorrere molle o pistoni diversi, ci sono altri particolari (come il diametro della "transfert port", il foro di uscita dell'aria compressa, direttamente lavorato nella culatta) che non possono essere modificati.

    Insomma PER FORTUNA non è come nel campo degli scuter dove la vergogna delle marmitte e dei cilindri modificati prima o poi condurrà, con mio summo gaudio, ad una stretta legislativa che vi farà andare come in Svizzera a 35 all'ora e con un silenzio assoluto.

    Le armi, vivaddio, sono cose più serie degli scouterrini e quindi non esistono questi "kit". Non solo: il tentativo di modifica, oltre a danneggiare l'arma (a tuo danno, quindi), t'espone a seri rischi con la Legge. Modificare le ARMI è un REATO PENALE.

    Tu ovviamente da intelligente e furbo ragazzino che sulla vita la sa lunga mi dirai "e come mi scoprono"? Oh beh, rispondo io che la vita l'ho vissuta e per via di una furbata fatta con le armi sono stato "dentro", è facilissimo.

    Poniamo che un tuo pallino arrivi dove non deve. Danni o non danni ki se l'è visto arrivare chiama la polizia e se incappi in Cacace Gaspare scribacchino statale senza guizzi di gloria nella sua grigia vita da parassita, quello fa esaminare l'arma dall'apposito reparto e tu finisci in manette.

    Ti narro un aneddoto, su come si fa in fretta a farsi beccare: un ragazzo stava facendo lo scemo con un softair (quindi un giocattolo, per la legge) sul suo balcone quando un vicino ha visto "un tizio con un mitragliatore prendere di mira il mio edificio". Arrivano i CC: salata lavata di capo al ragazzino, ai genitori, softair sequestrato e controllato in tutte le salse (poi credo restituito).

    CAPITO?

    Basta che ti veda qualcuno animato da "sani principi" anti armi mentre spari in giardino, magari agli uccelli (altra cosa vietata), e se non ha altro da fare che grattarsi lo scroto chiama la Guardia Regia e TU sei nei casini.

    La Diana serie 5 l'ho avuta anche io nella versione 5G degli anni '80 e mi pare sufficientemente prestazionale.

    Se vuoi più Joule, fa il pto d'armi e comprati altro materiale.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.