Martina ha chiesto in SportSport - Altro · 8 anni fa

Ginnastica artistica: allenamento giornaliero?

Ciao! Sono una ginnasta e faccio questo sport da quasi 9 anni ormai! Amo veramente il mio sport e purtroppo mi alleno solo 3 ore tre volte alla settimana :( quindi vorrei anche allenarmi a casa!

Mi potete consigliare un allenamento giornaliero di ginnastica artistica incentrato su potenziamento (dei muscoli) e scioltezza?

Grazie 10 punti in arrivooooo :)

2 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao! Io faccio ginnastica ritmica, però credo di poterti consigliare lo stesso qualche esercizio: bada bene, lo faccio solo perchè tu fai ginnastica da tanto tempo, altrimenti non correrei il rischio di averti sulla coscienza!

    Innanzitutto, riscaldati. Penso non ci sia bisogno di dilungarsi molto su questo punto: fai un po' di saltelli di vari tipi, come per esempio a piedi uniti, salto del gatto e quant'altro. Se hai una fune, ancora meglio! Se hai un giardino, puoi fare anche un po' di corsetta; se hai una scala, un po' di step.

    Ora passa allo stretching. Dopo gli esercizi base di allungamento (toccarsi le punte dei piedi, a gambe divaricate premere la pancia a terra, la "farfallina", il ponte... le cose fondamentali, insomma), puoi scaldarti per fare le spaccate, quindi vai con slanci di tutti i tipi, soprattutto da in piedi! Io ne faccio 3 serie da 10 per ogni tipo (davanti, di lato, dietro), poi con il braccio blocco la caviglia e rimango in posizione per 30/60 secondi. Gli slanci sono un ottimo riscaldamento per la spaccata, che adesso potrai provare senza timore di farti male. Prova entrambe le sagittali e anche la frontale, ricordandoti di mantenere la posizione per almeno mezzo minuto. Quando ti sentirai sufficientemente pronta, prova la spaccata con rialzo (magari sfruttando un dizionario, due dizionari sovrapposti oppure il materasso, a seconda del tuo grado di scioltezza) e le spaccate in sospensione su due sedie. Prova anche a piegare la gamba di dietro fino a toccare la testa.

    Per la schiena, prova i ponti di tutti i tipi: dal basso, a "bandiera, dall'alto; cerca di mantenere i piedi uniti e tieni la posizione per il maggior tempo possibile. Volendo, prova anche le verticali, dapprima con l'ausilio del muro, poi anche a "corpo libero".Adesso sei pronta per le piccole acrobazie, come le rovesciate; ti sconsiglio, però, di provare cose più difficili, come i grandi salti, perchè la casa non è assolutamente il luogo adatto. Se non ti senti sicura, non provare nemmeno le rovesciate e non farle proprio senza l'ausilio di un materassino o del letto.

    Gli esercizi di potenziamento, normalmente, vengono fatti alla fine. Fai addominali di tutti i tipi (crunch normale, a bicicletta...), suddivisi 3 serie da 50, da 100 o da quanto riesci! Se fai artistica, devi anche mantenere ben solida la muscolatura di braccia e spalle, quindi dovrai fare anche le flessioni. Infine, allena i dorsali, con gli esercizi base e con il "cestino".

    Ecco qua. Spero di esserti stata d'aiuto, buon allenamento! : D

  • Anonimo
    8 anni fa

    Però lo fai da parecchio tempo,complimenti :D

    Comunque per ciò che dici dovresti andare in un'ottima palestra e chiedere aiuto ad un'istruttore esperto che ti saprà dire gli esercizi idonei.

    Ciao ciao ^_^

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.