E' possibile trasferire per intero un notebook in un case da pc desktop?

Si può prendere tutti i componenti di un fisso e metterli all'interno di un case per pc fisso? Praticamente trasformare un portatile in un fisso semplicemente cambiando "contenitore" senza intervenire sui componenti? Lo vorrei fare dato che è già la seconda volta che si rompe la scheda video a causa della temperatura.

Il fatto è dovuto a due cose: componenti di qualità scadente(la nvidia aveva infatti richiamato le schede della serie 8400m perchè difettose) e la ventilazione progettata da un bambino: la ventola non ha modo di aspirare l'aria in entrata a causa dei fori insufficienti; una ventola di 9cm^2 dovrebbe avere una presa d'aria di almeno 6cm^2 e non di 1cm^2. I prodotti hp lasciano davvero a desiderare...

Inoltre ha la batteria andata e non intendo spendere soldi per la batteria di un pc che si surriscalda (95 gradi con base raffreddante con ventola da 20cm e due ventole laterali che tra l'altro mi congelano le mani!!!).

Siccome quel bidone di pc l'ho pagato 800 euro, non vorrei arrivare a doverlo cambiare, ma solo poterlo mettere in un luogo "più fresco" :D

HP Pavilion Dv2690el

Aggiornamento:

Grazie per la risposta. Mi rassegnerò a comprare un altro pc appena potrò... purtroppo ho già fatto di tutto con l'aspirapolvere, base raffreddante, ventole laterali anche da 12 cm a 220volt che muovono importanti masse d'aria... ho fatto di tutto, ma il massimo che posso ottenere sono 95 gradi invece che 102 :( è un pessimo pc come progettazione... Come prestazioni non è male, purchè si mantenga vista dato che la scheda video dà problemi con 7.

Punterò su acer. L'HP con me ha chiuso.

1 risposta

Classificazione
  • Toltan
    Lv 6
    8 anni fa
    Risposta preferita

    No, non puoi, le differenze sono abissali inoltre ti troveresti sempre con il posizionamento dei pezzi uguale a meno che tu non voglia avventurarti nello smembrare anche il posizionamento e gli attacchi delle schede per ricreare degli adattatori ad hoc.

    Hai già provato a togliere eventuali depositi di sporcizia dal dissipatore? se non lo hai fatto usa un aspirapolvere con l'aspirazione 'a becco' per concentrare l'aria e posizionalo sull'uscita del radiatore possibilmente chiudendo con le mani attorno al becco per aspirare solo l'aria dal dissipatore,se ci sono dei depositi dopo un pò essi verranno aspirati. Potrai anche con il compressore ma i depositi potranno essere dispersi e dopo qualche utilizzo ritrovarteli nello stesso punto grazie alla depressione creata dalla vntola.

    Quindi le componenti di un portatile sono fatte per restare tali, se vorrai dovrai escogirare un qualcosa che possa ottimizzare il tutto aiutandoti col fai-da-te. Ti indico qualcosa che forse fa al caso tuo sempre nell'ambito del fai da te:

    prendi una zanzariera e ripiegane la tela almeno quattro volte su se stessa condiverse angolazioni sotto ci metti delle griglie aperte di metallo in modo che le zanzariere ripiegate non vengano risucchiate dalla depressione creata dalla ventola, crei una sagoma per l'intelaiatura che abbia le due seguenti caratteristiche: mantenga rigide sia la rete che le zanzariere ripiegate (queste faranno da filtro per capelli, polvere ed altro) l'intelaiatura vada a posizionarsi toccando i punti dove sono presenti le viti di fissaggio (facilmente dovrai prenderne altre di più lunghe) quindi potrai rimuovere le plastiche che offrono meno passaggio all'aria contando su un supporto più efficiente ed ampio, in tal modo anche l'aria della ventola ottiene il risultato di raffreddare meglio le parti interne creando maggiori turbolenze ed evitando ristagni di temperatura in determinate zone.

    Se poi vuoi ed usando ancora lo stratagemma della zanzariera portai creare un piccolo convogliatore per l'aria (Venturi, similmente ad un imbuto) che bypassi la ventola interna (che sarebbe nel caso da togliere) per far fluire direttamente l'aria della ventola da 20 verso il dissi se non vuoi l'escamottage della zanzariera con la sola presenza di una segmentazione nel venturi ti consente di poter inserire un filtro magari in spugna o tessuto - anche le calze femminili vanno benissimo se in almeno 4 strati - per mantenere efficiente e pulito il tutto.

    Si tratta di soluzioni pienamente artigianali pure se già quello con l'intelaiatura potrebbe far abbassare le temperature in maniera notevole, in ogni caso hai controllato se vi sono depositi e se si toglili e ritenta!

    Ciao!!!

    PS: Immagino tu abbia tentato di tutto, certo che le temperature mi danno da pensare nel caso a problemi tra processore grafico e dissipatore (può centrare anche il processore centrale visto che tali modelli hanno una unica heatpipe a raffreddare sia CPU che GPU) tale che esso non riesca a funzionare a dovere. L'aria che senti uscire dal dissipatore quindi dovrebbe essere rovente (se non ti ghiacci le mani con le fan da 12), se non lo è allora è una delle componenti che non viene reffreddata a dovere dal dissi, facilmente la vga (l'aria dovrebbe essere anch'essa attorno ai 95° altrimenti il dissi non è correttamente connesso con la gpu). Se sei nel Veneto potrei darti una mano di persona.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.