piccola domanda per il mio coniglio?

salve oggi sono andato in un negozio di animali e volevo sapere se il coniglio puo mangiare il mangime per criceti a base di semi di girasole e poi volevo sapere se puo mangiare il fieno fresco cioè quello per i vitelli

6 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    ciao!

    i conigli non possono mangiare nessun mangime composto da semi, cereali, carrube, latte, miele, coccidiostatico, ... sono pochissime le marche che producono pellet di buona qualità, le migliori sono: Bunny, Oxbow, Genesis, Zupreem e Pincky della Grana. tutte le altre fanno schifo.

    aggiungo però che il pellet non è l'alimento base di un coniglio.

    sono animali strettamente erbivori, la loro dieta deve essere composta per il 70% da fieno di buona qualità da lasciare a disposizione 24 ore su 24, e il restante 30% da verdura, erba e pochissime quantità di frutta. se non è abituato a questo tipo di alimentazione dovrai fare un CAMBIO GRADUALE, ossia sostituire il mangime che sta mangiando adesso con un pellettato di buona qualità (contenente solo fieno e erbe pressate, senza cereali, semi, legumi, carrube, miele, latte, coccidiostatico) e iniziare a fargli assaggiare piccoli pezzettini di verdura (parti con quelle più fibrose come sedano, finocchio, radicchio rosso, insalata romana). controlla che le feci non cambino aspetto con l'inserimento della verdura, se dovesse andare in diarrea tienilo solo a fieno e acqua, se non dovesse passare in fretta portalo subito da un veterinario esperto in esotici. se invece le feci restano normali aumenta un po' la quantità di verdura. alla fine dovrai diminuire la quantità di pellet (fino ad eliminarlo del tutto) e aumentare quella di verdura. il pellet non è indispensabile nella loro dieta, alcuni continuano a dargliene massimo 1/2 cucchiai al giorno, altri lo eliminano del tutto. io ad esempio lo uso come premio quando gioco con loro. le marche migliori sono bunny, oxbow e genesis.

    alla fine la verdura che dovrà mangiare in una giornata devi calcolarla in base al suo peso: per ogni chilo del coniglio devi dargli 150/200 grammi di verdura al giorno; un coniglio di 2 chili quindi mangerà 300/400 grammi di verdura, preferibilmente suddivisa in due pasti.

    a questo link puoi vedere una lista abbastanza completa di verdure da dare, in cui spiega anche quali possono essere date più spesso e quali no:

    http://www.bunnies.it/alimentazione.asp#freschi

    per quanto riguarda il fieno, sarebbe meglio quello per cavalli. anche io lo prendo da un'azienda agricola, però appunto è quello specifico per cavalli.

    Fonte/i: i conigli sono animali molto delicati. un coniglio tenuto in perfette condizioni (libero 24 h su 24, una dieta corretta priva di mangimi dannosi e ricca di fieno e verdure, sterilizzato e vaccinato, ...) può vivere anche fino a 10 anni. se vuoi veramente bene al tuo coniglio ti consiglio la lettura di questi link, veramente interessanti: http://www.lacollinadeiconigli.it/ http://www.lavocedeiconigli.it/ http://www.aaeconigli.it/ http://www.bunnies.it/ http://www.casafreccia.it/ http://www.amiconiglio.it/ purtroppo capita spesso che le informazioni su questi piccoli animali siano errate, perchè fino ad oggi il coniglio è sempre stato visto come animale da carne e non da compagnia, quindi le esigenze sono nettamente diverse rispetto ad un animale con una brevissima prospettiva di vita. e i negozianti sono i primi a fornire informazioni sbagliate! non smettere mai di informarti a riguardo, fallo solo per il suo bene!! sanno dare tantissimo amore se rispettati :)
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    ciao....

    io ho 3 coniglietti...e il mio veterinario mi ha detto di non dargli il mangime qll k si compra normalmente nei negozi di animali... ma di dargli con moderAzione quei bastoncini (il pellet) ma nn mangimi cn semini e cs del genere..e di dargli soprattutto verdura mista (ricordati k è un'erbivoro)... alimenti assolutamente vietati sono pane, pasta, biscotti e dolci...

    cmq il fieno nn deve mai mankare....

    cmq guarda qst video su youtube ti potra servire

    http://www.youtube.com/watch?v=reOBPehljcc

    Youtube thumbnail

    Fonte/i: il mio veterinario....e i miei coniglietti
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    Ciao sebby! Il coniglio è un animale erbivoro, quindi deve mangiare:

    - fieno (la marca non è importante: basta che non abbia polveri e/o muffe!);

    - verdure (150 gr per ogni kg di peso, asciutte e a temperatura ambiente);

    - frutta (solo una o 2 volte la settimana, perché è molto zuccherina e quindi se gliela fai mangiare ogni giorno finirà per ingrassare);

    - pellet (non è necessario per la sua dieta, è una cosa in più: deve contenere erba e fieno pressati, e le marche migliori sono Bunny e Oxbow)

    I mangimi a base di semi e cereali non vanno assolutamente bene, neanche quelli appositi per conigli! A lungo andare queste schifezze provocano all'animale problemi ai denti e allo stomaco. Vengono venduti solo perché sui lagomorfi c'è molta ignoranza, purtroppo, e dato che ai conigli da allevamento viene dato questo tipo di cibo allora molti, negozianti compresi, pensano che sia la cosa giusta da somministrare... ma i conigli da allevamento sappiamo tutti che fine fanno, quindi se hanno problemi ai denti o allo stomaco non frega nulla a nessuno, visto che devono morire comunque! I conigli da compagnia invece visto che hanno una vita media pari a 10 anni dovrebbero essere trattati meglio. Quindi non dare ascolto ai negozianti, quelli ne sanno meno di te! E se anche il tuo veterinario ti ha consigliato di dargli mangimi, rivolgiti ad un altro: ricorda che per i conigli serve un veterinario esperto in esotici, perché quello per cani e gatti non sa nulla di lagomorfi e spesso tira ad indovinare, dando consigli e cure del tutto errati.

    Ti lascio dei link che parlano dell'alimentazione dei conigli: guardali, sono importanti!

    - http://www.amiconiglio.it/index.php?option=com_con...

    - http://www.aaeconigli.it/schede.php?id=19

    - http://www.lavocedeiconigli.it/Alimentazione.htm

    Fonte/i: ho 2 conigli
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    Non può assolutamente mangiare il mangime dei criceti, ma nemmeno quello dei conigli!!!!

    il fieno che hanno le aziende agricole va benissimo, e deve mangiare verdura, verdura e verdura..lascia perdere tutti i mangimi per conigli e non, sono solo schifezze..

    vai su www.lavocedeiconigli.it o aaeconigli.it, trovi la lista di tutte le verdure e erbe che possono mangiare..

    e ricorda..NIENTE MANGIMIIIIIIIIIIIIIIIII!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    Ciao il coniglio non deve e non può mangiare nessun tipo di mangime che sia per criceti per cavie o per conigli! tra l altro il mangime per criceti e base di semi e cereali non essendo un erbivoro ..tutta roba mortale per il coniglio!

    è un lagomorfo erbivoro stretto e la sua alimentazione deve essere fatta solo ed esclusivamente con fieno /erba fresca/ verdura / poca frutta ....

    al massimo il coniglio può essere premiato solo con un trimellino di erbe pressate ma non mangimi ..due marche ottime di pellet di erbe pressate sono il bunny e l oxbow ..cmq sia il pellet può essere usato solo come premio non come cibo ..

    il fieno è l alimento principale per i conigli il migliore e il misto per cavalli ..se hai una cascina vicino puoi chiedere se loro ne hanno altrimenti va bene anche quello comprato l importante e che sia fieno da non confondere con la paglia ! ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    I conigli sn animali erbivore e devono essere nutriti colo con fieno e verdure se vuoi poco pellet (1-2 chucchiaini al giorno) perciò gli dai il mangime misto del supermarket?

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.