Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoFai-da-te · 7 anni fa

Macchina da cucire singer antica?

Salve a tutti, non essendo un esperto nel settore, volevo chiedervi:

1. Quanto può costate restaurare una macchina da cucire singer (di preciso non so di che anno sia, ma credo intorno agli anni '30) la macchina ha un mobiletto a scomparsa, con 2 cassetti per parte!

2. Se sia possibile dargli una restaurata da solo, io ovviamente non ho mai fatto restauri, ma con i lavori manuali me la cavo, quindi volevo sapere se posso metterci le mani senza fare danni irreparabili!

O in alternativa se c'è un buon restauratore nelle zone di Perugia.

3.quanto può valere una di queste macchine sia restaurata che non!

Grazie mille a tutti!

1 risposta

Classificazione
  • Marghe
    Lv 7
    7 anni fa
    Migliore risposta

    Allora, io ho fatto il restauro della macchina da cucina di mia nonna e devo dire che ne sono rimasta soddisfatta. Premetto che ho lavorato da un restauratore, ma con una buona manualità sono sicura che anche tu puoi riuscire.

    Il mio restauro però non è stato totale, cioè ho curato tutta la parte estetica (macchina, mobiletto, pedale), ma non la parte funsionale. Cioè non sono riuscita a farla cucire, per intenderci, ma non è che sono macchine per svolgere lavoro, ma più per bellezza.... Sbaglio?

    Io ho fatto così:

    -Ho passato lo sgrassatore (io ho usato chate claire, quello da cucina) su tutta la macchina per ammorbidire l'olio ormai secco e rimuovoere la patina di polvere depositata negli anni, aiutandomi delicatamente con una paglietta di metallo.

    Ho protetto i decori in oro che ha sui fianche (la scritta Singer), perchè lo sgrassatore è troppo aggressivo, giusto una passatina veloce.

    -Ho risciacquato bene con abbondante acqua calda e ripetuto tutto da capo se cerano altri eventuali residui di olio.

    -Una volta asciutta ho passato una mano di gommalacca decerata un po' diluita su tutta la macchina, o in alternativa si può passare della cera gialla e poi tirarla dopo qualche ora.

    -Per il pedale, se c'è ruggine si deve grattare e ripassare dello smalto simile, oppure anche lì una passata di gommalacca decerata o cera.

    -Per il mobile, una volta lavato (usando paglietta + sgrassatore) e asciutto, lo devi trattare con gommalacca normale, un po' diluita, oppure cera color noce, oppure olio paglierino color noce o chiaro a seconda del colore del legno di partenza.

    Ecco, questo è quello che io ho fatto alla mia macchina, e sono soddisfatta. E' un lovoro un po' lungo, ma ti da soddisfazioni, e se proprio il risultato non è che ti soddisfa poi tanto, puoi portarla da un restauratore, non avendo fatto nessun danno permanente.

    Non so indicarti persone che possano fare questo lavoro, ma di solito tutti i restauratori fanno questi lavori, e a seconda di come è messa la macchina, ti faranno un preventivo alla vista della macchinetta. (La presenza di ruggine complica sempre tutto il lavoro)

    Di norma il minimo che potrebbero chiederti sono 200 euro, ma per sicurezza fatti fare il preventivo e se ti va bene digli che è quanto pagherai per il lavoro, solo così sarai sicuro della spesa, alla minima variazione dovranno chiamarti per informarti.

    Buon lavoro!!!

    Va da se che se la vuoi anche funsionante, dovrai sborsare di più....

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.