Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 8 anni fa

posso dare al mio cane ossi di prosciutto o di altri animali?

quelli di pelle di bufalo non voglio darglieli perché mi si stava affoganto lo scorso Agosto, perché si sfogliano e si ficcano in gola, infatti molti cani ci sono rimasti.

Dunque, in commercio ho visto anche ossi interi di prosciutto, oppure mia zia ad esempio si fa dare l'osso dal macellaio...

glielo posso dare anche io? lui poverino adora gli ossi, tanto l'osso di prosciutto non si scheggia giusto?

Aiuto consigliatem per piacere, se questi ossi fanno bene al cane o male....

P.S. è vero che gli ossi di bue (tipo quelli attaccati alle bistecche) non bisogna darli perché possono non essere digeriti o ingoiati pezzettini che potrebbero danneggiare l'apparato gastrointestinale?

11 risposte

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    vedo che c'è molta confusione per quanto riguarda le ossa - cani.

    Scrivo le semplici regole:

    - no ossa cotte

    - no ossa portanti come tibie, ginocchia bovine (sono troppo dure e il cane rischia di rompersi denti)

    - no osso di prosciutto perchè è salato e speziato

    - no ossa senza carne

    Le ossa fanno parte della dieta BARF. Si parla sempre di ossa carnose, mai dare solo osso. Si rischia il blocco intestinale.

    Quello che si usa dare ai cani che seguono la dieta BARF non sono mai le ossa da sole. L' osso che si da al cane è sempre "avvolto" nella carne. Quindi parliamo più che altro di carne con osso.

    Il cane che mangia un' ala di pollo, non strappa la carne dalle ossa, ma mastica tutto insieme. Praticamente, l'ala dopo la masticatura diventa tipo calzino ripieno di patè. Quindi non da problemi.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Giulia
    Lv 7
    8 anni fa

    allora, visto che il tuo cane segue una dieta a base di croccantini, bisognerebbe limitare l'uso di ossa di carne. direi non più di uno al mese.

    l'osso di prosciutto che vendono al suprmercato può andare, ma se ti fai dare un osso di maiale dal macellaio, o lo tieni in freezer per circa tre settimane, o lo scotti prima di darglielo, anche in forno volendo.

    invece per le altre ossa non c'è problema di cottura, ma qualche giorno in freezer sarebbe sempre meglio. le ossa portanti, come ginocchia o tibie, possono essere pericolose perchè veramente molto dure e possono scheggiare i denti, o fare tappo se il cane decide di mangiarsele intere.

    allora quello che puoi fare è controllarlo quando gliele dai, e quando vedi che ha finito la carne sopra e inizia a rosicchiare l'osso, glielo lasci ancora un 5 min e poi lo togli.

    io per esempio do ossa di manzo e di vitello, ma il cane non mangia l'osso ma solo la carne (o almeno dovrebbe, peccato che ancora non abbia imparato a staccare la carne dall'osso).

    consiglio di non darli molto spesso perchè appunto è più la carne dell'osso (mai dare un osso completamente pulito!), e quind vai a sovraccaricare il cane con eccessi di proteine e soprattutto perchè lo stomaco deve lavorare il doppio.

    immagino che lo saprai, ma MAI ossa di pollo o pollame cotte..

    ah ecco, aspettati che il tuo cane vomiti, le prime volte..

    è normale, puoi anche vedere pezzetti di osso se dai qualcosa come quelle di prosciutto, ma non ti preoccupare, è normale. se il cane non è abituato a mangiare ossa.

    ovviamente preoccupati se il vomito persiste.

    certo, un animale che nasce predatore e carnivoro, non può mangiare ossa..

    ovvio che se gli date quelle di pollo COTTE, poi il cane ci resta secco..

    ma è evidente per la struttura morfologica interna ed esterna del cane, che è fatto per mangiare ossa. i molari non sono piatti come i nostri o quelli degli erbivori, e infatti servono a triturare ossa.

    mascella e collo sono possenti. lo stomaco è grande, per contenere grandi pezzi di carne e ossa. l'intestino è corto, per poter assimilare ed espellere subito tutto, in modo da non contrarre vermi o germi mangiando carne cruda. noi uomini abbiamo selezionato il cane per estetica esteriore, ma non abbiamo fatto niente per cambiare le sue caratteristiche da carnivoro, apparati e denti sono uguali a quelli dei cani selvatici e del lupo progenitore, quindi il cane è fatto per mangiare carne cruda e ossa polpose.

    come faceva 40 mila anni fa, e come faceva fino a meno di due secoli fa..

    quello che dice alys invece è giusto, non tutti i cani sopportano il sale del prosciutto e molti sono intolleranti alla carne di maiale.

    io personalmente non la uso perchè è scomodo doverla tenere tre settimane in freezer ..

    certo, ogni animale carnivoro che incontra selvaggina sulla sua strada la disossa prima di mangiarla, con coltello e forchetta.

    ovviamente se devi stare in ansia con la paura che gli succeda qualcosa, ti conviene, per il tuo bene e la tua sanità mentale, evitare le ossa. il pane secco non è proprio la stessa cosa ma al cane piace e 'pulisce' i denti..

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Alys8
    Lv 7
    8 anni fa

    il cane di mio padre è stato male con un osso di prosciutto...il prosciutto contiene sale e conservanti e la carne di maiale per molti cani è indigesta....sono troppo pesanti...

    Piuttosto vai in macelleria e compra un bel osso bovino

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 3 anni fa

    Raccomando questo corso per imparare ad addestrare ed educare un cane nel migliore dei modi http://CorsoAddestramentoCani.latis.info/?RJ0y

    Addestrare un cane non è mai facile. Lo abbiamo ribadito più volte: gli ostacoli da superare sono sempre numerosi, e non sempre il nostro amico ci da’ le soddisfazioni sperate.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    Gli devi dare ( come osso ) il ginocchio del manzo o altri animali simili ( mucca , cavallo , ecc.) dal macellaio ( come tua zia ) .

    Possibilmente fai il brodo regolare con le verdure , usi il brodo in cucina e poi dai l' osso al tuo cane .

    A me è morto 1 bellissimo cane xkè gli avevo dato gli ossi dell' agnello .

    L' osso deve essere il + grosso possibile e con 1 pò di carne o nervetti attaccati . Paolo

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Diana
    Lv 5
    8 anni fa

    Al cane gli ossi fanno benissimo,purchè dati nella giusta maniera,intanto sono perfetti per la pulizia dei denti,il cane mira a "romperli" per cibarsi del contenuto,cioè il midollo, sono ricchi di calcio ed altre sostenze favorevoli per il corretto sviluppo e mantenimento dell' animale.

    Gli ossi,vanno bene più o meno tutti,ovviamente non devono essere esattamente quelli di scarto,molto dipende dalla voracità e dalla dimensione del cane stesso.

    Ovviamente sono da preferirsi gli ossi "veri",quelli crudi,e non trattati.

    Crudi perchè sono più "elastici" e il cane riesce a masticarli meglio,quindi a digerirli senza complicazioni ,

    mentre quelli cotti diventano duri,si scheggiano facilmente,sono meno digeribili e di conseguenza possono perforare l' intestino dell' animale.

    Non trattati perchè possono contenere sostanze nocive,come ad esempio eventuali conservanti cancerogeni ( BHT,BHA,ecc...).

    Non salati e preferibilmente nemmno dissalati, perchè il sale,o meglio il cloruro di sodio,favorisce la formazione dell' acido cloridrico e se questo se eccessivo può provocare danni e complicazioni all' apparato digerente,come ulcere,infiammazioni eccetera...

    Preferibilmente non dissalati perchè i metodi che vengono usati per togliere il sale non sempre sono sicuri e se anche venissero dissalati con l' acqua potrebbero esservi aggiunti i soliti conservanti per non farli marcire.

    I giocattoli in pelle di bue sono per lo più inoffensivi ( eventuali conservanti permettendo),molto dipende dalla voracità del cane,se ben masticati e quindi insalivati e ammorbiditi gli eventuali pezzetti vengono espulsi senza problemi.

    LEGGERE SEMPRE LE ETICHETTE E' DI FONDAMENTALE IMPORTANZA

    evitare i prodotti etichettati (quindi confezionati) è ancora meglio

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Zoe <3
    Lv 6
    8 anni fa

    Due settimane fa un amica di mia madre ci ha dato l osso del prosciutto( cioe questa signora avrva il prosciutto interno e mi ha ritagliato l osso) alcuni hanno detto di nonndarglielo, altri di si... Io gliel ho dato x una decina di minuti,poi l ho tolto xk era enorme( era GIURO piu grosso della mia cucciola!)

    Se vuoi daglielo, nonncredo che gli faccia male!

    Quando stavo in campagna con tutti i miei parenti e mia cugina fin da piccola ha avhto cani, e gli ha dato alla mia e al suo l osso della bistecca che ci stavamo mangiando, io xo dopo un po gliel ho tolto x paura che sischeggiasse e si facessero male!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 anni fa

    Ciao, ti sconsiglio vivamente di dare al tuo cane, di qualunque razza o meticcio esso sia, ossia di qualunque genere. Il cane discende dal lupo e il lupo non mangia le ossa, bensì la carne; questo per dirti di non dare ascolto a chi dice che il cane è carnivoro e per natura ha bisogno di mangiare o rosicchiare le ossa di animali. assolutamente da non fare! spesso le ossa di prosciutto, di ginocchio o peggio quello confezionate nei negozi di animali sono dannose per l'intestino del cane in quanto possono creare stitichezza e talvolta anche problemi di alitosi. Le ossa non fanno bene ai nostri amici a quattro zampe e soprattutto non sono necessarie per la loro alimentazione. Ripeto: discendono dai lupi e i lupi non mangiano le ossa, le lasciano da parte mangiando solo la carne della preda. Inoltre ti dico che se proprio vuoi far rosicchiare qualcosa al tuo cane puoi dargli un osso della bistecca, i più magri possibile e assolutamente non ossa di pollo. Le ossa di pollo sono quelle assolutamente da non dare mai per nessun motivo perchè sono appuntite e si possono rompere facilmente creando lesioni all'interno degli organi del cane. In generale sempre meglio evitare ossi di qualunque tipo e preferire cibo preconfezionato (anche se ci sono i conservanti è l'alimento più completo) e secco non umido...

    Spero di esserti stata utile

    Ciao ciao =)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 anni fa

    puoi dargli tutti gli ossi che non siano cavi. in poche parole come hai già detto tu non devono scheggiarsi.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    8 anni fa

    Puoi dargli si le ossa basta che siano abbastanza grandi da non poter essere ingoiate, l'importante è che non dai al tuo cagnolino ossa di pollo o coniglio con le quali potrebbe rimanere soffocato

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.