Perché non lo diciamo?

Aggiornamento:

apri una domanda e ne trovi due...mah

http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=An...

1 risposta

Classificazione
  • 8 anni fa
    Risposta preferita

    Corruzione e immoralità non erano circoscritte al papato. Un detto popolare di quel tempo diceva: “Se vuoi rovinare tuo figlio, fallo prete”. Ciò è confermato da testimonianze dell’epoca. Secondo Durant, in Inghilterra, delle “accuse di incontinenza [sessuale] presentate nel 1499, . . . gli imputati clericali . . . ammontavano a circa il 23% del totale, sebbene il clero fosse probabilmente inferiore al 2% della popolazione. Alcuni confessori sollecitavano favori sessuali dalle penitenti. Migliaia di preti avevano concubine, in Germania quasi tutti”. (Op. cit., pagina 25) (Nota il contrasto con 1 Corinti 6:9-11; Efesini 5:5). La morale era bassa anche in altri campi. Si dice che uno spagnolo di quel tempo si fosse lamentato dicendo: “Mi accorgo che, se non fosse per il denaro, difficilmente possiamo ottenere qualcosa dai ministri di Cristo; al battesimo denaro . . . al matrimonio denaro, per la confessione denaro, no, niente estrema unzione senza denaro! Senza denaro non suonano le campane, senza denaro non si fanno le esequie in chiesa; sembra proprio che il Paradiso sia precluso a coloro che non hanno denaro”. 1 Timoteo 6:10

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.