Carlo
Lv 7
Carlo ha chiesto in ViaggiSpagnaValencia · 8 anni fa

Valencia in 4 giorni?

La domanda non è nuova ma visto che a natale ci vado per un breve periodo, chi l'ha visitata può consigliarmi qualche cosa di bello che ha visto e che non bisogna assolutamente perdere (oltre ovviamente le opere di Calatrava, l'acquario e il centro storico)?

Grazie anticipato a chi risponderà

8 risposte

Classificazione
  • davide
    Lv 7
    8 anni fa
    Risposta preferita

    ciao,

    sono stato a Valencia piu volte, non è una grande metropoli ma è una bella città, di seguito le maggiori attrazioni della città:

    - da non mancare cè la Cattedrale di Valencia, dove presumibilmente si dice che sia custodito il Calice del Santo Graal, l'ingresso si paga 3 euro, incluso audioguida in italiano.

    Il giovedì davanti alla cattedrale che Valencia alle 12 offre uno spettacolo unico, quello che vede protagonisti i membri del Tribunal de las Aquas, con indosso la tradizionale tonaca nera

    - di fianco la Cattedrale cè la Torre Del Micalet, alta 51 metri, ingresso 2 euro a persona e si ha una vista a 360° di tutta la città, si sale e si scende dalla stessa scala a chiocciola, in alcuni tratti molto ripida, e stretta, 207 gradini!!

    Il centro è tutto da vedere a piedi, Barrio del Carmen, sopratutto via "calle caballeros" (fulcro della movida notturna) a piedi anche perchè la metro non passa per il centro storico, la città si sviluppa intorno al Turia ( ex fiume trasformato in un mega parco verdissimo), mentre la zona portuale e del mare è raggiungibile in metro, fermata Grau, dove puoi raggiungere sia la spiaggia Malvarosa, sia la zona dove fanno il GP di automobilismo, lungo il mare ci sono moltissimi locali dove mangiare le splendide tapas e spendere poco.

    le principali piazze:

    - Plaza de Toros (arena e stazione ferroviaria), con la sua arena, vicino la stazione dei treni, molto bella anch'essa da vedere sia all'esterno sia all'interno con delle belle maioliche mantenute benissimo.

    - Plaza del Mercato c'è uno dei gioielli di Valencia: la Lonja de Seda che nel XV secolo ospitava il mercato della seta, lo splendido edificio gotico oggi è Patrimonio Unesco dell'Umanità e può essere visitato gratuitamente dal martedì alla domenica.

    - Plaza ayuntamiento, plaza reina, el mercado central.

    - Torres De Serranos(porta della citta')

    - Plaza de la Virgen con l'esibizione di danze tipiche valenciane.

    - Poi cè tutta la parte nuova, CAC, la Valencia moderna, con il Palazzo della Musica, Palazzo delle Arti, L'Emisferico, Museo delle Scienze, L'Agorà e L'ocenografico, tutti gli edifici possono essere ammirati gratuitamente dall'esterno, facendo una piacevole passeggiata, per accedere all'interno invece è necessario pagare un biglietto.

    per raggiungere questa zona di Valencia, basta prendere la metro e scendere a Alameda (fatta da Calatrava), da li o si fà una picevole passeggiata nel parco Turia (1,5km circa), dove incontrerai anche il Parco di Gulliver, oppure prendi l'autobus 19, 4 fermate e sei arrivato, altrimenti prendi il 35 o 95 e vai in centro.

    - Loceanografico è stupendo, l'ingresso si paga 19.50 a persona e hai accesso a tutte le attrazioni del parco e due volte al giorno cè lo spettacolo dei delfini alle ore 12.30 e alle 16.00.

    - il Parco di Gulliver è uno dei più rumorosi parchi di Valcencia grazie alla presenza dei numerosi bambini che ogni giorno vi giocano, è una riproduzione in grande scala e tridimensionalmente della figura di Jonathan Swift nei viaggi di Gulliver. Utilizzando le parti del suo corpo sono stati ricreati scivoli,scale e percorsi con corde in modo da poter scalare il gigante!!

  • 8 anni fa

    Io sono tornata 2 gg fa da Valencia. Ci sono stata 3gg e ho visitato le opere di Calatrava, l'acquario ci vuole mezza giornata ma è stupendo. Il centro storico merita ed è tutto concentrato quindi in 1gg vedi tutto, per il resto ti consiglio di noleggiare una bici (ne trovi quante ne vuoi) puoi fare un giro al parco e in più giri tutta la città. Per il resto entra anche solo per 5min dentro la stazione di Valencia merita di essere vista a fianco c'è l'arena dove fanno la corrida e se non ci sono eventi ti fanno entrare.

  • bryan
    Lv 7
    8 anni fa

    Prova a prendere spunto dal diario del mio viaggio:

    http://www.vologratis.org/2012/02/diario-viaggio-v...

  • 8 anni fa

    Ciao, leggi il mio itinerario di viaggio:

    http://turistipercaso.it/valencia-10/61952/pasqua-...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 anni fa

    Appena arrivi ti consiglio di ritirare la Valencia card da 72 ore, (mezzi pubblici gratis e vari sconti in parchi, negozi e ristoranti) presso un ufficio del turismo : puoi comprarla online a 20 euro.

    Come hai detto tu il centro storico merita di essere visitato, assolutamente. Gli altri giorni con più calma puoi visitare la Lonja de la Seda (che tra l'altro la domenica è gratis), la Cattedrale, il bioparco, l'acquario e le opere di Calatrava che hai già citato tu.

  • 8 anni fa

    Potresti anche guardare sul sito del turismo spagnolo. IO l'ho trovato molto utile in diverse occasioni.

    http://www.spain.info/ven/grandes-ciudades/valenci...

  • 8 anni fa

    Quello che hai programmato è sufficiente.

    Io cliccherei sul computer "cose interessanti di Valencia"

    oppure "visitare Valencia".

    Inoltre,arrivato a Valencia,andrei in qualche ufficio

    di informazioni turistiche e lì saprebbero aggiornarmi.

    Fonte/i: E' quel che ho fatto qualche anno fa quando ho visitato per 4/5 giorni Valencia.
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.